TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 18/04/2008 “Abbiamo RISO per una cosa seria” (Infinito edizioni S.r.l., Estrogeni S.r.l.)

    Ricerca personalizzata

    3 e 4 maggio 2008 nelle piazze italiane
    “Abbiamo RISO per una cosa seria”
    Antonello Fassari testimonial dell’iniziativa

    Più di 700 piazze italiane ospitano il prossimo 3 e 4 maggio “Abbiamo RISO per una cosa seria”, l’iniziativa con la quale Volontari nel mondo - FOCSIV (Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontariato) raccoglie fondi per finanziare 27 progetti di sovranità alimentare in 19 Paesi del Sud del Mondo in Africa, Sud America, Europa dell’Est e Asia

    Nelle piazze italiane – da Milano a Roma, da Torino a Bologna, e poi ancora Napoli, Genova, Livorno, Trento, Trieste, Bari, Foggia, Piacenza, Como, Lodi, Ferrara, Gorizia, Catania, Messina, Padova, Palermo, Brindisi, Reggio Calabria, Potenza, Cosenza, Brescia – i prossimi 3 e 4 maggio sarà possibile acquistare dagli oltre 2.000 volontari FOCSIV, versando un contributo di 5 euro, un chilo di riso pregiato della qualità Thai del commercio equo e solidale, certificato Fairtrade, marchio internazionale del Consorzio Fairtrade TransFair Italia, del quale FOCSIV è membro Testimonial dell’iniziativa è Antonello Fassari, ora in tv nei panni di “zio Cesare” nella fortunata serie “I Cesaroni”.

    Fassari ha un’esperienza di spettacolo spesa tra teatro e cinema, a cui si aggiunge la radio, la musica, la tv che gli ha dato una grande popolarità con due serie di successo: “Medicina generale” in onda su Rai Uno, dove è l’infermiere storico del reparto, sempre pronto a risolvere i problemi in modo pratico e “I Cesaroni” in onda su Canale5. In quest’ultima, premiata lo scorso anno con un Telegatto nella categoria “best Tv series”, Fassari interpreta, al fianco di Claudio Amendola e Elena Sofia Ricci, lo “zio Cesare”, un simpatico romanaccio dal cuore tenero tutto abbacchio, vino e calcio.
    Nel panorama dello spettacolo Fassari si distingue per la capacità di interpretare con disinvoltura ruoli drammatici e comici, diretto dai più grandi registi contemporanei, e per aver lavorato, nei suoi trentasei anni di carriera al fianco di attori del calibro di Ugo Tognazzi, Giancarlo Giannini, Johnny Dorelli, Alessandro Gassman, Michele Placido, Stefania Sandrelli e molti altri.

     

    Per conoscere tutte le piazze e gli indirizzi degli stand dell’iniziativa “Abbiamo RISO per una cosa seria” visita il sito www.focsiv.it oppure chiama il numero verde 800913456 (attivo dalle 8,30 alle 17,30).

    Per approfondimenti o interviste con Antonello Fassari e Sergio Marelli, è possibile contattare l’Ufficio stampa “Abbiamo RISO per una cosa seria”

     

    Infinito edizioni S.r.l.                                          Estrogeni S.r.l.

    stampa@estrogeni.net                                         stampa@estrogeni.net

    tel 0693162414                                                   tel 0645427765/64

    cell 320.3524918 / 347.38.07.428                      cell 334.6387494/93

     

     

     

     

    “La tragedia della fame è arrivata alla ribalta dei media, ma come è stato ricordato da Josette Sheeran è in realtà uno tsunami silenzioso e nascosto che ogni giorno miete migliaia di vittime”. Queste le parole di Sergio Marelli, Direttore Generale della FOCSIV (Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontariato) che il 3 e 4 maggio scenderà in oltre 700 piazze italiane con l’iniziativa “Abbiamo RISO per una cosa seria.” 

     

    La raccolta fondi del 2008 servirà per finanziare 27 progetti di sovranità alimentare in 19 Paesi del Sud del Mondo in Africa, Sud America, Europa dell’Est e Asia e attraverso la vendita di riso biologico prodotto in Thailandia sosterrà i piccoli agricoltori tailandesi colpiti dallo tsunami nel dicembre 2005.

     

    “Il diritto al cibo, continua Marelli, di fronte alla grave crisi alimentare può essere garantito nei paesi poveri solo assicurando ai prodotti dell’agricoltura familiare un giusto accesso ai nostri mercati, attraverso l’adozione della filiera corta tra produttore/consumatore e salvaguardando la biodiversità delle colture locali.”

     

    Nelle piazze italiane – da Milano a Roma, da Torino a Bologna, e poi ancora Napoli, Genova, Livorno, Trento, Trieste, Bari, Foggia, Piacenza, Como, Lodi, Ferrara, Gorizia, Catania, Messina, Padova, Palermo, Brindisi, Reggio Calabria, Potenza, Cosenza, Brescia – i prossimi 3 e 4 maggio sarà possibile acquistare dagli oltre 2.000 volontari FOCSIV, versando un contributo di 5 euro, un chilo di riso pregiato della qualità Thai del commercio equo e solidale, certificato Fairtrade, marchio internazionale del Consorzio Fairtrade TransFair Italia, del quale FOCSIV è membro.

     

    Testimonial dell’iniziativa per il secondo anno consecutivo, è Antonello Fassari, attore e regista di teatro e cinema, nonché volto noto del piccolo schermo.

     

    Per conoscere tutte le piazze e gli indirizzi degli stand dell’iniziativa “Abbiamo RISO per una cosa seria” visita il sito www.focsiv.it oppure chiama il numero verde 800913456 (attivo dalle 8,30 alle 17,30).

     

    Per approfondimenti o interviste con Antonello Fassari e Sergio Marelli, è possibile contattare l’Ufficio stampa “Abbiamo RISO per una cosa seria”

    www.infinitoedizioni.it

  • Archivio Solidarietà

  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO