TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 27/04/2006 Attentato in Iraq, il Cordoglio delle Associazioni ai Familiari delle Vittime (VC, www.helpconsumatori.it)

  • Guerra Terrorismo
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Petrolio
  • Pagina 11 Settembre
  • Ricerca personalizzata

    E' di questa mattina la notizia dell'attentato che ancora una volta, dopo quello del novembre 2003, ha interessato i militari italiani di istanza a Nassiriya. L'ordigno fatto esplodere contro il contingente ha provocato la morte di 3 militari italiani e di uno rumeno. "Il primo pensiero va ai famigliari delle vittime coinvolte da questa tragedia". E' il commento all'accaduto di Maria Guidotti, presidente nazionale Auser. "Non abbiamo mai creduto nella retorica e nella pratica della "guerra preventiva" - continua la Guidotti- la guerra genera solo lutti e distruzione e non può essere la soluzione dei conflitti. Tragedia e violenza sono sotto gli occhi di tutti."
    Ma accanto al dolore e allo sgomento, l'Auser ribadisce che da subito ogni coscienza civile si deve interrogare sul senso della presenza delle truppe italiane in quel paese. E ribadisce con fermezza la propria posizione, indirizzando un appello al nuovo Governo affinché, da subito, proceda con il ritiro immediato dei militari dall'Iraq.

    "La situazione nel paese si è progressivamente deteriorata e la stessa costituzione di un governo ufficiale, rappresentativo di tutte le componenti etniche e religiose della popolazione si rivela ogni giorno più difficile", spiega Bruno Neri, senior officer di Terre des hommes Italia e coordinatore dei progetti in Iraq. "Il rischio di guerra civile è più che mai attuale e in questo contesto il lavoro delle organizzazioni non governative impegnate in progetti a favore della popolazione civile irachena diventa, se possibile, ancora più pericoloso che in passato".

    Dall'inizio della guerra, Terre des hommes Italia è stata impegnata in 8 differenti progetti in Iraq, di cui uno ancora in corso, portato avanti da personale locale in favore dei bambini di strada di Baghdad. In totale TDH ha speso oltre 3 milioni di euro per progetti umanitari.

    "Siamo preoccupati per la situazione del conflitto in Iraq e l'ennesimo spargimento di sangue. Quella dell'Italia si è rivelata una missione che mette in pericolo tutta la Comunità dell'Aiuto Umanitario presente in Iraq e la possibilità di implementare un processo democratico e di ricostruzione nel Paese", dichiara Raffaele K. Salinari, presidente di Terre des hommes. "La nostra organizzazione continuerà ad aiutare i bambini iracheni e la popolazione civile come ha sempre fatto: mantenendo la sua posizione di indipendenza, come garanzia essenziale della nostra credibilità e qualità della nostra opera. Chiediamo al nuovo governo italiano di procedere immediatamente al ritiro delle truppe italiane; per nostra parte veglieremo e denunceremo prontamente qualsiasi tentativo di trasformare questa missione militare in una falsa missione umanitaria


  • Guerra Terrorismo
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Petrolio
  • Pagina 11 Settembre
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti

    Clicca qui!

    VAI ALLA MAPPA DEL SITO