TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 15/08/2007 Evangelizzazione e Una Luce nella Notte nelle spiagge di Sestri Levante … anche tu tuffati A-Mare! (Giulia Becagli, http://www.korazym.org)

    Ricerca personalizzata

    "Tuffati A-mare" … "Tuffati ad Amare"! Questo è lo slogan della missione che è partita ieri 14 agosto a Sestri Levante (GE) con ben 50 giovani missionari provenienti da diverse parti d’Italia e appartenenti a varie realtà della Chiesa.

    Dopo gli incontri di preparazione e di formazione dei mesi scorsi, il Centro di evangelizzazione e formazione di Nuovi Orizzonti a Belpiano ha dato il via all’evangelizzazione. Dal 14 al 19 agosto a Sestri Levante (GE) ben 45 giovani missionari dai 20 ai 35 anni provenienti da diverse parti d’Italia e appartenenti a varie realtà della Chiesa, esortati dal vescovo di Chiavari mons. Alberto Tanasini, metteranno in pratica 24 ore su 24 il motto di questa missione di spiazza e di strada: "Tuffati A-mare" … "Tuffati ad Amare"!, proponendolo e manifestandolo a tutti coloro che incontreranno nelle strade, nelle spiagge e nei locali. La molla che li farà annunciare questo messaggio è l’esperienza che hanno avuto nella loro vita con Colui che è l’Amore, con Colui che ci ha amati per primi, con Colui che è "la Via, la Verità e la Vita" … Gesù!


     


     

    La Missione di strada e di spiaggia a Sestri Levante è stata organizzata dalla Comunità Nuovi Orizzonti, dal parroco di San Bartolomeo della Ginestra di Sestri Levante don Mauro Sapia e dal vice-parroco e responsabile della pastorale giovanile della diocesi di Chiavari don Alberto Gastaldi.


     


     

    Questo evento coinvolgerà i bagnanti regalando dei momenti di animazione di spiaggia, mercoledì 15 e giovedì 16 alle ore 16.30. Inoltre il 17, 18 e 19 agosto alle ore 16.30 verrà organizzata l’animazione in spiaggia per bambini con gare e giochi divertentissimi. I missionari percorreranno le strade, le spiagge e i locali di Sestri Levante, facendo evangelizzazione di spiaggia tutti i giorni ed evangelizzazione di strada e nei locali tutte le sere e cioè incontrando tante persone per donare loro "La Lieta Notizia" e accogliere a cuore aperto tutti coloro che sentiranno il desiderio di confidarsi o semplicemente di confrontarsi.


     


     

    In particolare avranno luogo due appuntamenti da non perdere: Una Luce nella Notte nella Cappella di via Palermo giovedì 16 agosto dalle ore 22 fino a tarda notte e lo spettacolo di cabaret "Grazie Mamma" del JoyMix Team di Nuovi Orizzonti, che si terrà gratuitamente sabato alle 21.30 nel piazzale di San Bartolomeo della Ginestra. Una Luce nella Notte è un’occasione particolare dove poter fare l’esperienza toccante e profonda con l’Amore di Dio, ai piedi della potenza ed umiltà semplice e rinnovante dell’Eucarestia. "Grazie mamma" invece è uno spettacolo di cabaret nel quale degli attori davvero bravi insceneranno in chiave comica riflessioni sui problemi della società odierna … davvero speciali! L’invito è aperto a tutti, grandi e piccoli, credenti e non, dubbiosi e curiosi, e quindi accorrete numerosi perché la gioia è un dono stupendo per ogni uomo. "Tuffati A-mare"… "Tuffati ad Amare"! Questo è il segreto per avere sempre il cuore pieno di Gioia, quella Gioia che non svanisce!


     


     

    Oltre ai mass media che da giorni seguono l’evento di primo annuncio, Nuovi Orizzonti ha da tempo uno spazio in una delle più seguite radio della Liguria RadioPace, ogni venerdì dalle 15 alle 17. Lo speciale missione potrà essere seguito anche sull’emittente radiotelevisiva TeleRadioPace della diocesi di Chiavari, al servizio di Dio e dell'uomo su Teleradiopace.com.


     

    LE MISSIONI DI SPIAGGIA NEI MEDIA


     


    Mercantile, 10 agosto 2007.


     

    Da AVVENIRE, 14 agosto 2007

    Dai locali notturni ai cantieri navali: in Liguria è «missione ferragosto»
    Sestri Levante (D.F.) - Da oggi a sabato Sestri Levante (diocesi di Chiavari) è il teatro di una originale esperienza di «missione di strada e di spiaggia» promossa dalla locale parrocchia di San Bartolomeo della Ginestra e dall'associazione «Nuovi Orizzonti», fondata nel 1991 da Chiara Amirante. L'esperienza mobilita una quarantina di giovani «volontari» provenienti da tutta Italia, oltre ai ragazzi della comunità sestrese, che si prepara così in modo speciale alla festa del patrono Bartolomeo. Ogni giorno molteplici proposte di animazione e di testimonianza, di festa e di preghiera si svolgeranno fra strade e spiagge, negozi e locali, rivolgendosi a turisti e residenti, bambini, ragazzi e adulti, senza dimenticare - venerdì - i lavoratori dei cantieri navali di Riva Trigoso. Giovedì a partire dalle ore 22 la cappella di via Palermo ospiterà l'adorazione eucaristica notturna «Una Luce Nella notte», rivolta ai giovani frequentatori di un noto locale posto nelle vicinanze. A loro i «missionari» proporranno una notte di accoglienza, silenzio e preghiera in alternativa ai decibel della musica da «sballo». Sabato alle 21,30 infine lo spettacolo «Grazie mamma».

    Da RADIOVATICANA con DINO FRAMBATI, 13 agosto 2007, ore 21 e replica ore 23

    È denominata: "Una Luce nella Notte", e si tratta di adorazione eucaristica notturna presso la cappella di via Palermo a Sestri Levante, lungo la Riviera ligure di Levante. E' però in effetti una sfida forte ed importante in quanto viene proposta in alternativa ad una serata in discoteca. A proporla, avvicinando i giovani che si appresteranno, nelle date più festive dell'estate, e cioè dal 14 al 18 agosto, ad entrare in una delle più rinomate discoteche della zona, saranno altri giovani dallo spirito missionario provenienti da varie parti d'Italia e di "Nuovi Orizzonti", associazione nata nel Febbraio 1991 grazie a Chiara Amirante e che opera a favore di giovani in difficoltà e vittime di situazioni drammatiche quali alcolismo, prostituzione, criminalità e senza fissa dimora, ma anche ragazzi della parrocchia di San Bartolomeo della Ginestra, appunto a Sestri. Iniziativa singolare, già sperimentata con successo nella riviera romagnola, per indurre a sostituire per una sera la "disco-music" con una "esperienza forte di preghiera ed incontro", nella cappella aperta oltre mezzanotte. Nello stesso periodo ci saranno anche iniziative diurne, cogliendo la duplice occasione del grande afflusso turistico ma anche della festa patronale del posto di San Bartolomeo: saranno soprattutto giochi in spiaggia per bimbi, alternati a momenti di riflessione e preghiera. E non sarà dimenticato neppure chi lavora in tempo di vacanza, come gli operai dei cantieri navali, cui i giovani porteranno un annuncio di speranza.

    Da DONNA MODERNA

    Lungomare di Bibione, Venezia. Sabato pomeriggio. Una 20enne in maglietta fucsia e pantaloncini neri si avvicina a una coppia che prende il sole sul bagnasciuga. "Ciao, sono Silvia, posso parlarvi di una persona molto importante?" saluta garbata. Sguardo smarrito, odore di crema solare. "Propaganda elettorale?" le rispondono. "No, siamo i ragazzi delle parrocchie, vogliamo invitarvi a un incontro con Gesù". Altro che venditori ambulanti e animatori dei lidi attrezzati, quest'anno i protagonisti della vita da spiaggia sono loro: i missionari dell'estate, centinaia di giovani delle associazioni cattoliche che macinano chilometri lungo i litorali di tutta Italia per portare la parola di Cristo fin sotto l'ombrellone.
    Si chiamano Sentinelle del mattino, Nuovi Orizzonti, Beatitudini, Eccomi, manda me!, ma potremmo anche battezzarli "vu' pregà". Hanno un'agenda fittissima: cantano, giocano ai pagliacci con i bambini, guidano pedalò tappezzati di messaggi religiosi. A prima vista potrebbero sembrare pierre delle discoteche: stesso look, stesso approccio. "Era quello il mio lavoro sul lago di Garda" racconta la "Sentinella" Veronica, 27 anni. "Ma questa è una cosa seria. C'è da riempire una chiesa".
    Il capo spirituale delle 160 Sentinelle del mattino che dal 22 al 26 luglio si sono radunate sul litorale di Bibione è don Andrea Brugnoli, 40 anni, aria da ragazzino e maglietta a maniche corte. Spiega la filosofia del gruppo: "La gente diserta le parrocchie? Ci muoviamo noi per diffondere il messaggio di Cristo nei posti in cui le persone si radunano: spiagge, centri commerciali, locali notturni. Abbiamo messo in pratica l'invito lanciato da Papa Wojtyla durante la Pentecoste del 1998. Da allora sono nati gruppi di evangelizzatori in tutta Italia". Alle quattro del pomeriggio, dietro l'ultima fila di ombrelloni, le Sentinelle montano un palco per l'animazione: la sabbia innaffiata d'acqua diventa una pista da ballo, gli altoparlanti sparano musica dance a tutto volume. Ogni tanto i ragazzi inneggiano tutti insieme a "Jesus".
    I bagnanti si girano. Qualcuno protesta. "Siamo in spiaggia, lasciateci in pace" sbuffa un gruppo di pensionati. "Vengo a staccarvi la spina" minaccia un ex alpino. Gli evangelizzatori del Duemila abbassano il volume, ma non si fermano. Mirco resta sul palco a insegnare i passi di ballo mentre Lukas fa lo slalom tra gli asciugamani per chiacchierare con le famiglie. Una nonna in vacanza con i nipotini si ferma incuriosita. "Vuole unirsi a noi per la preghiera di questa sera?" le chiedono Francesca e Luca, che hanno il compito di prendere i contatti. Almeno metà delle persone avvicinate si mostra interessata. Per motivi diversissimi. "Era ora di svecchiare la Chiesa" commenta Barbara Piovesan, una mamma. "Fanno giocare i bambini. Ed è tutto gratis" aggiunge Anna Dominut. "Ammiriamo il loro coraggio, non è facile avvicinare le persone" spiegano Ivan Zavarise e Francesca Sacchetto. "I ragazzi di oggi hanno bisogno di certezze. Ma i genitori hanno trasmesso loro una religione fredda e formale. Che non parla ai cuori".
    Eppure, quando i giovani missionari e i bagnanti arrivano a discutere di temi più scottanti, non c'è simpatia che tenga. I volontari di Nuovi Orizzonti, che dal 16 al 20 agosto saranno sulla spiaggia di Sestri Levante (Genova), si sentono spesso rimproverare per il no alle coppie di fatto, le chiusure sulla procreazione assistita, lo scandalo dei preti pedofili.
    "Un approccio umile presuppone la capacità di riconoscere i nostri errori" spiega don Davide Banzato di Nuovi Orizzonti. "La Chiesa è fatta di uomini e può sbagliare. Ma sono molte le figure straordinarie, come don Andrea Santoro, il sacerdote assassinato in Turchia nel 2006 che lavorava insieme a noi. Quando facciamo il suo nome i giovani ci stanno ad ascoltare". D'accordo, ma come la mettiamo con il sesso? Gira e rigira, in vacanza il discorso va a finire sempre lì. "I Dieci comandamenti non sono cambiati" chiarisce Florinda Cappello, un'animatrice che dal 22 al 25 agosto porterà sulle spiagge di Ragusa, in Sicilia, 80 ragazzi del movimento Eccomi, manda me!. "Ma noi proponiamo la riscoperta di una religione viva e gioiosa, che mette in luce gli aspetti positivi della rinuncia ai rapporti prematrimoniali, alle convivenze, agli amori omosessuali".
    In prima fila, nella moderna opera di proselitismo, ci sono i bambini. In questi giorni scorrazzano sul lungomare di Arenzano, in provincia di Genova, 90 ragazzini che hanno preso alla lettera la celebre frase di Gesù: "Lasciate che vengano a me". E invitano i loro coetanei a seguirli al patronato per giocare a pallavolo, ping pong, biliardino e, naturalmente, per pregare. "Ai più piccoli spiego che i posti di vacanza non sono i luoghi del peccato. Ma che, anzi, il Vangelo è nato proprio sulle spiagge" dice don Roberto Fiscer, vice parroco della chiesa dei Santi Nazario e Celso. "Gesù predicava sulle sponde del mare di Galilea e i 12 apostoli erano pescatori". Oggi in spiaggia i missionari delle vacanze fanno le ore piccole. La notte di Bibione è illuminata dalle candele della chiesa sulla sabbia costruita dalle Sentinelle del mattino. Decine di persone entrano incuriosite. "La musica delle chitarre, i canti, il rumore della risacca, tutti inginocchiati: è il posto più suggestivo della città" commenta Giovanni Mazzaro, 19 anni. Nei discorsi fa capolino anche la politica. "Queste iniziative sono giuste" dice Edoardo Bertani, un signore che si definisce "un cattolico come tanti altri." "La Chiesa deve farsi sentire. Altrimenti l'Islam ci sommergerà". Un concetto che si sente ripetere spesso. Intanto finisce la serata di preghiera. E le Sentinelle si danno appuntamento al 26 agosto, per l'evangelizzazione negli autogrill. Dalle spiagge alle stazioni di servizio, ma sempre "on the road": sembra una canzone di Ligabue.

    Articolo precedente su Korazym.org

    >A Sestri Levante cresce l'attesa per la Missione di spiaggia con Nuovi Orizzonti

    Per ulteriori informazioni sulla Missione a Sestri Levante

    Gabriella Misiani
    Cellulare: 333-3219652
    E-mail

    Gli appuntamenti di Nuovi Orizzonti

    - Gli incontri di formazione
    Sono sospesi durante l’estate. Riprenderanno a settembre.

    - Spettacoli "JoyMix"
    Per informazioni: 333-1200295 (Maurizio)

    - Missioni estive ad équipe
    In luglio-agosto a Medjugorje, Quixadà e Fortaleza (Brasile), Genova e Trento
    Per informazioni: 333-3219652 (Gabriella)

    - Giornate di spiritualità
    Aperte a tutti con Chiara Amirante presso il Teatro Raffaello in via Terni 94 a Roma, ogni prima domenica del mese (16 settembre, 7 ottobre, 4 novembre)

    - Esercizi spirituali
    Con Chiara Amirante dal 16 al 20 settembre a Piglio (eccetto il 16 settembre a Roma per la giornata di spiritualità mensile)
    Prenotarsi in tempo! Sono previste dalle 700 alle 1000 persone e la logistica richiede una prenotazione anticipata
    Per prenotazioni: 0775-502353 (chiedere di Paola Rizzo)

    - Prossime missioni
    29 settembre - 7 ottobre a Roma "Gesù al Centro" del vicariato di Roma, con il Musical "Nuovi Orizzonti" il 3 ottobre alle ore 21 in piazza Navona
    12 - 21 ottobre a Roma nella zona Ottavia, con il Musical "Nuovi Orizzonti" il 20 ottobre alle ore 21

    Per maggiori informazioni ed eventuali iscrizioni a Nuovi Orizzonti

    Centro di formazione ed evangelizzazione "Città della Gioia"
    via delle Molette 43
    00012 Guidonia (RM)
    Telefono Segreteria Centro Guidonia: 0774-304158
    Cellulare: 338-1233059
    Responsabile evangelizzazione: Capuzzi Maurizia (348-8859645 o 0774-304158)
    E-mail

    Responsabile Giullari dell’Amore
    Maurizio Fratamico
    Infoline: 333-1200295
    E-mail

    Casa Madre Nuovi Orizzonti
    via Predestina 95
    Piglio (FR)
    Telefono e telefax: 0775-502353
    E-mail

    Sito Internet per le News di Nuovi Orizzonti
    Sito Internet di Nuovi Orizzonti
    Sito Internet per l’evangelizzazione di Nuovi Orizzonti
    Sito Internet per il progetto Cittadella Cielo di Nuovi Orizzonti

    Per sostenere i progetti di Nuovi Orizzonti

    - per offerte non deducibili dal reddito:
    c/c bancario 0000001075811 presso Banca di Roma (Filiale di Piglio) intestato ad Ass. Nuovi Orizzonti (ABI 03002 - CAB 74520 - IBAN IT89 - CIN S)
    c/c postale 59604009 intestato ad Ass. Nuovi Orizzonti

    - per offerte deducibili dal reddito:
    c/c bancario 10854/17 presso Banca di Roma (Filiale di Piglio) intestato ad Ass. Nuovi Orizzonti (ABI 03002 - CAB 74520 - IBAN IT20 - CIN W)

  • Archivio Chiesa
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO