TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 01/03/2007 Germania : processati per aver bruciato diario di Anna Frank (Gabriella M. Marq, http://www.osservatoriosullalegalita.org)

    Ricerca personalizzata

    Sette neonazisti sono sotto processo a Magdeburgo, in Germania, per aver bruciato una copia del Diario di Anna Frank. L'accusa e' incitamento all'odio.

    L'atto e' avvenuto il 24 giugno 2006 durante un festival. Gli uomini, di cui le eta' variano da 24 a 29 anni, sono accusati di aver ideato insieme l'incendio del libro. Anche una bandierina americana ha fatto la fine del libro.

    Il racconto che conferma i fatti e' quello di cinque testimoni, fra cui il sindaco della cittadina in cui e' accaduto il misfatto. Durante la sua testimonianza questi ha confermato che una persona aveva gettato il libro nel fuoco durante il festival dicendo "tanto sono tutte bugie".

    Il caso ha generato indignazione diffusa, ricordando i roghi di autori ebrei da parte dei Nazisti. Anche il sindaco e' stato criticato per non aver fermato gli autori del gesto, i quali dichiarano di non aver agito concordemente e di non avere legami con il neonazismo.

    Il diario di Anna Frank descrive le esperienze di un gruppo di Ebrei nascosti in una soffitta di Amsterdam dal 1942 al 1944. La sua autrice e' morta nel campo di concentramento nazista di Bergen-Belsen all'eta' di 15 anni.

  • Archivio Diritti Umani
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO