TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 15/05/2011 Flash mob per difendere l’acqua pubblica e le fontane cittadine (http://www.lapilli.eu)

    Ricerca personalizzata

    flashTorre del Greco. Per difendere l’acqua pubblica e le fontanelle della città, ieri pomeriggio, un gruppo di cittadini torresi muniti di striscioni, bandiere e magliette blu, è sceso per le strade del centro di Torre del Greco. Non è stata un corteo o un banchetto informativo, ma una particolare manifestazione: un flash mob. Nato spontaneamente attraverso un passaparola su internet, il flash mob è un momento di protesta che vede un gruppo di persone radunarsi in un luogo pubblico e compiere un’azione inaspettata.  Proprio così un gruppo di cittadini torresi, appoggiati dal comitato territoriale per l’acqua pubblica, ha organizzato un flash mob per l’acqua pubblica, in vista del referendum del 12 e 13 giugno contro la privatizzazione dell’acqua.

    flash2

      La protesta è partita dalle fontanelle pubbliche, simbolo dell’acqua intesa come bene comune, ormai molto poche, anche a Torre del Greco.  Il primo flash mob si è tenuto presso la fontana del parcheggio Bottazzi: al suono di un fischio si è formata una catena umana intorno alla fontana per impedire l’accesso a chi voleva abbeverarsi, l’azione poi s’immobilizzava a un secondo fischio. Il significato? Far capire, in modo semplice, che la privatizzazione dell’acqua vuol dire trasformare le fontane in distributori a gettoni, ad esempio come succede per la benzina, impedendo così il libero accesso all’acqua potabile. Dal parcheggio Bottazzi, il popolo dell’acqua si è poi diretto alla fontanella fuori al Bar Mennella, in via Vittorio Veneto, e nel piazzale Santa Croce ripetendo l’azione di protesta. Catturando l’attenzione di chi si trovava a osservare il flash mob, si è comunicata così la necessità di difendere l’acqua pubblica e soprattutto di votare sì ai referendum del 12 e 13 giugno.

    http://www.lapilli.eu

  • Archivio Torre del Greco News
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO