TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 07/02/2011 'Se non ora quando?' Donne in piazza ad Ancona il 13 febbraio

    Ricerca personalizzata

    Oltre mille  adesioni su Facebook in poche ore, volantinaggi e passaparola per ritrovarsi domenica 13 febbraio davanti al Teatro delle Muse ad Ancona, alle 16, a manifestare dopo il caso Ruby.  Si è formato un comitato  tredici febbraio e lo slogan  ''Se non ora quando?'', da Primo Levi..

    Da un volantino: ''Gli scandali in cui e' coinvolto il capo del Governo, lo svilimento dei ruoli di chi e' chiamato a far funzionare il Paese, la sozzura e l'indecenza sono da tempo annunciati. Su una cosa le donne non possono assolutamente farsi trovare divise: la difesa della loro dignita'''.

    Se Non Ora Quando Ultimi aggiornamenti sulle piazze della mobilitazione

    Basta svilire ruolo e immagine femminile

  • http://senonoraquando13febbraio2011.wordpress.com/2011/02/02/gli-appuntamenti-citta-per-citta/


    Gli appuntamenti Città per Città "se non ora quando"

    senonoraquando13febbraio2011.wordpress.com Aggiornamenti sulle iniziative che si stanno organizzando per il 13 febbraio in tutte le città. Li inseriamo man mano che ci arrivano! Scrivete, esclusivamente per dare notizie su cosa si sta organizzando nella vostra città , a questo indirizzo mail appositamente creato : comitato13febbraio2011@gma Parte dalle statue piu' famose di Roma la protesta del movimento dei cittadini 'Nessun dorma', che si dice stanco "di un Paese in cui viene permesso al presidente del Consiglio di monopolizzare il dibattito politico con una degradante sequela di comportamenti vergognosi e offensivi della dignità delle donne".

    150  statue 'indignate' di Roma  hanno mostrato oggi  a passanti e turisti cartelli con slogan come 'C'e' un'Italia che non chiude gi occhi', 'Il corpo dell'Italia non e' in vendita' e 'Pietrificata da questo ciarpame'. "Anche le statue si sono indignate".

     'Nessun dorma', "ora tocca a tutti noi, persone in carne e ossa, alzarci in piedi e riprendere in mano il nostro destino: senza lasciarci vincere dall'assuefazione cui siamo stati costretti, ma creando un movimento della societa' civile capace di restituire dignita' al Paese. E' ora che l'Italia dimostri di essere migliore di come viene rappresentata dall'attuale Governo. Una Nazione fatta di donne e uomini che ogni giorno lavorano, o provano a farlo, in maniera dignitosa per creare un Paese migliore, in cui i genitori non spingono le proprie figlie a partecipare ai festini di Arcore. L'Italia e' un Paese che purtroppo da quindici anni vive nell'umiliazione di una democrazia zoppa".
     

     'Nessun Dorma' si definisce "un gruppo spontaneo senza alcuna collocazione partitica

    Se non ora quando su Facebook

    Nessuno dorma - sito ufficiale

  • Archivio Berlusconi dimettiti. Il grido degli italiani onesti: Berlusconi dimettiti!
  • Archivio La 'commedia all'italiana' di Berlusconi senza Veronica
  • Archivio La 'commedia all'italiana' di Berlusconi e Veronica
  • Archivio Liberiamo la politica dai politici
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO