TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 26/01/2011 spunta la contabilità di Ruby (ER, http://www.ilfattoquotidiano.it)

    Ricerca personalizzata

    Nelle nuove carte inviate alla Giunta dai magistrati milanesi vengono fuori i fogli in cui la ragazza marocchina annota i soldi presi e da prendere in relazione al suo rapporto con il premier. E' la stessa cifra di cui Karima parla con il padre: "Gli ho chiesto 5 milioni per il macchiamento del mio nome"

    Dalle 227 pagine di nuove carte trasmesse oggi dalla procura di Milano alla Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera, emergono rivelazioni sconvolgenti. Intercettazioni, sms e soprattutto documenti sequestrati alle “arcorine” durante le perquisizioni del 14 gennaio nelle abitazioni delle ragazze. Negli appunti manoscritti trovati nell’abitazione genovese di Ruby si parla di diamanti e di 4 milioni e mezzo di euro in arrivo dal premier.  Le cifre di cui oggi si ha riscontro attraverso le carte, erano già venute fuori durante una conversazione telefonica quando Ruby aveva raccontato al padre: “Io ho parlato con Silvio e gli ho detto che ne voglio uscire con qualcosa: 5 milioni. Cinque milioni a confronto del macchiamento del mio nome…”. E ancora: “Non siamo preoccupati per niente perché Silvio mi chiama di continuo. Mi ha detto ‘cerca di passare per pazza, racconta cazzate’ “. E in cambio? “Lui mi ha chiamato – racconta la giovane marocchina in un’altra telefonata – dicendomi ‘Ruby, ti do quanti soldi vuoi, ti pago, ti metto tutto in oro, ma l’importante è che nascondi tutto. Non dire niente a nessuno ”.

    Ecco gli appunti di Ruby sequestrati dagli inquirenti

    Sequestro Ruby 14/11
    Diamanti
    50 mila per il libro
    12.000 campagna intimo
    200000 da Luca Risso (suo fidanzato, ndr)
    70 mila Conservati da Di Maria
    170 mila conservati da Spinelli (tesoriere di B., ndr)
    4 milioni e mezzo da Silvio Berlusconi che ricevo tra due mesi
    29/10/2010 rinuncia avvocato giuliante
    29/10/2010 nomina avvocato di maria

    Ma non ci sono solo i conti di Ruby. Ecco gli appunti dell agenda di un’altra ragazza.

    Agenda febbaio 6 andare da papi
    febb 26 andare da nicole
    Febra 27 andare da papa
    7 marzo Papi, 2000
    13 marzo papi, 2000
    5 aprile, 2000 euro
    17 aprile papi, 2000
    25 aprile, 2000
    22 maggio papi
    Silvio 39335xxxx
    5 giugno papi, 2000

    26/01/2011 In fila per pagare il volo a Berlusconi: sola andata per Antigua (http://www.ilfattoquotidiano.it)

     

    Il Pd a Castelfranco Emilia, nel modenese, ha allestito un banchetto per raccogliere firme contro il premier e per versare un contributo di 50 centesimi per offrire al presidente del Consiglio un biglietto aereo di sola andata per l'isola dei Caraibi dove ha più abitazioni

    Sono già decine di migliaia le firme raccolte dal Partito Democratico in Emilia Romagna per chiedere le dimissioni di Berlusconi ma in provincia di Modena si va oltre: è il caso di Castelfranco Emilia dove i cittadini che si recano al banchetto allestito in centro sulla via Emilia hanno anche l’opportunità di dare il loro piccolo contributo (50 centesimi) per offrire al presidente del Consiglio un biglietto aereo di sola andata per Antigua.

    “Ieri, nel giro di un’ora e mezzo – racconta il segretario del circolo Pd di Castelfranco, Andrea Casagrande – abbiamo raccolto oltre duecento firme e 60 euro (corrispondenti a 120 persone) per pagare a Berlusconi il biglietto aereo per la località dei Caraibi. Eravamo in sei ed abbiamo dovuto aggiungere un tavolino per evitare le file. Quello che voglio sottolineare – aggiunge il segretario di circolo – è che tutti quelli ai quali abbiamo potuto spiegare il senso della raccolta dei cinquanta centesimi non hanno esitato a versarli (comprese anziane signore con la pensione minima). Insomma, la gente è disposta a pagare pur di cacciare Berlusconi”.

    Il biglietto aereo, del valore di 586,22 euro, sarà messo a disposizione del presidente del Consiglio da lunedì 31 gennaio a sabato 12 febbraio 2011 nella sede del Partito democratico di Castelfranco. “Nel caso in cui Berlusconi ritenga di non utilizzare questa generosa offerta – spiega Casagrande – la somma raccolta sarà versata alle associazioni di volontariato che si occupano delle famiglie e delle persone che si trovano in difficoltà economica per colpa delle politiche attuate dal governo”.

    Dal prossimo fine settimana in tutte le province dell’Emilia-Romagna saranno allestiti centinaia di banchetti. Già da ora è possibile firmare online la petizione sul portale regionale del Pd all’indirizzo www.pder.it.

    http://www.ilfattoquotidiano.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • Archivio La 'commedia all'italiana' di Berlusconi senza Veronica
  • Archivio La 'commedia all'italiana' di Berlusconi e Veronica
  • Archivio Liberiamo la politica dai politici
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO