TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 12/08/2011 LA NUOVA SARDEGNA - Cronache : L置rlo di Beppe Grillo ォRiprendetevi l段sola prima che sia tardiサ (http://www.regione.sardegna.it)

    Ricerca personalizzata

    Il comico genovese stasera a Cagliari e domani ad Alghero ォBasta! Mandiamo a casa questa classe dirigenteサ

    CAGLIARI. ォBasta, basta, basta... Pu scrivere basta pi volte che pu? Perch, sa, della nostra classe dirigente non ne possiamo proprio piサ. Beppe Grillo torna in Sardegna, stasera alle 21.30 all誕nfiteatro della Fiera di Cagliari e domani ad Alghero all誕nfiteatro di Maria Pia, con il suo ォGrillo is backサ, un work in progress che il comico genovese proporr riveduto e aggiornato tenendo conto degli ultimi fattacci in tema di politica, economia e ambiente.

    Raggiunto telefonicamente nella sua casa di Genova, Grillo risponde con la voce biascicata di chi ne ha le tasche piene delle solite manfrine politiche, ma non stanco di battagliare. - Che spettacolo sar quello di stasera? ォFar il curatore fallimentare: in questi ultimi due-tre mesi il Paese cambiato. Ora che affondato nel debito, il governo non sa fare di meglio che imporre modifiche traumatiche a chi gi indigenteサ. - Ci risiamo: pagano i soliti e i privilegiati conservano il loro potere.

    ォPerci dico che questa gente deve essere eliminata. Potrebbe farlo il Presidente della Repubblica, sciogliendo le Camere, ma non pu perch gi sciolto lui...サ. - Che fare allora? ォIl 10 settembre ci muoveremo con il mio movimento, andando in Parlamento a presentare le nostre proposte. Non si pu pensare che siano gli italiani a fare sacrifici quando ci sono 1.850 persone che lavorano alla Presidenza della Repubblica contro le 600 di Buckingam Palace, o quando ci sono mille parlamentari, nominati dai segretari di partito, che sono contemporaneamente sindaci, assessori...

    Questa gente deve stare fuoriサ. - Vede dei passi verso il cambiamento? ォLa proposta di eliminare le nuove province mi vede assolutamente d誕ccordo. Ma tutto il resto non possono farlo i politici che abbiamo al governo, perch loro sono la causa dei nostri mali, non la soluzioneサ. - A Cagliari pare sia arrivato il buon esempio: il neosindaco Massimo Zedda ha gi tagliato sulle auto blu e sui compensi degli assessori. Anche a teatro ha deciso di pagarsi il biglietto, rinunciando ad averlo gratis.

    ォSa che dico? Che troppo tardi. Ora stanno tutti a dire 都alto il pasto domenicale, o qualcosa del genere, ma la verit che bisognava pensarci primaサ. - Lei si occupato della questione dei debiti degli agricoltori sardi. ネ sempre in contatto con loro? ォS, ho seguito la questione insieme a Gavino Sale, anche se non conosco gli sviluppi degli ultimi tempiサ. - Il suo movimento ha attecchito anche in Sardegna, le amministrative per le avete perse.

    ォCon Sale volevamo fare una cordata, ma non stato possibile: lui ha una visione pi antica della politica. Noi chiedevamo di mettere nelle liste trentenni. Cos, ognuno andato per conto suo. E abbiamo perso entrambiサ. - ネ una critica a Sale? ォNiente affatto: siamo sempre in buoni rapporti, condividiamo il programma, l段dea che il futuro, per l棚talia, sia il regionalismo.

    Con lui andremo avantiサ. - Come vede la Sardegna? ォPotrebbe vivere di bellezza, vento, energia, turismo, ma ancora non valorizzata abbastanza. Fatelo voi prima che sia troppo tardiサ.

    http://www.regione.sardegna.it

  • Archivio Liberiamo la politica dai politici
  • Archivio Movimento a cinque stelle
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO