TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 19/02/2007 USURA. Lazio, Adiconsum: "Necessaria struttura che coordini la realtà regionale" (SB, www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    Contro il dilagare del fenomeno dell'usura nel Lazio Adiconsum Roma chiede l'avvio di una struttura che coordini la realtà regionale e la specifica conoscenza della gestione del fondo antiusura, istituito con Legge 108/1996. "Di fronte ai martellanti messaggi pubblicitari di compravendita a rate (compra oggi e inizi a pagare fra 6 mesi, tasso zero) - si legge in una nota dell'associazione - che coinvolgono le famiglie e le piccole imprese l'Adiconsum in questi anni ha promosso e continua ad impegnarsi nelle campagne di divulgazione per l'uso responsabile del denaro evidenziando le cause che determinano il sovra indebitamento e poi l'usura.

    Per l'associazione contro l'usura non servono interventi a pioggia come le iniziative del Comune e della Provincia di Roma, ma individuando una struttura che coordini tutta la realtà laziale contribuendo così a rendere operativa e funzionale la Legge regionale 23/2001, che per Adiconsum è un utile strumento e una prima risposta per arginare le prime difficoltà presenti sul territorio a causa dell'espandersi dell'usura.

    L'Adiconsum Roma ritiene indispensabile la denuncia degli usurai e condivide le nuove iniziative promosse dal Governo e dal Commissario anti usura, invita tutti i cittadini ad informare l'Associazione sui singoli casi che si verificano a Roma e nel Lazio: solo così si può cercare di circoscrivere questa antica piaga sociale che colpisce le famiglie e le imprese.

    22/02/2007 USURA. Prefettura di Roma e Associazioni uniti contro il racket (www.helpconsumatori.it)

    Un tavolo permantente di confronto e una Banca dati anti-usura saranno lo strumento di supporto per dare risposte efficaci e permanenti a difesa dal racket e l'usura.

    Il Prefetto di Roma Achille Serra e le Associazioni - Fondazioni - Confidi operanti sul territorio romano si sono incontrate ieri per concordare soluzioni operative ed organizzative per dare maggiore efficacia alla lotta contro il racket e l'usura. A darne notizia Adiconsum che ha elencato le soluzioni concordate:
    • Prefettura e Associazioni apriranno un tavolo permanente per verificare con continuità lo stato dell'arte del fenomeno sul territorio e la definizione di nuove iniziative e/o strumenti operativi
    • La Prefettura elaborerà, sulla base dei dati forniti dalle singole associazioni / confidi, una banca dati che catalogherà gli interventi a favore dei soggetti che rischiano di passare dal sovraindebitamento all'usura

    Inoltre, si legge dalla nota dell'associazione, la Prefettura ha già avviato una serie controlli per verificare la validità dei titoli delle troppe associazioni per la lotta all'usura iscritte all'albo in essere presso la Prefettura di Roma. Adiconsum esprime soddisfazione per l'esito di quest'incontro, segno tangibile del rinnovato impegno che il la Prefettura di Roma ha assunto per contrastare questo odioso fenomeno sociale.

  • Archivio Società
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO