TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 14/02/2007  Insieme c'è più gusto, la carità rende il lavoro più fruttuoso (Loris Lauretano, http://www.korazym.org)

    Ricerca personalizzata

    Nel periodo prima della Pasqua 2007 si svolgerà "Insieme c'è Più Gusto", la colletta alimentare della "Fondazione Banca Alimentare Onlus" in collaborazione con la "Compagnia delle Opere Agro-alimentare". Contro lo spreco, contro la fame.

    Al via la campagna promozionale di Insieme c’é Più Gusto, la colletta alimentare delle aziende organizzata e promossa da Fondazione Banco Alimentare Onlus in collaborazione con la Compagnia delle Opere Agro-alimentare che giunge quest’anno alla sua terza edizione. La presentazione ufficiale a livello nazionale Insieme c’è Più Gusto si è svolta ieri, martedì 13 febbraio nella sede di Confindustria in viale dell’Astronomia a Roma. Sono intervenuti Maurizio Beretta, direttore generale di Confindustria; Giandomenico Auricchio, presidente Federalimentare; on. Paolo De Castro, ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e don Mauro Inzoli, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus. Hanno partecipato esponenti di rilievo degli altri patrocinatori dell’iniziativa: Fedagri - Confcooperative, Legacoop AgroalimentareUnioncamere.


     

    La terza edizione di Insieme c'è Più Gusto si svolgerà nel periodo che precede la Santa Pasqua 2007 (19-30 marzo 2007), quando la rete Banco Alimentare raccoglierà le eccedenze alimentari e le ridistribuirà ad enti ed iniziative che, in Italia, si occupano di assistenza e di aiuto ai poveri ed agli emarginati. Per questo si pone al servizio, da un lato, delle aziende del settore che abbiano problemi di stock ed eccedenze perfettamente commestibili e, dall'altro, delle associazioni ed enti assistenziali che distribuiscono ai propri assistiti pasti o generi alimentari in via continuativa. La rete Banco Alimentare è allora il tramite ideale perché l'eventuale "spreco" della filiera agro-alimentare diventi ricchezza per gli enti assistenziali che ogni giorno, con impegno e dedizione, accolgono i più poveri tra noi. Il lavoro è coordinato dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus con sede a Milano.

    Le aziende agro-alimentari hanno così l'opportunità di contribuire alla lotta contro la fame nel proprio territorio svolgendo un'attività inerente alla responsabilità sociale d'impresa. L'etichetta bianca rappresenta la possibilità che ogni aziende agro-alimentare ha di mettersi in gioco personalmente, mettendo la propria firma a questa iniziativa. Si propone alle aziende un gesto di carità che si concretizza con il dono di prodotti alimentari integri, nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia igienico-sanitaria e della data di scadenza, che saranno ridistribuiti a 1.280.000 bisognosi attraverso i 7.717 enti caritativi convenzionati con la rete Banco Alimentare in tutto il territori nazionale. Un’opportunità offerta alle aziende di compiere un gesto di carità che rende più fruttuoso il lavoro quotidiano, come spiega don Mauro Inzoli, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus nel suo messaggio ai partecipanti alla colletta: "L’educazione alla carità rende il lavoro di ogni uomo più fruttuoso e creativo, perché lo rende più simile al ‘lavoro’ del Creatore. La possibilità di imitare la gratuità del Creatore non può non commuovere la creatura. Questa immedesimazione con la Sua carità rende il proprio lavoro più umano. È per questa ragione che invito ad aderire ad Insieme c’è Più Gusto, la colletta alimentare delle aziende". Una proposta con un alto contenuto educativo rivolta non solo alle aziende, ma anche a chiunque volesse prestare del tempo come volontario per andare ad incontrare le aziende oppure segnalando delle aziende disponibili a fare donazioni o sponsorizzare l’iniziativa.
     


    Nella precedente edizione di Insieme c'è più gusto (20-31 marzo 2006) oltre 200 aziende della filiera agro-alimentare hanno donato 842 tonnellate di alimenti. La rete Banco Alimentare storicamente nel periodo pasquale, incontra serie difficoltà nel reperimento di prodotti alimentari per problemi legati alla stagionalità riuscendo, quindi, a rispondere solo parzialmente alle richieste degli enti assistenziali convenzionati. Perciò, quest’anno si vuole fare di più.

    Lo scopo di questa nuova azione è di coinvolgere sempre più aziende del settore agro-alimentare italiano nella lotta alla povertà e poter offrire agli enti una maggior quantità di alimenti con un flusso più costante nell'arco dei dodici mesi. Nell'edizione 2007 si prevede di poter coinvolgere un numero superiore di industrie, grazie all'impegno dei volontari di tutte le associazioni della rete Banco Alimentare, che infatti, opera grazie all'azione di 675 volontari stabili e di 52 collaboratori dipendenti in tutta Italia. Gli stessi presidenti dei Banchi Alimentari sono volontari.

    Saranno contattate 2 mila aziende agro-alimentari in tutta Italia, alle quali si richiederà una donazione di prodotti ancora commerciabili per i bisognosi assistiti dagli enti caritativi convenzionati con la rete banco alimentare. Le donazioni si raccoglieranno dal 19 al 30 marzo 2007 così da poter distribuire gli alimenti nella settimana che precede la Santa Pasqua che cade l’8 aprile.

    Per partecipare come azienda, come volontario o semplicemente avere maggiori informazioni in merito a Insieme c'è Più Gusto

    Fondazione Banco Alimentare Onlus
    via Melchiorre Gioia 181
    20125 Milano
    Telefono: 02-67100410
    Telefax: 02-67100341
    E-mail

    Ufficio FBA Onlus Monza
    Marziano Radaelli
    Telefono: 039-320337
    Telefax: 039-320617
    E-mail

    Pronto Banco 800.07.03.02 (Chi ama, risponde)
     

    Pronto Banco un servizio telefonico di accoglienza con numero verde realizzato in collaborazione con la cooperativa Et Insieme con lo scopo di dare sostegno e suggerimenti concreti alle persone in difficolt , affrontando le problematiche di ciascuno.

    Il sito Internet della Fondazione Banco Alimentare Onlus
     

    Bancoalimentare.it

  • Archivio Fame
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO