TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 22/02/2006 Addio al Mercurio nei Termometri, Commissione Ue: "E' tossico"(VC, www.helpconsumatiri.it)

  • Pagina Salute
  • Cancro da Fungo
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata

    La Commissione europea vuole vietare l'uso del mercurio nei termometri. La sostanza - rileva l'esecutivo Ue - è "altamente tossica" sia per gli esseri umani, sia per l' ecosistema e la fauna selvatica. Quando il mercurio entra nel circuito dei rifiuti, si trasforma in un composto particolarmente nocivo che si concentra poi nelle derrate alimentari.

    In particolare - spiega Bruxelles - sono a rischio i consumatori di pesce e di frutti di mare che possono essere facilmente inquinati soprattutto sulle coste del Mediterraneo. Da qui la decisione della Commissione di proibire la commercializzazione del mercurio per i termometri medici e da appartamento, ma anche per i barometri, i tensiometri e altri strumenti medici come i manometri.

    Bruxelles detterà inoltre regole uniformi per la commercializzazione degli apparecchi che contengono mercurio per armonizzare i diversi sistemi dei singoli Stati membri. L'iniziativa, osserva la commissione, mira a ridurre la domanda di mercurio e a sostituirla con prodotti meno nocivi per la salute e l'ambiente. Ogni anno, attualmente, si stima che siano adoperate circa 33 tonnellate di mercurio, di cui dai 25 ai 30 solo nei termometri. Nonostante che un gran numero di rifiuti venga ormai raccolto secondo un sistema differenziato, fa notare la Commissione, le emissioni nocive restano tuttora significative.


  • Pagina Salute
  • Cancro da Fungo
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Farmacologia
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO