TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics




    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 01/03/2007 Paolo Meneguzzi: a Sanremo porto il mio amore per la musica (Francesco Silvestri, http://www.korazym.org)

    Ricerca personalizzata

    Clicca qui per ingrandire| Al festival della canzone italiana è la giornata dei duetti. Incontriamo Paolo Meneguzzi, in gara con "Musica". "La mia canzone - spiega - racconta il mio amore smisurato per la musica, un sentimento infinito, incondizionato".

    In pochi lo direbbero, ma Paolo Meneguzzi ha raggiunto il traguardo dei 30 anni il 6 dicembre scorso e nello stesso tempo ha festeggiato i suoi primi dieci anni di carriera ad altissimi livelli. Tutto è iniziato nel 1996 in Cile, quando Pablo (questo è il suo vero nome) vinse a sorpresa il prestigioso Festival di Viña del Mar e divenne una vera star in tutto il Sudamerica. Il suo arrivo/ritorno in Italia risale al 2001 proprio con il suo debutto al Festival di Sanremo nella sezione Giovani. Da lì in poi è stato un crescendo di successi e canzoni diventate una vera colonna sonora di vita per tanti ragazzi e ragazze. Tanti i successi, da "In nome dell'amore" a "Verofalso", da "Lei è" a "Guardami negli occhi (prego)", che gli valse il 4° posto a Sanremo 2004, da "Baciami" a "Una regola d'amore", da "Non capiva che l'amavo", grande successo di Sanremo 2005, a "Sara". Dopo due anni di silenzio discografico, Pablo ha scelto nuovamente il Festival di Sanremo come vetrina prestigiosa per il lancio del suo nuovo album e, chissà, anche per togliersi qualche soddisfazione diciamo più "competitiva". Il suo ritorno a Sanremo sarà prima di tutto un tributo alla sua più grande passione, la "Musica", e proprio così si intitolano sia il suo brano in gara sia il nuovo album.

    Ciao Paolo. Complimenti per questa tua nuova conquista del Festival: è più Sanremo che non può fare a meno di te o tu che non puoi fare a meno di Sanremo?
    "Sanremo di me... ovvio... no scherzo... c'è sintonia..."

    Come stai affrontando questa nuova avventura festivaliera?
    "Con un'energia incredibile perché ho finito il nuovo album che uscirà qualche giorno dopo Sanremo... e non vedo l'ora che la gente lo ascolti..."

    Cosa ricordi con più piacere delle tue precedenti partecipazioni?
    "Grande emozione: quella settimana è un carico di passione ed eccitazione spaventosa..."

    Il tuo brano in gara s'intitola "Musica". Un titolo semplice e quindi ancor più misterioso. Di cosa parla il testo?
    "E' il mio amore smisurato per la musica, un sentimento infinito, incondizionato. Quello che vorrei e che vorrei dare a una donna..."

    Cosa stai preparando per la tua esibizione sul palco dell'Ariston? Chi sarà il tuo "ospite" nella serata di giovedì?
    "Sorpresa..."

    Che effetto ti ha fatto diventare un personaggio virtuale su "The Sims2"?
    "E' bello sapere di avere tante famiglie e di aver fatto tanti bambini!!!"

    Dopo Sanremo uscirà il tuo quarto album italiano, "Musica", a distanza di due anni da "Favola". Quali sono le perle di questo nuovo lavoro discografico?
    "Ho lavorato a questo nuovo album per due anni, e ho voluto dedicarlo alla mia più grande passione: la musica, che dà il titolo al singolo e all’album. Il disco comprende 12 brani inediti che hanno come filo conduttore i sentimenti più profondi come l’amicizia e l’amore. E’ un album che mi rappresenta molto, dove c’è tutto di me. Ho cercato di trasmettere quello che sono io tutti i giorni, le mie fragilità e la mia forza. E’ un album vivo. Lo puoi toccare, ci sono storie vere e vissute. Ho dato il sangue per realizzarlo ed è quello dove credo di essere riuscito a esprimermi al meglio".

    Qual è il tuo rapporto con i tantissimi ragazzi e ragazze che ti seguono e amano la tua "Musica"?
    "Cerco di mantenere un contatto umano quando è possibile, dedicando del tempo alle persone che mi seguono, ma non è sempre facile. Le star stanno in cielo: io sono un loro compagno di vita!".

    E per finire, lascia una dedica ai tuoi fan...
    "Fate il tifo per me raga! Vi aspetto all'Ariston... heheh se potete altrimenti in ogni dove ci sia l'occasione... ciao!!!"

  • Archivio Sanremo
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO