TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 07/03/2006 Pedofilia : 45 bimbi Violentati e Prostituiti dalle Famiglie (http://www.osservatoriosullalegalita.org)

    Ricerca personalizzata

    Comincia oggi ad Angers quello che e' forse il piu' grande processo di pedofilia mai celebrato, con ben 66 imputati, 39 uomini e 27 donne, accusati di violenze ed incesto su 45 bambini dai 6 mesi ai 12 anni. I bambini vittime sono stati violentati, aggrediti sessualmente, prostituiti, e questi delitti si sono svolti prevalentemente in ambito familiare.

    La Corte d'assise di Maine-et-Loire, presieduta dal presidente del tribunale della citta', Eric Maréchal, dovra' valutare un fascicolo pieno di orrori e nequizie. Secondo l'atto d'accusa, di ben 430 pagine, alcuni accusati proponevano i loro figli ad altri - parenti, conoscenti, vicini - in cambio di piccole somme di danaro, partite alimentari, stecche di sigarette o pneumatici. I bimbi erano messi a tacere con dolciumi o monetine.

    Non e' l'unico caso in cui le famiglie ritengono normale abusare dei figli e darli ad altri per giochi erotici e vere e proprie violenze. E' accaduto anche lo scorso anno in Italia, con gruppi di famiglie che esibivano anche in internet le fotografie e le proprie convinzioni in materia e percio' sono stati scoperti.

    Nel caso di Angeres, le sevizie a danno dei bambini sono state commesse fra il 1999 e il 2002. L'eta' degli accusati varia fra i 23 e i 73 anni. Gli imputati - spesso con il viso segnato dalla vita - hanno opposto alla corte atteggiamenti diversi nell'udienza preliminare. Alcuni si sono mostrati disinvolti, altri fragili psicologicamente.

    Gli accusati compariranno in udienza da giovedi' prossimo e per alcuni e' stata chiesta una perizia psichiatrica. Alcuni imputati sono recidivi e rischiano l'ergastolo. Altri sono accusati di non aver denunciato l'accaduto. I reati sono aggravati dalla costituzione in banda organizzata, dato che si trattava di una vera e propria rete.

    Con riferimento alla mole del fascicolo (25.000 pagine) ed al numero dei testimoni (200), gli avvocati della difesa hanno lamentato il "processo di massa" e la "mostruosita'" del dossier.

    E la mostruosita' del delitto?

  • Archivio Bambini
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO