TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni






    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 12/04/2007 SALUTE. Uniti per i bambini e contro l’AIDS: parte la campagna UNICEF (BS, www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    Uniti per i bambini, uniti contro l'Aids" è la campagna promossa dall'UNICEF e alla quale ha aderito anche la Lila. Obiettivo: chiedere al Governo e alla Comunità internazionale il rispetto degli obblighi su HIV/AIDS.

    Uniti per i bambini, uniti contro l'AIDS: è la campagna promossa dall'UNICEF e alla quale ha aderito anche la Lila, Lega italiana per la lotta contro l'AIDS. Dal 14 aprile verrà dunque lanciata una raccolta di firme per chiedere al Governo italiano e alla Comunità internazionale di impegnarsi nella lotta contro l'AIDS e di rispettare gli impegni presi in materia di HIV/AIDS, con un'attenzione particolare a quelli relativi all'infanzia.

    Con la raccolta di firme si chiede infatti al Governo l'adempimento degli obblighi internazionali su HIV/AIDS, assicurando le risorse promesse al Fondo Globale per la lotta all'Hiv/Aids, Tubercolosi e Malaria, prevedendo un loro incremento progressivo annuo e impegnandosi in una rendicontazione pubblica annuale dei fondi stanziati. La campagna chiede inoltre di assegnare almeno il 20% delle risorse destinate alla prevenzione e alla cura dell'HIV/AIDS ai trattamenti pediatrici, di sensibilizzare gli adolescenti e di assicurare l'accesso ai farmaci e l'impegno per la ricerca.

    I bambini sono la popolazione più vulnerabile: attualmente oltre 15 milioni di bambini sotto i 15 anni sono orfani a causa dell'Hiv/Aids e oltre 2 milioni sono sieropositivi. Ma, sottolinea la Lila, "ancor oggi le risorse necessarie a combattere la pandemia sono infinitamente esigue rispetto alla gravità della situazione e i Governi di tutto il mondo ne hanno la massima responsabilità". La campagna dell'UNICEF ha raccolto l'adesione di altre dieci organizzazioni nazionali. La raccolta di firme inizierà il 14 e 15 aprile e si concluderà a maggio. Saranno oltre mille i punti di raccolta allestiti nelle principali piazze italiane.

  • Archivio AIDS
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO