TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker
  • Pagina Crisi Economica

    Ricerca personalizzata

  • CONSULTA QUI GLI ARTICOLI SUCCESSIVI SU INFORMAZIONEARCHIVIO
  • 30/11/2016 Avvertenze ADUC: Le mode passano i problemi restano? Cultura e federalismo, Attenzione ai broker sul forex che vi chiamano al telefono: ecco le bufale che raccontano, Filastrocca dell'inverno, Alberi di Natale e catene luminose. Attenzione agli incendi!, L’irriverente. Florence like Campobasso, Roma Capitale precipita nella classifica. La Raggi incolpa gli altri. Lei che fa?, MPS: l'offerta di scambio sulle obbligazioni subordinate è -nei fatti- rivolta agli investitori istituzionali, Referendum. Votate con la testa, Artico. Temperatura sopra i 20 gradi rispetto alla media stagionale, Pesticidi. Corte Europea di Giustizia: l'informazione non puo' essere secretata<
    Avvertenze ADUC: Le mode passano i problemi restano? Cultura e federalismo, Attenzione ai broker sul forex che vi chiamano al telefono: ecco le bufale che raccontano, Filastrocca dell'inverno, Alberi di Natale e catene luminose. Attenzione agli incendi!, rriverente. Florence like Campobasso, Roma Capitale precipita nella classifica. La Raggi incolpa gli altri. Lei che fa?, MPS: l'offerta di scambio sulle obbligazioni subordinate è -nei fatti- rivolta agli investitori istituzionali, Referendum. Votate con la testa, Artico. Temperatura sopra i 20 gradi rispetto alla media stagionale, Pesticidi. Corte Europea di Giustizia: l'informazione non puo' essere secretata<...
  • 20/09/2012 Benzina, i prezzi vanno giù. Dal Governo un decreto ‘taglia accise’
    Eni oggi ha tagliato il prezzo raccomandato di benzina e diesel rispettivamente di 2,5 e 2 cent euro/litro. Adesso si attendono le contromosse degli altri operatori, anche se il continuo crollo dei mercati...
  • 21/03/2012 La storia della crisi economica - doppiato in italiano
    La storia della crisi economica - doppiato in italiano...
  • 23/11/2009 Codacons: Natale freddo, resistono solo giocattoli e alimentari
    Si ridurranno gli acquisti per addobbi natalizi, regali a parenti e amici e viaggi. Resisteranno solo i giocattoli e gli alimentari, nonostante i rincari. Spesa media a persona: non superiore ai 200 euro. Sono le coordinate di un Natale che si preannuncia "freddo sotto il profilo dei consumi" secondo il Codacons, che ha svolto un primo monitoraggio per verificare la propensione all'acquisto da parte degli italiani durante le prossime festività natalizie. La tendenza, neanche a dirlo, è al risparmio...
  • 11/09/2009 Federconsumatori e Adusbef: si conferma andamento disastroso
    "Ennesime conferme sul disastroso andamento dei consumi", con la prospettiva di un ulteriore peggioramento in mancanza di interventi seri: questo il quadro che, secondo Federconsumatori e Adusbef, emerge dai dati del Rapporto Coop 2009 sui consumi e dalle ultime ricerche di Confesercenti - le cui stime parlano di una dinamica con un calo di oltre tre punti percentuali e di una fase di stagnazione che vedrebbe il ritorno a consumi pre-crisi solo a partire dal 2013...
  • 07/09/2009 Consumatori: le famiglie si indebitano per "tirare avanti"
    Le famiglie si indebitano non per acquistare nuovi beni ma per "tirare avanti". E così nel ricorso al credito al consumo c'è una flessione degli acquisti rateali e un aumento dei prestiti personali attraverso cessione del quinto dello stipendio e carte revolving. È quanto evidenziato da Federconsumatori e Adusbef che citano i dati Assofin a consuntivo di giugno 2009 relativi al credito al consumo per sottolineare la situazione di crisi delle famiglie italiane...
  • 07/09/2009 23 settembre: Consumatori in piazza contro il caro-vita
    Il prossimo 23 settembre, a Roma e contemporaneamente in tutte le principali città italiane, Adoc, Adusbef, Codacons, Federconsumatori, scenderanno in piazza contro il caro-vita. "La pesante crisi in atto, determinando un forte aumento di licenziamenti e cassa integrazione, ha già messo a dura prova i bilanci familiari, a ciò si aggiungono i rincari dei prodotti alimentari, in particolar modo di pane e pasta (particolarmente gravi alla luce della forte diminuzione del grano, che è diminuito del 36% rispetto allo scorso anno...
  • 05/12/2008 Censis: contro la crisi "temperanza dei consumi". De Rita: dalla crisi si esce con una "seconda metamorfosi"
    Contro la crisi, la "seconda metamorfosi". Le difficoltà che l'Italia ha di fronte possono avviare un processo di adattamento innovativo - che il Censis chiama "exaptation" - spinto da fattori esogeni e da agenti di trasformazione che producono cambiamento e spingono verso una "seconda metamorfosi", dopo quella attraversata dall'Italia nel periodo fra il '45 e il '75. Gli italiani affrontano la crisi con strategie di risparmio...
  • 18/09/2008 Precariato e crisi dei subprime
    Vorrei dire una cosa che non leggerete mai sui giornali di Confindustria. E cioe' vorrei spiegare il legame fortissimo che c'e' tra il precariato del lavoro e l'attuale crisi dei mutui subprime...
  • 10/09/2008 ECONOMIA. Trichet al Parlamento Ue: "Questa crisi ha colpito il cuore del mondo industrializzato"
    "A questa fase di crescita economica rallentata dovrà seguire una ripresa graduale, anche se nel contesto attuale, l'incertezza sulle prospettive di crescita resta particolarmente viva". E' quanto ha dichiarato oggi Jean-Claude Trichet, il Presidente della Banca Centrale Europea, nel dibattito pubblico all'Europarlamento. Secondo Trichet "l'inflazione resterà alta ancora per un po' di tempo prima di rallentare leggermente nel corso del 2009"...
  • 22/08/2008 L’Autunno freddo
    L’imminenza dell’autunno con il suo carico di problemi economici e sociali ripropone il vecchio errore di prospettiva che affligge la quasi totalità della classe dirigente italiana, quello di impegnarsi sulle tante emergenze che di tempo in tempo si propongono perdendo di vista le questioni di fondo e le azioni di più ampio respiro con le quali dovrebbero essere affrontate. Che in questo errore cadano le forze politiche si potrebbe anche capire dal momento che il dominio delle logiche mediatiche impone loro una quasi quotidiana verifica del consenso popolare. Si capisce meno che vi cada anche chi con simili verifiche non debba fare i conti e che dunque potrebbe permettersi di alzare lo sguardo sulla foresta dei fenomeni che determinano l’evoluzione della struttura produttiva, della distribuzione del reddito...
  • 30/08/2006 Il Capitale Russo fugge all' Ovest
    Dalla Russia sono "usciti", nel corso del 2005, oltre 74 miliardi di dollari. La "fuga" è costante e si accompagna alla crisi economica interna. I dati sono impressionanti...
  • 20/08/2006 I Banchieri temono un Disastro Economico Mondiale
    Si è verificato un cambiamento profondo e fondamentale nell’economia mondiale dal passato decennio. L’autentico trionfo della deregolamentazione e della liberalizzazione finanziaria, una delle pietre miliari del “Consenso di Washington [1]” che il governo degli Stati Uniti...
  • 03/06/2008 I vecchi titani sono tutti caduti. I prossimi saranno gli USA?
    Lo scorso agosto, nel bel mezzo del panico sui mutui, Alan Greenspan si premurò di rassicurare la gente ansiosa. Questo trambusto – disse il vecchio presidente della Federal Reserve Board – ricorda molto la breve crisi...
  • 01/05/2008 Principi di economia sostanziale
    Il fallimento sia dell’economia pianificata sovietica, finita in miseria, mafia e prostituzione, sia dell’oligopolio statalista e dirigista tipico delle democrazie formali delegate, impone un rovesciamento, una rivoluzione copernicana del modo di pensare e strutturare la scienza economica. Se qualcosa non funziona in un sistema socioeconomico vuol dire che i governanti hanno commesso uno o più errori, che a un dato bivio pregresso è stata imboccata la strada sbagliata...
  • 26/04/2008 “Insieme, per vincere la crisi globale con una Nuova Bretton Woods”
    Paolo Raimondi, economista, Presidente Associazione “Diritti Civili – Nuova Frontiera...
  • 30/03/2006 I Numeri dietro le Bugie
    L’economista John Williams afferma che i dati “reali” riguardo disoccupazione e inflazione – rilevati con i metodi utilizzati fino a qualche anno fa – potrebbero essere due o tre volte più elevati rispetto a quanto ammette il governo...
  • 06/02/2006 Caro Vita, Intesaconsumatori: "Famiglie sempre più Indebitate"
    Intesaconsumatori, commentando i dati diffusi da Cgia, si dichiara ''molto preoccupata''per l'indebitamento delle famiglie...
  • 28/11/2005 Natale, Confesercenti: "Meno Regali. Tredicesima servirà per saldare Conti in Sospeso"
    Un'indagine SWG-Confesercenti rileva un rallentamento nella corsa ai regali...

  • Archivio GrandiTemi
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO