TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 06/02/2006 Pasta: Frodi e Furbizie (Primo Mastrantoni, www.aduc.it)

  • Pagina Sofisticazioni
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Truffe Raggiri
  • Pagina Denunce
  • Ricerca personalizzata

    E' il simbolo della cucina italiana, il prodotto piu' amato dagli italiani: soggiornare all'estero e stare una settimana senza affondare la forchetta in un piatto di spaghetti fa soffrire i cittadini d'Italia. Insomma nell'immaginario italico la pasta e' equiparata alla mamma. Come tutti i prodotti anche la pasta puo' essere oggetto di contraffazioni e di... furbe presentazioni. In Italia la pasta si fa con la farina di grano duro (semola) e il pane con quella di grano tenero; stante la differenza di prezzo, la frode piu' frequente e' quella di mescolare le due farine. All'estero e' consentita la vendita, e l'esportazione in Italia, di pasta di grano tenero. Il risultato e' acqua di cottura torbida per la perdita d'amido, pasta opaca e collosa, piu' adatta ad attaccare manifesti che ad essere girata nella forchetta. Per evitare questa spiacevoli sorprese basta leggere sulla etichetta la composizione: semola ed acqua sono i soli ingredienti che devono essere indicati. In modo fraudolento possono essere usati anche altri cereali o semole avariate e per evitare di cadere in queste trappole sono opportuni alcuni controlli che ogni consumatore puo' effettuare, tenendo presente che la pasta:
    * deve essere di colore giallo ambrato;
    * non deve avere punti bianchi, neri, bolle d'aria o incrinature;
    * deve produrre un suono secco quando si rompe;
    * deve tenere la cottura (pasta al dente);
    * non deve odorare di acido o di muffa.

    Una attenzione particolare va rivolta ad alcuni prodotti alimentari simili alle paste ma che tali non sono e che vengono presentati come "preparati alimentari" o "specialita' gastronomiche". E' tutto perfettamente legale ma sa molto di furbizia!!


  • Pagina Sofisticazioni
  • Tutti i Temi Archivio
  • Tutti i Temi
  • Truffe Raggiri
  • Pagina Denunce
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO