TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 23/09/2010 Woodstock cinque stelle ci siamo (Roberto Fico )

    Ricerca personalizzata

    Siamo arrivati alla nostra woodstock cinque stelle, un evento che sarà un punto di rottura con il passato, il che significa la lettura della nostra storia e quindi la prosecuzione di questa storia con maggiore consapevolezza con la forza di una costruzione di un presente che man mano diramerà le nebbie del futuro.

    Una piattaforma a mare da cui tuffarsi, in modo libero e indipendente, per riprenderci tutto ciò che ci appartiene e che anche per colpa nostra ci è stato portato via. Faremo i conti con noi stessi, faremo i conti ciò che è possibile e ciò che dentro invece sentiamo impossibile. Sentiremo il senso di possibilità, il senso di un progetto che si sviluppa solo attraverso l’altro, rendendo ognuno attore principale di una modifica di sé e di conseguenza dello status quo esistente.

    Questa woodstock è una tappa di un progetto infinito che si idea, rinnova, distrugge e costruisce ogni giorno. E’ un corpo che si nutre delle persone che arrivano di volta in volta e delle persone che vanno via di volta in volta, si alimenta delle nuove idee che l’essere umano progetta realmente con una spinta di amore e anima per la collettività che racchiude in sé il nostro Ecosistema nella sua completezza e semplice complessità.

    Quando sembra tutto perso, quando sembra tutto impossibile o semplicemente inutile, in qualcuno si accende una luce che man mano diventa stimolo per l’altro che a sua volta accende la sua, creando una costellazione, in questo caso di cittadini, che liberamente progetta, si confronta e sente nuovamente il senso della collettività che poi è il senso della vita. E in questa nuova tendenza di umanità, vita, cultura, amministrazione che ci si mette al servizio di un bene più grande, comune e quindi di comunità.

    E in questa nuova tendenza sociale, dalle ceneri di questa terrà e umanità, che verrà fuori la nuova via e il nuovo assetto sociale unendo l’equilibrio di ciò che è scritto e coordinato così bene nella configurazione geometrica dei nostri atomi che poi sono così simili alle costellazioni di cui parliamo. L’infinitesimamente piccolo uguale all’infinitesimamente grande.

    Ed è con questi presupposti umani e tecnologici, con la nuova e antichissima concezione di rete che sviluppiamo i nostri progetti e che forse anni fa molti non ci avrebbero scommesso una lira/euro.

    Abbiamo progettato i v-day, il giorno del rifiuto, la costruzione di modelli di riciclo rifiuti all’avanguardia, abbiamo risentito dentro di noi l’acqua come vita e insieme a tutti i cittadini abbiamo impedito la privatizzazione. Abbiamo imparato a conoscere le case a emissioni zero e che il concetto e la praticità di una moneta solidale è possibile. Abbiamo imparato ad ascoltarci, a comprendere il senso di rete ed usarlo per noi e per tutta la cittadinanza. Abbiamo imparato a ricostituire le agorà e abbiamo sviluppato una rete sociale a protezione degli uomini in continua espansione. Abbiamo imparato e tanto ancora abbiamo davanti a noi.

    Ci siamo candidati alle elezioni regionali, con tutto e tutti contro, senza soldi, senza sedi, senza strutture di potere. Liberi e indipendenti a cavallo di un’epoca che sta salutando definitivamente i partiti e le ideologie e che si proietta appieno nella post ideologia e nella post modernità lasciando completo spazio alle idee, alla loro somma e libera condivisione. Un’open source costante della conoscenza umana a cui tutti pian piano attingeremo e con cui progetteremo, amministreremo e con cui ci difenderemo. Sappiamo che tante situazioni sono lontanissime da questa descrizione ed è per questo che dobbiamo costruire una rete fisica che faccia da scudo per i disagi di questo presente e che proietti però poi la costruzione di questa rivoluzione tecnosociale dentro di noi e nel mondo.

    Rimaniamo in silenzio, ma veramente in silenzio e a riflettere su tutto ciò che abbiamo fatto in questi anni, guardiamo gli occhi delle persone che abbiamo conosciuto, ammirato, apprezzato, odiato. Guardiamo tutto questo breve passato, pensiamo ad ogni singolo progetto, emozione, pensiamo all’attesa della votazione del ritiro del ritiro della delibera che dava il via alla privatizzazione, pensiamo alle fresca mattina del 23 febbraio quando si montava il palco del giorno del rifiuto, ricordiamoci quando nel primo v-day le persone si arrabbiavano perché non eravamo pronti per prendere le firme e il miracolo di quelle file immense davanti a noi. Sentiamo le lacrime agli occhi di quando è stata, prima tra tutte, approvata la nostra lista alle regionali e arrivavano le chiamate con l’ok dai tribunali.

    Si sono compiute delle cose in questi 5 anni incredibili, veramente da non crederci e invece si sono fatte, sono esistite e le abbiamo create noi, noi cittadini. Cerchiamo di apprendere veramente dentro l’importanza che ognuno con il suo tempo è riuscito a dare a questo progetto. Tutti fondamentali, ognuno con la sua semplice e grande e piccola azione.

    Woodstock senza sponsor, senza finanziamenti pubblici, bypassando l’informazione ufficiale, i partiti ormai logori, i sindacati fa ritornare il valore della libertà e dell’ essere cittadino un punto centrale.

    Woodstock rappresenta tutto questo e di più insieme alla somma di tutti i significati che noi ci vogliamo dare.

    Buon viaggio a tutti di cuore verso la proprio woodstock, ma insieme.

    Il vento si alza, il nostro petto e le nostre spalle sono le nostre vele… alziamole!

    Roberto Fico



    Guarda la diretta streming
  • Diretta in streaming da Cesena

    Si possono anche sintonizzare di nuovo i programmi sul digitale e poi guardare la diretta per televisione su Play.me

    http://www.beppegrillo.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • 22/12/2009 Archivio Movimento a cinque stelle
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO