TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 23/09/2006 800mila musulmani osservano Digiuno Ramadan (www.aduc.it)

    Ricerca personalizzata

    Per un miliardo di musulmani in tutto il mondo il Ramadan è il mese del digiuno e della penitenza prescritto dalla religione islamica. Si tratta del quarto pilastro della religione musulmana e riguarda anche il milione di musulmani che vive nel nostro Paese. Durante il mese di Ramadan il fedele deve astenersi ogni giorno dal mangiare e dal bere, dall'alba fino al tramonto. Le circa 400 moschee presenti in Italia organizzeranno in tarda serata delle preghiere speciali chiamate 'Tarawih', che è tradizione recitare solo in questo mese. Ogni sera dopo il tramonto, è prevista la rottura collettiva del digiuno all'interno delle moschee per i fedeli che vivono lontani dalla propria famiglia. Quello del Ramadan è un digiuno praticato in Italia dall'80% dei musulmani, mentre alla preghiera in moschea partecipa solo il 10% dei fedeli. Alla fine del mese, che si calcola secondo il calendario lunare, si terrà la celebrazione della fine del Ramadan, chiamata in arabo 'Aid Al-Fitr'.
    In questa occasione le diverse comunità islamiche preparano una preghiera che si tiene la mattina presto nelle piazze o all'interno dei palasport, in modo da radunare il maggior numero possibile di fedeli.40-50mila musulmani, sul totale di un milione che vive nel nostro paese, sono cittadini italiani (di cui circa 10mila cristiani convertiti all'Islam). Lo rivelano i risultati di un'inchiesta condotta dal sociologo Stefano Allievi. La maggior parte della comunità islamica è invece composta da immigrati arrivati negli ultimi venti anni e privi della cittadinanza italiana. Tra questi, circa 610-615mila sono regolari e godono del diritto di risiedere e lavorare in Italia. Gli altri 80mila sono in attesa di regolarizzazione. Solo il 5% di loro frequenta regolarmente le circa 400 moschee presenti su tutto il territorio nazionale. La più grande moschea in Italia è quella di Roma che può ospitare fino a 5mila fedeli.

  • Archivio Islam
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO