TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 30/07/2007 SOCIETA’. Un poster sulla non discriminazione: al via il concorso europeo (BS, www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    "L'Unione europea e la non discriminazione": questo il nome del concorso che inviterà i giovani europei dai 12 ai 18 anni a ideare un poster sulla non discriminazione. E i poster migliori potranno essere impiegati nelle future campagne europee di contrasto alla discriminazione. Il concorso è stato lanciato oggi, nel pieno dell'Anno europeo delle pari opportunità per tutti, da Franco Frattini, vicepresidente della Commissione europea. "Eliminare le discriminazioni e garantire la parità di trattamento e di opportunità ai cittadini dell'Unione e a quanti vi risiedono, in particolare i più giovani, sono obiettivi comuni dell'Unione e dei suoi Stati membri. Dire no alle discriminazioni vuol dire affermare un valore fondamentale dell'Europa: è una battaglia che va combattuta ogni giorno": questo il commento del vicepresidente Frattini.

    Due le fasce d'età dei giovani partecipanti, dai 12 ai 14 anni e dai 15 ai 18 anni, che dovranno formare squadre di almeno quattro partecipanti. Una prima selezione verrà effettuata a livello nazionale: tre squadre selezionate per ogni fascia d'età saranno invitate a una cerimonia di consegna dei premi in occasione del 20 novembre, "Giornata internazionale dei diritti del bambino". I lavori che si aggiudicheranno il primo premio nazionale parteciperanno a una seconda selezione a livello europeo e le prime tre per ogni fascia d'età saranno invitate a Bruxelles. Non solo: i poster migliori saranno "caricati" sui siti web degli uffici di rappresentanza della Commissione europea nei diversi Stati e sul sito Europa e potranno diventare parte di future campagne contro la discriminazione. Informazioni più dettagliate sono disponibili sul sito www.eurogiovane.eu.

  • Archivio Immigrazione
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO