TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 22/12/2006 Volonte’ accusa Telethon di violare legge 40. Agnelli: e’ falso (www.aduc.it)

    Ricerca personalizzata

    ‘Alcuni progetti di ricerca scientifica Telethon potrebbero violare la legge 40 in tema di cellule staminali embrionali'. A sostenerlo e' Luca Volonte', capogruppo Udc alla Camera, che su questo tema ha rivolto un'interpellanza urgente al ministro della Salute, Livia Turco e a quello dell'Universita' e della ricerca, Fabio Mussi, per 'chiedere spiegazioni al Governo'.
    'L'ultima maratona televisiva Telethon per la raccolta di fondi contro la distrofia muscolare e altre malattie genetiche ha raccolto piu' di 30 milioni di euro in donazioni, che serviranno per il rifinanziamento di progetti di ricerca gia' iniziati e per la pianificazione di nuovi. Tuttavia - spiega Volonte' - nell'indice del comitato scientifico della fondazione si notano alcuni progetti che prevedono l'utilizzo delle staminali embrionali e di cloni murini embrionali, in aperta violazione della legge 40. La ricerca   e' un settore strategico per lo sviluppo e la crescita dell'individuo, cosi' come le manifestazioni benefiche sono fondamentali per sensibilizzare l'opinione pubblica. Cio' non toglie, tuttavia, che prima di tutto venga il rispetto della legge'.

    AGNELLI: FONDAZIONE TELETHON RISPETTA LA LEGGE 'Sono sorpresa della nota rilasciata dal capogruppo Udc alla Camera, onorevole Volonte''. Cosi' commenta il presidente della Fondazione Telethon, Susanna Agnelli, la dichiarazione di Volonte' secondo la quale 'Alcuni progetti di ricerca scientifica Telethon potrebbero violare la legge 40 in tema di cellule staminali embrionali'. 'Come gia' dichiarato in numerose occasioni,  la Fondazione Telethon aderisce alla legislazione vigente in Italia e non finanzia progetti che comportino produzione di cellule embrionali umane. Tra l'altro, per tutti gli studi in cui siano utilizzate cellule umane, noi verifichiamo l'esistenza dell'autorizzazione dei comitati etici locali competenti prima di erogare i fondi'. 'Finanziamo invece,  numerosi progetti che utilizzano cellule staminali umane dell'adulto, grazie ai quali sono stati ottenuti alcuni importanti risultati, fra cui il successo terapeutico in pazienti affetti da una grave malattia genetica del sistema immunitario'. 'In ogni caso, i riassunti di tutti i progetti finanziati da Telethon sono consultabili da chiunque lo desideri nel libro degli atti pubblicati in occasione del Convegno Scientifico di Telethon. Infine non mi sembra di ricordare che la legge 40 riguardi le cellule animali'. 

    ALTRI COMMENTI

     

    'Se quanto denunciato dall'onorevole Volonte' rispondesse al vero, ci troveremmo di fronte ad un fatto grave: il governo, tramite i ministri competenti, ha il dovere di fare subito chiarezza, venendo a riferire in Parlamento'. Lo dichiara l'onorevole Riccardo Pedrizzi, presidente nazionale della Consulta etico-religiosa di AN, responsabile nazionale per le politiche della famiglia e membro dell'esecutivo politico nazionale del partito. 'In Italia la sperimentazione sulle cellule staminali embrionali, e comunque la distruzione degli embrioni, e' illegale. Inoltre, i soldi che gli italiani hanno donato generosamente a Telethon non possono andare a finanziare pratiche che calpestano e negano quella legge 40 che la stragrande maggioranza dei cittadini di questo Paese, ai referendum di appena un anno e mezzo fa, ha difeso. Infine, in ogni caso, una ricerca scientifica che trasformi l'uomo in cavia e lo sottoponga a vivisezione, non e' ricerca scientifica'.

    Donatella Poretti, deputato Rosa nel Pugno:
    Secondo l'on. Volonte' la legge 40 vieta la ricerca con le cellule staminali embrionali e questi fondi servirebbero anche per questo tipo di ricerca... ecco lo scandalo! Che tale non e' perche', nella legge 40, non si dice nulla sulla ricerca sulle embrionali (per esempio importate dall'estero) ma si parla solo dell'intoccabilita' dell'embrione.. La legge vieta la raccolta e la produzione di staminali embrionali, ma non che degli scienziati vi si dedichino.
    Credo che questo sia importante per capire come una certa politica si rapporti con il diritto e con la scienza. Non avendo probabilmente argomenti forti se non la reiterata affermazione del proprio principio ideologico e religioso, resta solo da "fare fuffa", scombinare, creare scandali che non esistono, denigrare gli scienziati, i politici e tutti coloro che sono impegnati nel settore col marchio di chi incentiva l'illegalita', la violazione delle leggi.
    Se si ascoltassero simili discorsi al bar, si potrebbe chiosare sull'ignoranza di chi li fa. Quando arrivano dai rappresentanti dei cittadini nelle istituzioni e diventano anche oggetto di interrogazione parlamentare, la questione diventa preoccupante e sintomatica. Preoccupante perche' l'on. Volonte' dimostra di non conoscere cosa c'e' scritto nella legge che lui medesimo con tanta foga ha approvato e poi difeso per far fallire il referendum abrogativo. Sintomatica perche' ci indica –in buona o malafede del proponente l'interrogazione poco importa- come si spendono inutilmente i soldi dei contribuenti.

    Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO