TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 17/11/2006 Interrogazione a risposta orale nella XII commissione (Affari Sociali) al Ministro della Salute (www.aduc.it)

  • Pagina Scuola
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Droga
  • Pagina Ambiente
  • Ricerca personalizzata

    Premesso che:
     
    - nel novembre 2001 il Ministero della salute, istituiva, presso l'Istituto superiore di sanita' (ISS) la "Commissione Nazionale sulle cellulestaminali", presieduta da Enrico Garaci, presidente dell'ISS come diffuso nel comunicato numero 442, la Commissione risultava composta da 12 membri; tale Commissione decideva l'erogazionee la distribuzione di un finanziamento di 7,5 milioni di euro, da erogare nei tre anni successivi in tre bandi per la durata di un biennio 
    - Il sottosegretario alla Salute, Serafino Zucchelli, nella risposta data ad una mia interrogazione (qui il testo dell'interrogazione con relativo link per la risposta:

  • 23/06/2006 I Misteri sul finanziamento delle staminali adulte
    Trasparenza sull'assegnazione di fondi per le ricerche con le cellule staminali...

    realizzata con la collaborazione dell'associazione Luca Coscioni e presentata in Commissione Affari Sociali, riguardo la trasparenza sull'assegnazione di fondi per le ricerche con le cellule staminali da parte della "Commissione Nazionale sulle Cellule Staminali", istituita presso l'Istituto Superiore di Sanita' (ISS) nel novembre 2001 dal Ministro Girolamo Sirchia e decaduta, sempre nel corso della passata legislatura, il 9 novembre 2004, ha tra l'altro affermato:           

                - "(...) la procedura di valutazione dei progetti di ricerca seguita dalla Commissione e' quella del peer-review system, che prevede la valutazione dei progetti da parte di "referees"/revisori anonimi, competenti nella materia scientifica del progetto e indipendenti dal proponente del progetto stesso (...)";
               
                - "(...) i progetti presentati a seguito del primo e del secondo bando sono stati valutati "da due o  piu' revisori anonimi (esterni o interni alla Commissione, ma comunque non conosciuti dagli stessi membri della Commissione), scientificamente qualificati e indipendenti dal proponente del progetto [...] La Commissione Nazionale ha preso atto delle valutazioni dei referees, e soltanto in base a queste valutazioni ha finanziato o meno  i progetti presentati (...)";             
               
                - "(...) l'Istituto Superiore di Sanita' ha precisato che nel sito web sono state regolarmente inserite le informazioni relative ai bandi e ai progetti finanziati (...)";

                - "(...) i consuntivi scientifici dei progetti del primo bando dimostrano che molti risultati sono stati pubblicati sulle piu' prestigiose riviste internazionali (...)";  ­           

                - "(...) l'Istituto precisa che la Commissione ha promosso un primo bando per progetti di ricerca biennali, finanziati per oltre 11 milioni di euro nel 2003 (...)";
                
                - "(...) l'attivita' del primo bando e' oggi conclusa; i responsabili dei progetti hanno gia' inviato il consuntivo amministrativo e quello scientifico (...)";
                
                - "(...) al primo bando ha fatto seguito un secondo bando concernente lo "Sviluppo di uno o piu' prototipi strutturali, organizzativi e gestionali di banche di cellule staminali umane". Nel 2003 il bando e' stato vinto dal centro-prototipo dell'Ospedale Maggiore di Milano. In data 16 ottobre 2006, l'ISS ha comunicato che "sta procedendo alla raccolta dei contributi relativi ai risultati ottenuti dall'esecuzione dei vari progetti e che tali risultati saranno divulgati attraverso un convegno scientifico e con la pubblicazione degli atti congressuali (...)";
               
                - "(...) l'ISS ha precisato che non vi e' stato un terzo bando, in quanto dopo il secondo i fondi a disposizione erano esauriti, e la Commissione  stessa, non piu' convocata dall'agosto 2003, e' decaduta il 9 novembre 2004; di conseguenza, il relativo sito web non e' piu' attivo dal 2005 (...)". 


    Per sapere:

    - chi abbia scelto i referees/revisori  "incaricati della valutazione dei progetti secondo il peer-review system" e quali siano i parametri utilizzati per valutarne l'indipendenza, l'anonimita', la competenza e la nazionalita'; in particolare, come e' dato sapere che "i revisori anonimi (esterni o interni alla Commissione)" fossero "comunque non conosciuti dagli stessi membri della Commissione";
    - se ci sono documenti disponibili e pubblici che attestino quanto dichiarato dal sottosegretario Zucchelli riguardo la procedura di valutazione dei progetti di ricerca seguita dalla Commissione del peer-review system
    -  in quale sezione del sito web dell'ISS e' possibile prendere visione dei consuntivi amministrativi e scientifici delle attivita' concluse e finanziate con il primo bando;
    - i nomi e i numeri interessati delle prestigiose riviste internazionali su cui sono stati pubblicati i risultati dei progetti conclusi con il primo bando;
    - quali siano gli importi di finanziamento assegnati ad ogni singolo progetto/ricercatore nell’ambito del primo bando;
    - come sia possibile che, se nel 2001 i soldi annunciati nel comunicato numero 442, per la Commissione nazionale sulle cellule staminali fossero 7,5 milioni di euro, l'ISS abbia precisato che i progetti finanziati solo con il primo bando ammontino a "oltre 11 milioni di euro";
    - dove sono comparse le informazioni relative alla modifica dei finanziamenti (da 7,5 a 11 milioni di euro). Se c'e' stato un decreto che lo abbia sancito o comunque come la comunita’ scientifica (e quindi coloro che avrebbero potuto presentare un progetto) sia stata informata di cio’;
    - quali siano i progetti singoli finanziati con il secondo bando (di cui si stanno ora raccogliendo i contributi in base a quanto comunicato da ISS il 16 ottobre) e quale l’importo per ciascun progetto oppure, se esiste un solo progetto a nome del centro-prototipo dell'Ospedale Maggiore di Milano, quale sia il finanziamento assegnato a questo centro;
    - dato che la Commissione e' "decaduta il 9 novembre 2004", chi, e secondo quali criteri, si occupa della "raccolta dei contributi relativi ai risultati ottenuti dall'esecuzione dei vari progetti" del secondo bando concernente lo "Sviluppo di uno o piu' prototipi strutturali, organizzativi e gestionali di banche di cellule staminali umane", e chi si occupera' della annunciata divulgazione dei risultati "attraverso un convegno scientifico" e della successiva pubblicazione degli atti congressuali;
    - quale sia il criterio seguito nel disattivare il sito web della Commissione Nazionale sulle Cellule Staminali, dato che i progetti avviati con il secondo bando non sono conclusi e si sta "procedendo alla raccolta dei contributi relativi ai risultati ottenuti dall'esecuzione dei vari progetti e che tali risultati saranno divulgati attraverso un convegno scientifico e con la pubblicazione degli atti congressuali";
    - il motivo per cui  sia scomparso dal sito web dell'Istituto Superiore di Sanita' ogni tipo di riferimento e notizia dei finanziamenti elargiti attraverso la Commissione Nazionale sulle Cellule Staminali; 
    - il motivo per cui non ci sia stata una divisione dei fondi a disposizione in modo tale da permettere il finanziamento anche del terzo bando; 
    - perche' sia decaduta la Commissione Nazionale sulle Cellule Staminali e il motivo per cui non abbia piu' ricevuto finanziamenti.

    Archivio

  • 17/11/2006 Università e Ricerca. Otto università americane battono le nostre università pubbliche
    Otto università americane battono le nostre università pubbliche...
  • 17/11/2006 Interrogazione a risposta orale nella XII commissione (Affari Sociali) al Ministro della Salute
    nel novembre 2001 il Ministero della salute, istituiva, presso l'Istituto superiore...
  • 16/11/2006 Università e Ricerca. Indagine ADUC: otto piccole università private statunitense investono più di tutte le università pubbliche italiane.
    L'intero importo speso per tutti gli atenei italiani lo spendono otto piccole universita' private statunitensi..
  • 23/06/2006 I Misteri sul finanziamento delle staminali adulte
    Trasparenza sull'assegnazione di fondi per le ricerche con le cellule staminali...


  • Pagina Scuola
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Pagina Droga
  • Pagina Ambiente
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO