TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 23/10/2006 23-27 Ottobre la Settimana Europea per la Sicurezza (Linda Grilli, http://www.prontoconsumatore.it)

    Ricerca personalizzata

    “Partiamo bene! La sicurezza sul lavoro comincia da giovani”. E' questo il titolo della Settimana Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro che partirà oggi, lunedì 23 ottobre, e si concluderà venerdì 27 ottobre. La Settimana Europea – promossa dall’Agenzia Europea di Bilbao per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro di concerto con INAIL (Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro), Ministero del Lavoro, Ministero della Salute, Ispesl (Istituto Superiore Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro), Istituto Italiano di Medicina Sociale, Conferenza delle Regioni e Provincie Autonome, Regione Lazio e parti sociali – quest’anno è dedicata ai giovani, al fine di formarli a una cultura della prevenzione.

    "Infatti - dichiara l'INAIL - in Europa il rischio di incorrere in un infortunio non mortale sul luogo di lavoro tra i lavoratori tra i 18 e i 24 anni aumenta del 50% rispetto ad altre fasce di età". Per avvicinare i giovani alla cultura della sicurezza e della prevenzione la Settimana Europea promuoverà una serie di attività nelle scuole, nelle università e nel mondo dell’istruzione in generale. Il 23 ottobre a Genova si svolgerà la premiazione delle scuole vincitrici del concorso promosso dall’INAIL Liguria e dal ministero della Pubblica Istruzione “Scuolapiùsicura 2006”.

    Sempre lunedì 23 ottobre la Settimana Europea per la Salute e la Sicurezza aprirà in Lombardia con la manifestazione “Sguardi al lavoro: film, foto, cartoons e giochi” che andrà avanti fino a domenica 29 ottobre. La manifestazione – organizzata da INAIL Lombardia, Provincia di Milano, Fondazione Cineteca Milano e Regione Lombardia prevede sette giorni di appuntamenti con la prevenzione a casa, a scuola e sul lavoro attraverso rassegne, seminari e incontri con registi, attori e esperti di salute e sicurezza. Mentre a Bergamo l’INAIL, la Asl e l’Ufficio Scolastico Provinciale hanno organizzato una serie di iniziative, tra cui la rappresentazione dello spettacolo teatrale rivolto ai ragazzi delle scuole medie “Presenzio e Incoscienzo” e un convegno sugli infortuni sul lavoro tra i minori della provincia di Bergamo, che si svolgerà martedì 31 ottobre. Infine, la giornata conclusiva della Settimana Europea si terrà il 27 settembre a Roma, nella sede della direzione centrale dell’INAIL di Piazzale Pastore, alla presenza degli studenti di numerose scuole superiori romane.

  • Archivio Sicurezza
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO