TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • 29/09/2006 Ucraina spera in Risoluzione di Condanna della Grande Carestia (Mauro W. Giannini, http://www.osservatoriosullalegalita.org)

  • Pagina Fame
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Problemi del Mondo
  • Pagina Bambini
  • Ricerca personalizzata

    Durante l'assemblea generale dell'ONU l'Ucraina ha condotto una campagna per l'approvazione di una risoluzione che accusi il regime sovietico di aver deliberatamente inflitto la "grande carestia" al Paese.

    Negli anni 1932-33, a causa della politica di annientamento condotta da Stalin contro il mondo contadino, che resisteva alla collettivizzazione delle terre, e per il timore di mire autonomiste dell'Ucraina, la regione fu affamata.

    Quando i contadini ucraini non portarono all'ammasso i quantitativi di grano richiesti dalla pianificazione economica, il regime autorizzo' le razzie nelle case, per portare via le scorte alimentari, lasciando le famiglie prive di tutto e vietando ogni tipo di aiuto.

    Quella campagna - che in Ucraino e' ricordata con il nome di Holomodor - ebbe come conseguenza la morte di forse 10 milioni di persone, di cui almeno 4 in Ucraina.

    Lo sterminio fu occultato - con la collaborazione di alcuni giornalisti occidentali e l'indifferenza dei governi dell'Occidente, preoccupati di altri aspetti diplomatici ed economici nei rapporti con l'Unione Sovietica - al punto che ancor oggi la vicenda e' ignota ai piu'.

    L'Ucraina ha gia' ottenuto il supporto di diversi Paesi alla sua proposta di risoluzione e sta provando a persuaderne altri.


  • Pagina Fame
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Problemi del Mondo
  • Pagina Bambini
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO