TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 16/11/2006 Mafia, scatta sequestro beni. Governo ok a emendamento, soddisfatta Cittadinanzattiva (NZ, www.helpconsumatori.it)

  • Pagina Leggi
  • Temi Archivio
  • Temi Ultimi
  • Pagina Assicurazioni
  • Pagina Lavoro
  • Ricerca personalizzata

    Corruzione, concussione e malversazione, ma anche l' indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, saranno trattate come i reati delle associazioni a delinquere di tipo mafioso: scatterà nei confronti di chi ha commesso questi reati il sequestro preventivo e poi la confisca dei beni in favore dello Stato. A prevederlo è una delle novità introdotte nella Finanziaria con un emendamento presentato dalla parlamentare Udc Erminia Mazzoni, proposta che ha ottenuto l' assenso del governo ed è già stata approvata.
     

    Ad esprimere soddisfazione è Cittadinanzattiva che ha sostenuto il disegno di legge insieme a Libera, Transparency International e Avviso Pubblico. "Quella di oggi è una vittoria di tutti i cittadini, ma anche un primo importante segnale per far comprendere che la corruzione non è solo un malcostume, si legge dalla nota, ma un vero e proprio danno per l'intero Paese. Restituire i beni illecitamente ottenuti ai cittadini è un primo passo verso una vera cultura della legalità". "Il nostro comune impegno non può di certo chiudersi qui.- dice Antonio Gaudioso, vice segretario generale di Cittadinanzattiva - Ci appelliamo al Parlamento affinché il disegno di legge trovi il dovuto sostegno anche nei successivi passaggi parlamentari. Vigileremo affinché questo avvenga, segnalando gli eventuali ostacoli nei successivi passaggi

    Archivio

  • 29/09/2006 Varata la Finanziaria da 33,4 mld
    Archivio


  • Pagina Leggi
  • Temi Archivio
  • Temi Ultimi
  • Pagina Assicurazioni
  • Pagina Lavoro
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO