TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 12/02/2008 Clima, è già allarme siccità. GLOBAL WARMING. Il 51,8% del territorio a rischio (http://www.lanuovaecologia.it)

    Ricerca personalizzata


    Tutti i grandi laghi del Nord si trovano ben al di sotto delle medie stagionali mentre nelle aree meridionali sono a "secco" i grandi invasi con situazioni più gravi in Basilicata e Puglia. Il monitoraggio della Coldiretti/
    Con il caldo insetti più voraci - Al via l'Anno del pianeta


    Tutti i grandi laghi del Nord si trovano ben al di sotto delle medie stagionali mentre nelle aree meridionali sono a "secco" i grandi invasi con situazioni più gravi in Basilicata e Puglia. È quanto emerge da un monitoraggio della Coldiretti, effettuato in occasione della Conferenza sul Clima dell'Onu, che evidenzia i pesanti effetti


    dei cambiamenti del clima sulla disponibilità idriche in Italia con oltre la metà del territorio nazionale potenzialmente a rischio desertificazione.

    Secondo il monitoraggio della Coldiretti il lago Maggiore a Sesto Calende è si trova quasi 50 centimetri al di sotto della media del periodo quello di Garda a Peschiera è più basso di 20 centimetri mentre quello di Como a Malgrade è inferiore di pochi centimetri. Secondo i dati della Protezione Civile riguardanti le stazioni idrometriche di Boretto, Palantone sul Po, Pontelagoscuro e Piacenza i livelli idrometrici del Po appaiono inferiori a quelli rilevati tra il 2003 e 2007, anche se migliorati rispetto ai valori registrati negli ultimi giorni dell'anno passato.

    Nelle aree del Centro Italia anche se le precipitazioni di gennaio hanno gradualmente migliorato la situazione idrologica


    dei principali invasi e fiumi, il deficit idrico accumulato nei mesi passati rimane alto, in particolare nel lago Trasimeno. La situazione - continua la Coldiretti - è preoccupante nel meridione dove secondo l'Anbi (Associazione Nazionale Bonifiche Italiane) la situazione più grave si registra nei territori di Puglia e Basilicata, La preoccupazione per le riserve idriche insufficienti ad affrontare la prossima primavera ed estate si estende anche in Campania, Umbria, Marche, Sicilia e Sardegna.

    Gli allarmi siccità che si ripetono negli anni sul territorio nazionale sono la dimostrazione degli effetti dei cambiamenti climatici anche in Italia dove il 51,8 per cento del territorio è diventato potenzialmente a rischio desertificazione, in base ad elaborazioni climatiche e pedoclimatiche effettuate dall'Inea.

  • 20/02/2008 Acqua di casa mia
    Dopo Venezia anche Londra si schiera per il ritorno al rubinetto. Il sindaco Ken Livingstone ha invitato i suoi concittadini a non ordinare acqua in bottiglia, lanciando la sfida "London on Tap", a tutti i designer londinesi: progettare una caraffa d'acqua, in plastica riciclata, che sia la "bandiera" del progetto/ Vai al sito...

  • 20/02/2008 Idrogeno pulito
    Una prototipo di cella solare consente di ricavare l'idrogeno direttamente dall'acqua. Anche se non è ancora efficiente, gli scienziati della Pennsylvania State University sono convinti che possa diventare un fonte fruibile di idrogeno per i veicoli...

  • 12/02/2008 Clima, è già allarme siccità. GLOBAL WARMING. Il 51,8% del territorio a rischio
    Tutti i grandi laghi del Nord si trovano ben al di sotto delle medie stagionali mentre nelle aree meridionali sono a "secco" i grandi invasi con situazioni più gravi in Basilicata e Puglia. Il monitoraggio della Coldiretti...

  • 27/02/2008 Cina 200mila senz'acqua per fiume rosso
    Nell'Hubei, Cina centrale, l'inquinamento del fiume Hanjiang e di tre dei suoi affluenti ha costretto le autorità a sospendere i rifornimenti dopo che l'acqua è diventata di colore rosso scuro. Non è ancora stata individuata la causa...

    http://www.lanuovaecologia.it

  • Archivio Acqua
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO