TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 18/02/2007 Vicenza: La sventura di doverla commentare (Tubal e Sibilla, www.controcorrentesatirica.com, http://www.canisciolti.info)

    Ricerca personalizzata

    Ed finalmente eccoci arrivati alla sera del D-DAY. Sembrava che dovessimo assistere allo sbarco in Normandia in terra vicentina. Come sempre, l’esercito invasore sbarca alle prime luci dell’alba. L’intera armata italiana (quella che non è all’estero s’intende) dislocata lungo il percorso dei pericolosissimi terroristi che avrebbero messo a ferro e fuoco la provincia di Vicenza. Cavalli di frisia davanti ai fossi. Unità aeree che sorvolavano l’intera area degli scontri. Unico rammarico: I vicentini non hanno sbocco sul mare e quindi non si è potuto coinvolgere fregate e incrociatori della Marina.

    Con loro infinito dispiacere (soprattutto per i TG avvoltoi) non ci sono stati morti o feriti. Nessuno ha fatto bischerate e adesso i TG vanno ravanando nella spazzatura per cercare qualcosa da commentare. Continuano a mostrare un solo striscione a parer loro discutibile. Studio Aperto ha appena detto che l’unico momento di tensione si è avuto quando i barbari hanno esploso un petardo davanti alla questura … TERRORISTI!!!

    Lungo il percorso è stata piazzata addirittura un’unità mobile contro attacchi chimici e biologici … forse hanno saputo che la vacche al pascolo inquinano più di 10 macchine. Ma anche le vacche vicentine erano pacifiste e hanno trattenuto i loro gas di scarico per evacuarli quando incontreranno “colui” che oggi dice che per l’Italia è un giorno triste …

    Tra la folla non c’erano terroristi di Al Qaeda al massimo potevamo trovare dei meravigliosi “BIMB LADEN” che scorazzavano con la loro bicicletta arcobaleno. Oggi, anche i Gatti vicentini facevano il tifo per la pace, nonostante avessero dei validi “interessi trasversali” per sperare in un bombardamento americano contro i gattofagi. Triste serata per i telegiornali di Mediaset; non sanno come dare la notizia. Erano giorni che annunciavano catastrofi e devastazione, adesso sono impreparati e non sanno che dire. Dovranno aspettare altre occasioni per sputtanare gli italiani che amano la pace e che non vogliono essere complici degli indiscriminati bombardamenti USA.

    Tubal e Sibilla
    www.controcorrentesatirica.com

  • Archivio Base di Vicenza
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO