TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 16/02/2007 Le matricole di Sanremo/7 Sara Galimberti: il mio carattere come un 45 giri (Francesco Silvestri, http://www.korazym.org)

    Ricerca personalizzata

    Clicca qui per ingrandire|


    Chi sono i cantanti che parteciperanno al Festival della Canzone italiana nella sezione "Giovani"? Korazym.org ve li fa scoprire uno a uno. Incontriamo Sara Galimberti, in gara con "Amore ritrovato".

    Nata a Roma il 20 Marzo 1985, ha conseguito il diploma di maturità classica ed ha frequentato la facoltà di Filosofia presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Amante dello sport, si è messa in luce sin da giovanissima (1998) ai campionati nazionali di scherma di Rimini con un ottimo terzo posto nella “spada” – categoria giovanissime. Ha al suo attivo una variegata esperienza in campo teatrale. E’ iscritta al corso di canto presso il S. Louis College of Music di Roma. Nel 2006, è protagonista di un progetto discografico, che il musicista Roberto Ruocco e l’autrice di testi Cristina Bozzi (autori fra l’altro della sigla del Ruggito del Coniglio – Radiodue) hanno voluto con convinzione costruire attorno alle sue doti interpretative non comuni nel cantare testi non banali, supportate da una voce solida e curata. Al 57° Festival di Sanremo, Sara Galimberti canterà “Amore ritrovato”, brano scritto da Cristina Bozzi (testo) e Roberto Ruocco (musica), che trae linfa da un testo intenso e passionale ben supportato dalle atmosfere della Milonga argentina.

    Complimenti per la conquista di Sanremo 2007! La prima cosa che hai pensato appena avuta la grande notizia?
    "Se il buon giorno si vede dal mattino... wow!"

    Cosa vuol dire per te partecipare al Festival di Sanremo? Cosa ti aspetti da questa esperienza straordinaria?
    "Sanremo è un bel trampolino di lancio. E io, da buona sportiva, ce la metterò tutta".

    Cosa ci puoi anticipare del brano che interpreterai ul palco dell'Ariston?
    "E’ una danza della passione... Con uno stile in controtendenza...."

    Come ti preparerai alla settimana del Festival?
    "Naturalmente con un ritiro spirituale... “Sette giorni in Tibet”".

    Come ti descriveresti sia dal lato musicale che personale?
    "Come nei vecchi 45giri: lato A, intuitiva; Lato B, passionale".

    Quali sono i tuoi progetti per il dopo Sanremo? Ci sarà la pubblicazione di un singolo o di un album?
    "E’ gia pronto il singolo e stiamo ultimando l’album".

    Come hanno reagito i tuoi famigliari e amici alla notizia della "promozione" a Sanremo?
    "Mi danno del voi..."

    Ci puoi raccontare un'esperienza o un incontro significativo che hai fatto nel tuo percorso musicale prima del Festival?
    "Da piccola incontrai Mariele Ventre, per caso, ad una festa. Una persona bellissima che non ho più dimenticato".

    Hai mai guardato il Festival in tv gli altri anni? Pensi che il ritorno di Pippo Baudo possa aiutare voi giovani ad avere più visibilità?
    "Ho sempre seguito con partecipazione il Festival di Sanremo, sperando un giorno di poter esser lì… Credo che Baudo sia un professionista dalle splendide doti umane e dal mirabile intuito. La sua presenza è una garanzia per la qualità artistica e musicale del Festival".

    E per finire... un messaggio per gli appassionati di musica che aspettano con curiosità di ascoltarti al Festival?
    "Come direbbe Totò: vota Sara... vota Sara".

    In collaborazione con Linksanremo.it

  • Archivio Sanremo
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO