TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 03/12/2011 Beni Comini. Aprono i laboratori per Territorio, Democrazia, Decrescita e Lavoro (http://www.lacittadeibenicomuni.it/)

    Ricerca personalizzata

    Comunicato: Il 22 e 23 ottobre scorso abbiamo  aperto  il cantiere della società futura: sono stati due giorni di idee in movimento e di passione, ora è tempo di non disperdere quella energia. I laboratori che abbiamo aperto, Territorio, Democrazia, Decrescita e Lavoro, muovono adesso i loro passi concreti. I primi percorsi a prendere il via saranno quelli dedicati al Territorio e alla Democrazia, legati dalle modalità di azione e dai risultati emersi nelle tavole rotonde del 22 ottobre.
    Tutti gli iscritti a "La Città dei Beni Comuni", e tutti quelli che hanno davvero voglia di cambiare le cose, sono dunque invitati alla riunione dei laboratori che si terrà sabato 3 dicembre a Villa Savonarola dalle 9:30 alle 12:00.

    Costruiamo la casa di tutti!

    Per una volta apre un cantiere che non fa rumore, non deturpa nessun paesaggio e soprattutto non esporrà mai il cartello "Personale al completo", perché si costruisce la casa di tutti, "La Città dei Beni Comuni".
    Nata da una due giorni tenutasi il 22 e 23 Ottobre 2011 a Villa Savonarola (Portici, Napoli), l'iniziativa poggia su quattro aree di intervento: Lavoro, Democrazia, Decrescita e Territorio sono i quattro ambiti in cui si snodano le attività progettate e patecipate dai cittadini. Un impegno concreto per ripensare le proprie città, la società e il modo di stare insieme. Partecipa alla costruzione, iscriviti ad uno dei laboratori

    Territorio

    Il diritto all'abitazione dello spazio pubblico.
    La salvaguardia dell’ambiente e del paesaggio
    La tutela degli usi collettivi
    Il welfare urbano

    Democrazia

    Le forme di gestione dei beni collettivi
    La formazione di un concetto giuridico di bene comune  

    Decrescita

    Decrescita e transizione verso una società dei beni comuni Prove tecniche per un nuovo modello: GAS, DES, economia solidale, città in transizione, buone pratiche

    Lavoro

    Tempo libero e tempo liberato Precarizzazione della vita e solidità dei sogni Verso modelli equi e creativi di produzione, lavoro, cura, sicurezza sociale e previdenza oltre il post-fordismo

    http://www.lacittadeibenicomuni.it/

  • Archivio Bene Comune
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO