TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  •   10/08/2006 Zanon (An): diramato Preallarme per Rischio Overdosi (www.aduc.it)  

  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Disagio
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata

    Un preallarme per rischio overdosi a Padova e' stato diramato alle strutture socio-sanitarie". Lo dichiara all'Agi l'esponente padovano di Alleanza Nazionale Raffaele Zanon, presidente della Commissione speciale per i Rapporti Comunitari del Consiglio regionale del Veneto. "Grazie anche all'indulto molti tossicodipendenti si recano nell'area di via Anelli e nelle zone vicine, dove si e' spostato lo spaccio di quello che viene considerato il 'supermarket della droga del Veneto'. La situazione di Padova e' gravissima e servono misure straordinarie da parte del Ministero che non sta facendo abbastanza: al contrario, esponenti delle Forze dell'ordine mi hanno segnalato che sono state assegnate nuove auto praticamente a tutte le Questure, tranne a quella di Padova".
    Quanto alla costruzione del muro di recinzione intorno al complesso Serenissima, Zanon sostiene che "puo' servire a tranquillizzare gli abitanti di via Dese, ma non risolve certo il problema della criminalita' del 'Bronx patavino'. Il Comune deve accelerare gli sgomberi e adottare il piano previsto dall'accordo che era stato raggiunto dalla precedente Giunta di centrodestra con la Regione Veneto


  • Pagina Droga
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Disagio
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO