TuttoTrading.it



SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 04/01/2007 Inquinamento, pesci transex (http://www.lanuovaecologia.it)

    Ricerca personalizzata

    Carpe, trote e lumache. Trovati casi di pesci con alterazioni di sesso in Galizia. È l'effetto della chimica nei fiumi

    Un giorno potremo metterci a tavola e mangiare pesci transex. Sembra uno scherzo o la storia di un famoso cartone animato ma purtroppo è già divenuto realtà proprio a causa dell’inquinamento chimico. Sta accadendo in Spagna nella regione della Galizia il fenomeno viene chiamato sesso imposto o imposex.

    Una modificazione non nuova, ma ogni volta più frequente. La prima volta che venne descritto in Spagna fu nel 1999 e da allora hanno proliferato gli studi pubblicati in riviste scientifiche sulle specie con alterazioni di sesso.

    «Nell’Ebro - spiega Cinta Porte, dell’Istituto di ricerca chimiche e ambientali del Consiglio superiore di Ricerche scientifiche -abbiamo trovato carpe maschio con cellule femminile». Alle carpe gli sono comparse una specie di ovaie dai composti estrogeni- con effetto simile agli ormoni femminili. I casi sono apparsi da Saragozza al delta dell’Ebro e nelle zone più inquinate «ci sono casi con gonadi maschili e femminili». Porte spiega che «ci sono studi su trote anche» e che si sono sorpresi quando trovarono casi simili in salmoni nel Mediterraneo. Naturalmente i pesci in questione non si possono mangiare.

    Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti

    Clicca qui!

    VAI ALLA MAPPA DEL SITO