TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 24/11/2005 FOSFORO BIANCO WP, DAISY CUTTERS I (TAGLIA MARGHERITE – BOMBE A FRAMMENTAZIONE) (www.comedonchisciotte.org)

    Ricerca personalizzata

    URANIO DEPLETO DU, BOMBE TERMOBARICHE, BOMBE A GRAPPOLO, NAPALM…GLI STATI UNITI USANO ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA WMD CONTRO I CIVILI

    DI DIRK ADRIAENSENS
    (Traduzione di Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova)

    "Gli atti illeciti e le lesioni subite da tutti coloro che sono stati coinvolti nelle guerre, civili e truppe di ogni schieramento, mostrano il supremo disprezzo degli USA per il diritto internazionale umanitario fin dalla Seconda Guerra Mondiale. Se questa guerra mette in evidenza qualcosa, questo è la necessità per il Mondo di cominciare a mettere sotto controllo la barbarie del complesso industriale bellico degli Stati Uniti. La documentazione accusatoria delle atrocità di Saddam Hussein impallidisce di fronte alla storia, venendo eclissata dal massacro industrializzato che le Forze USA hanno messo a punto finanziandolo con miliardi di dollari.”(Dai Williams, 6 aprile 2003)

    La guerra contro l’Iraq è una catastrofe umanitaria senza precedenti. Molti operatori sanitari, professionisti, studiosi di tutto il mondo aggiungono le loro voci al movimento di protesta di massa. Costoro sono dell’opinione che, a prescindere dal fatto di occuparsi dei servizi sanitari, il loro dovere include la prevenzione delle malattie, delle lesioni e della morte causate da questa guerra ingiusta.

    Malgrado le proteste mondiali, la guerra contro l’Iraq è stata scatenata. Le Organizzazioni non governative del Belgio Soccorso Medico per il Terzo Mondo (MATW) www.m3m.be in cooperazione con S.O.S. Iraq ( www.irak.be ) avevano a Baghdad un gruppo sanitario con due medici, il Dr. Geert Van Moorter e la Dr.ssa Colette Moulaert, che sono rimasti in Iraq durante i bombardamenti e l’invasione, a testimoniare l’aggressione Americana e Britannica, e hanno collaborato con il Ministero della Sanità, la Luna Rossa Crescente Irachena e le istituzioni internazionali, compresa l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’Unicef.

    Il loro documento del 3 aprile 2003, che viene riportato più avanti, ha descritto l’uso di tante armi terribili usate dalle Forze Armate USA.

    A suo tempo avevo inviato questo documento a Dai Williams, esperto di armamenti, perché analizzasse le descrizioni fornite dal Dr. Geert Van Moorter.

    La risposta di Dai Williams, anche questa riportata più oltre, interessa anche un articolo del reporter della BBC Adam Mynot del 5 aprile 2003, che descriveva le vittime civili, vicino a Nassiria, con impressionanti ustioni. “Il Fosforo trasformava l’interno delle case in calor bianco”. Allora Dai Williams non poteva credere che fosse stato usato fosforo bianco contro dei civili. Ma oggi noi sappiamo che gli aggressori Statunitensi NE HANNO FATTO USO!
    L’uso del Napalm veniva documentato da Martin Savidge della CNN ben prima del 22 marzo 2003, quindi non bisogna sorprendersi più che tanto.
    (http://edition.cnn.com ):

  • Segue

  • Archivio Guerra e Terrorismo
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO