TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 13/06/2006 Il Clima minaccia più di Al Qaeda (www.nuovaecologia.it)

    Ricerca personalizzata

    Un rapporto del Centro Studi Oxford: «La lotta al terrorismo distrae da quella prioritaria ai cambiamenti climatici». Gli studiosi bocciano il nucleare come rimedio contro la CO2



    Non è il terrorismo a minacciare il pianeta. I veri pericoli per la terra e i suoi abitanti vengono dai cambiamenti climatici. Uno studio dell'Oxford Research Group, un importante centro-studi britannico, evidenzia come siano le tematiche legate al cambiamento climatico la vera minaccia per la sicurezza mondiale. Effetto serra, lotta per il controllo delle risorse naturali, sperequazioni sociali ed economiche, sono le sfide del futuro.

    «L'ossessione del governo per la guerra al terrorismo è controproducente e distrae i politici da questioni fondamentali per la sicurezza mondiale», dice il rapporto inglese, che sottolinea come pure gli esperti del Pentagono la pensino allo stesso modo, ovvero con grande allarme sulle conseguenze geo-politiche e sociali dei mutamenti climatici.

    Il documento ammonisce anche a non cedere alla suggestione nucleare come rimedio immediato per tagliare l'emissioni di gas serra: «Più energia nucleare significa incoraggiare la diffusione di armi atomiche e aumentare il rischio che cadano in mano dei terroristi». E prosegue mettendo in guardia l'Occidente ricco che «l'approfondirsi del divario economico è prevedibile che alimenti il consenso tra la maggioranza marginalizzata del mondo al supporto di una politica violenta ai danni della minoranza ricca del pianeta».

  • Archivio Controllo Elettronico Climatico
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO