TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 21/09/2012 Conti deposito - Scende il rendimento ma aumenta il gradimento (Barbara Auricchio, http://www.aduc.it)

    Ricerca personalizzata

    Con questa pubblicazione riprende l'aggiornamento quindicinale relativo alle migliori offerte sui conti di deposito.

     
    I mercati finanziari hanno risposto in maniera molto positiva e quasi istantanea alle prime misure annunciate dalla BCE per tenere sotto controllo il tanto famigerato spread. Il presidente Mario Draghi ha infatti comunicato, al termine della riunione tenutasi lo scorso 6 settembre, il piano che prevede l'acquisto illimitato di titoli di stato a breve termine di quei paesi in difficoltà che chiederanno l'intervento della Banca Centrale.
     
     
    Le misure adottate dalla BCE e il successivo via libera della Corte Costituzionale tedesca al fondo salva-stati (unica condizione posta è che la Germania non sia impegnata per più di 190 miliardi) hanno dato un segnale chiaro ai mercati, che hanno di fatto reagito molto positivamente.
    Subito dopo l'annuncio lo spread fra Btp decennali è Bund tedeschi è sceso vertiginosamente, allontanandosi con molta velocità da quota 400 punti. Mentre scrivo lo spread è pari al 3,37% ed il rendimento del Btp a 10 anni ha di poco rotto la soglia del 5%.
    Il mercato obbligazionario ha quindi incamerato le buone notizie arrivate dai vertici europei ed i prezzi dei nostri titoli hanno subito nel corso di queste settimane una forte impennata, facendo di contro calare i rendimenti.
    L'ultima asta dei Bot annuali ad esempio si è conclusa con un tasso dell'1,69% lordo mentre solo pochi mesi prima il rendimenti era superiore di oltre 3 punti percentuali.
     
    La stabilizzazione dei mercati e la notevole riduzione dei rendimenti dei titoli obbligazionari, ha ovviamente giocato a favore dei conti di deposito che, considerati come forma di investimento di breve termine alternativa ai titoli di stato, tornando ad essere più appetibili – in termini di rendimento – rispetto ad essi. Questo nonostante la maggior parte degli istituti di credito abbia ridotto la remunerazione dei proprio conti in misura variabile fra lo 0,20% e lo 0,75%.
     
    Unicredit ad esempio ha tagliato il rendimento di Conto Risparmio Sicuro, il contocon durata quinquennale (dal 4,77% al 3,97%) ed il rendimento di Conto Risparmio flessibile (12 mesi dal 2,50% al 2%), così come ha fatto Fineco per il suo conto CashPark sia nella forma vincolata (rendimento annuale dal 4% al 3,25%) che per quella svincolabile (dal 3,5% al 2,75%).
    Tagli ai tassi sono inoltre stati decisi dal Banco Popolare, da Banca Sella e da BCCFOR Web.
     
    Iwbank al contrario è l'unico istituto di credito fra quelli analizzati che per questo mese ha incrementato il tasso di rendimento, passando dal 4% di IwPower Special 4ever al 4,60% annuo del nuovo conto IwPower special 3step, ed attestandosi come il miglior rendimento per i conti con scadenza annuale, al quale rimane affiancato il rendimento di SiConto di Banca Sistema.
    Entra inoltre in classifica ma senza fare particolare rumore Banca Monte dei Paschi con Conto Italiano di Deposito. Il conto è presentato in diverse linee, quella da noi scelta è la linea “Benvenuto” ossia quelladestinata alla nuova clientela. La cifra minima depositabile è di 5000 euro ed è possibile vincolare le somme da 6 a 60 mesi, con la previsione, così come fatto non molto tempo fa da Banca Sistema, di scadenze intermedie più a lungo termine, a 36 ed a 48 mesi. Il rendimento del deposito con durata annuale del conto vincolato è pari al 3,45% lordo.

    http://www.aduc.it

  • Archivio Banche
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO