TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 02/03/2009 Additivi alimentari. Attenzione ai fosfati (Primo Mastrantoni, segretario Aduc, http://www.aduc.it)

    Ricerca personalizzata

    Attenzione ai fosfati presenti negli alimenti perche' sempre piu' persone ne evidenziano un eccessivo tasso nel sangue. Secondo l'associazione dei medici internisti tedeschi, sono soprattutto i pazienti con disturbi renali a soffrire di iperfosfatemia, che puo' causare arteriosclerosi, infarto cardiaco, osteoporosi. In occasione della Giornata mondiale dei reni, del prossimo 12 marzo, i medici proporranno d'indicare il contenuto di fosfati nei generi alimentari. Solo cosi' il consumatore puo' calcolare quanto ne assume al giorno. I cibi che contengono sali di fosfato, per stabilizzare, e irrobustire il gusto, sono soprattutto i piatti pronti e della ristorazione rapida. Ne sono ricchi salsicce, carni, formaggi, prodotti da forno, bibite dolci, latticini, cereali e noci. I fosfati sono usati, anche, in agricoltura come fertilizzante, il cui eccesso provoca fenomeni di eutrofizzazione delle alghe e diminuzione di ossigeno nell'acqua con possibile moria dei pesci. Ovvio che il nostro organismo ha bisogno di fosfati che intervengono nel metabolismo osseo e nel mantenimento dell'equilibrio acido-base, ma e' la quantita' in eccesso o in difetto che puo' provocare disfunzioni. Come sempre, una alimentazione equilibrata dei vari nutrienti e' la carta vincente per restare in buona salute.

    http://www.aduc.it

  • Archivio Sofisticazioni
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO