TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 13/02/2007 DIRITTI. Dibattito sui DICO, ministro Pollastrini: "Toni esagerati rispetto a testo equilibrato" (AA, www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    Nell'ambito del dibattito sulla normativa dei DICO (diritti delle persone stabilmente conviventi) si è espresso oggi il Ministro per i Diritti e le Pari Opportunità Barbara Pollastrini, autrice del testo legislativo insieme al Ministro per la famiglia Rosy Bindi. "Sono colpita - ha dichiarato l'On Pollastrini-. E' un crescendo di toni così sproporzionati e poco comprensibili innanzi a una proposta legislativa equilibrata e umana. Noi andremo avanti con la tranquillità di chi compie il proprio dovere, quello di rispondere a bisogni e speranze delle persone. Questa è la laicità della politica".

     

    "L'ispirazione del disegno di legge - precisa il Ministro - sta nel riconoscere diritti e doveri di quanti sono legati da un vincolo affettivo e duraturo. Di mettere quelle persone in condizione di maggior sicurezza e serenità. Il richiamo costante all'idea che tutto ciò aggredirebbe la famiglia e le sue prerogative è davvero ingiusto e fuorviante. Mi sento animata anche in questo passaggio dalle nostre buone ragioni. E da quel principio, l'autonomia della politica, che in una democrazia è un valore irrinunciabile e prezioso al quale tutti dovrebbero riferirsi".

  • Archivio pacs - DICO
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO