TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 26/01/2011 "Le gemelle in slip: il premier le toccava". Chili di cocaina nei garage delle ragazze (http://www.ilfattoquotidiano.it)

    Ricerca personalizzata

    Tra le carte inviate alla Camera la testimonianza choc sul bunga bunga di una ballerina. B. convoca una riunione dopo le perquisizioni e Minetti intercettata dice: "Gli ho parato il culo, non si può permettere di fare così". E in un sms all'amica Faggioli: "Quando si cagherà addosso per Ruby, ci chiamerà"
         Ma per il Tg1 di Minzolini la notizia non esiste. E il servizio, edulcorato, passa dopo 13 minuti



    Imperversa l'uragano Ruby, la minorenne che è costata al premier un'accusa per concussione e prostituzione minorile dopo che i pm di Milano hanno inviato alla Giunta per le autorizzazioni di Montecitorio altre 227 pagine sul caso: documentazione integrativa di quanto già inoltrato alla Camera. Le prime rivelazioni sono sconvolgenti. La testimone Maria Makdoum racconta ai magistrati la sua visita ad Arcore in luglio: "Finita la cena il presidente disse: 'E ora facciamo il bunga bunga' e spiegò cos'era, cioè una cosa sessuale. Sono rimasta inorridita. Mora mi disse che per entrare nel mondo dello spettacolo bisogna pagare un prezzo". Ma altre rivelazioni vengono dalle intercettazioni di Nicole Minetti, che oggi è stata invitata a comparire dai pm. La consigliera si sfoga al telefono parlando di Berlusconi, lo scandalo è già scoppiato: "E' un pezzo di merda, vuole solo salvarsi il suo culo flaccido. So che mi stanno ascoltando - risponde l'interlocutore - ma io lo dico lo stesso". Spunta poi l'agenda con i "redditi" di Ruby che scrive: "170mila conservati da Spinelli, 4,5 milioni che ricevo da Silvio Berlusconi tra due mesi" (leggi l'articolo). E poi l'autista di Emilio Fede che testimonia: "Il 14 febbraio Silvio Berlusconi festeggiò ad Arcore, c'erano tante ragazze in babydoll rosso". Ma non basta, nell'inchiesta entra anche la droga. E in quantità industriali. Ad agosto, il fidanzato di Marysthell Polanco viene fermato a bordo della macchina di Nicole Minetti. Gli trovano addosso della droga. Scatta una perquisizione nel garage di via Olgettina dove Marysthell vive insieme alle altre ragazze dell'harem di Berlusconi. Risultato, vengono sequestrati più di 12 chili di cocaina. Insomma, niente a che vedere con la rassicurante descrizione di serate a base di karaoke e coca cola light fatta dai testimoni dagli avvocati del premier (leggi l'articolo di Enrico Fierro)

    http://www.ilfattoquotidiano.it
    Quest'opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

  • Archivio La 'commedia all'italiana' di Berlusconi senza Veronica
  • Archivio La 'commedia all'italiana' di Berlusconi e Veronica
  • Archivio Liberiamo la politica dai politici
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO