TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • 17/07/2006 Il Presidente Iraniano dice che un Attacco di Israele alla Siria comporterà una Forte Risposta (Voice of the Islamic Republic of Iran, www.comedonchisciotte.org)

  • Pagina Israele
  • Pagina Politica
  • Pagina Internazionali
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Ricerca personalizzata

    In una conversazione telefonica della scorsa notte, i presidenti iraniano e siriano [foto] hanno condannato gli attacchi del regime sionista sul Libano e a Gaza. Si sono appellati alle nazioni islamiche perché dimostrino il loro supporto ai popoli palestinese e libanese.

    [Mahmud] Ahmadinezhad ha espresso grave preoccupazione per gli attacchi dell'esercito sionista sui civili palestinesi e libanesi.

    descritto le aggressioni come segno di debolezza da parte del regime illegittimo. Ha detto che nonostante quanto possano pensare i funzionari sionisti, tali azioni non possono salvare il regime.

    Commentando le recenti minacce israeliane contro la Siria, il presidente ha detto che le misure sempre più aggressive del regime saranno interpretate come un attacco a tutto il mondo islamico, aggiungendo che incontreranno una forte risposta.

    Da parte sua, il presidente siriano Bashar al-Asad ha detto che attaccando Gaza il regime sionista ha rotto il cessate il fuoco durato un anno, e ha creato una nuova crisi. Ha aggiunto che la coraggiosa, puntuale e decisiva risposta di Hezbollah ha sorpreso ed infuriato i leader del regime. Sottolineando che molti gruppi popolari da vari paesi islamici hanno espresso il loro desiderio di combattere gli occupanti nelle aree assediate, Asad ha detto che Israele affronterà un'accanita risposta se dovesse decidere di commettere un altro errore ed attaccare la Siria. Ha aggiunto che la Siria non era preoccupata di alcuna minaccia.

    Fonte: Voice of the Islamic Republic of Iran, Tehran, in persiano, 04:30 GMT, 14 luglio 2006.

    Link [www.globalresearch.ca]

    Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da CARLO MARTINI


  • Pagina Israele
  • Pagina Politica
  • Pagina Internazionali
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO