TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 27/02/2007 MINORI. Ferisce alunno, licenziata maestra elementare. Ministro Fioroni: "Tolleranza zero" (AA, www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    Grave episodio presso una scuola elementare di Milano. Il 20 febbraio scorso un'insegnante di sostegno ha ferito alla lingua un bambino di 7 anni, causandogli una lesione guaribile in dieci giorni. L'insegnante avrebbe usato un paio di forbici contro il bambino, il quale per il trauma subito non è più voluto tornare a scuola. Immediata la risposta dell'istituto scolastico, che ha deciso la sospensione cautelare della maestra. Ma ancor più drastica la reazione del Ministero della Pubblica Istruzione, con l'avvio della procedura di licenziamento in tronco disposta dal ministro Giuseppe Fioroni.

    "Di fronte a comportamenti di tale gravità - ha commentato il ministro Fioroni - è solo una la risposta possibile: tolleranza zero. Le centinaia di migliaia di insegnanti seri della scuola italiana non meritano di essere screditati da pochi irresponsabili". Con le nuove norme disciplinari contenute nella circolare inviata dal ministro Giuseppe Fioroni il 19 dicembre scorso, si stabilisce tra l'altro che la competenza di questi provvedimenti, per evitare lungaggini burocratiche e consentire azioni tempestive, passi direttamente dal ministero ai Direttori regionali.

    La madre del piccolo ha intanto presentato denuncia per lesioni contro l'insegnante ed ha intrapreso una causa contro la scuola per ottenere il risarcimento dei danni morali e materiali. "Siamo tutti increduli - commenta il legale della famiglia Avv.Piero Porciani -. E' vergognoso pensare che a insegnare siano mandate persone non monitorate dai vertici scolastici. La ragazza era al primo anno di insegnamento, un bel biglietto da visita". < h3>

    27/02/2007 Maestra taglia lingua a un alunno : Fioroni , si' a licenziamento (Mauro W. Giannini, http://www.osservatoriosullalegalita.org)
    Si avvia all'epilogo l'incredibile episodio verificatosi in una scuola elementare di Milano, in cui la maestra avrebbe ammesso di aver tagliato con le forbici la lingua ad un bambino vivace.

    Il ministero della Pubblica Istruzione rende noto infatti che il direttore scolastico regionale Anna Maria Dominici, d'intesa con il ministro, ha avviato la procedura finalizzata al licenziamento in tronco dell'insegnante, che è stata già sospesa dal servizio.

    "Di fronte a comportamenti di tale gravità - ha commentato il ministro Fioroni - è solo una la risposta possibile: tolleranza zero. Le centinaia di migliaia di insegnanti seri della scuola italiana non meritano di essere screditati da pochi irresponsabili".

    In precedenza Giuseppe Fioroni aveva detto: "Lo straordinario capitale umano della scuola, cioè i suoi insegnanti non può consentire che un falso senso di tolleranza, inteso come sopportazione, faccia inesorabilmente retrocedere la linea invalicabile del sacro rispetto della dignità della persona umana, fondamento della nostra Carta Costituzionale".

    "Per questo - aveva aggiunto il ministro - occorre, appurati i fatti, agire con determinazione rispettando tutte le garanzie ma senza più avere tempi biblici. Occorre che tutte le forze vitali della scuola, studenti, docenti e non docenti, siano compartecipi di uno sforzo di vigilanza e prevenzione che eviti ogni ipotesi di sottovalutazione o di indifferente apatia".

    Il 19 dicembre, poi, il ministro aveva varato una circolare in cui si stabilisce tra l'altro che la competenza dei provvedimenti verso i docenti reponsabili di uso della violenza passasse direttamente dal ministero ai Direttori regionali, per evitare lungaggini burocratiche e consentire azioni tempestive.

    Quanto al bimbo di Milano, che ha rimediato una serie di punti in bocca, secondo notizie di stampa la famiglia adira' quasi certamente in giudizio.

  • Archivio Scuola
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO