TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 24/02/2012 I temi sempre di attualità: la Decrescita, i Rifiuti zero, le monete locali come lo Scec

    Ricerca personalizzata

     

    L'  associazione "Il granellino di senape" sta preparando  due incontri sul territorio con Maurizio Pallante,  tutti e due a Vico Equense, martedì 20 marzo alle ore 16 al Chiostro S. S. Trinità e Paradiso insieme all'associazione della penisola "Mente locale", e alle 20,30 alla ex Cattedrale di Vico per un incontro Diocesano della diocesi Castellammare-Sorrento. E' in preparazione la pagina dell' evento per questi eventi sulla Decrescita.

    Paul Connet sarà in Italia dal 19 marzo al primo aprile e avrà diversi incontri anche in Campania. Il M5S di Castellammare sta cercando di organizzare in incontro sui Rifiuti Zero  a Castellammare per il giorno 27 o 28 marzo.

    La diffusione dello Scec avviene facilmente pubblicizzando lo Scec cartaceo e dimostrando che è possibile con esso  ottenere degli sconti. E' chiaro che tutti accettano e ritirano il loro pacchetto di buoni. I problemi sorgono dopo, quando il commerciante che ha accumulato tanti buoni, trova  difficoltà a smaltirli sia perchè le attività che aderiscono allo Scec sono ancora poche, sia perchè essi devono cercare di smaltire grossi volumi di Scec ma anche perchè non esiste ancora la possibilità, attualmente allo studio, di scambiare forti quantitativi di Scec fra operatori commerciali.

    Ed è per questo che talvolta alcuni operatori entrano nel circuito Scec ma poi decidono di uscirne proprio per la difficoltà di utilizzare i buoni accumulati. Uno degli ultimi casi di uscita dal circuito Scec ha riguardato una ditta che riforniva il Gas di Torre del Greco: la ditta, Madre Natura, concedeva uno sconto Scec a tutti gli acquirenti della bottega Le Tribu' che ritiravano i prodotti del gruppo di acquisto solidale, fino a quando gli Scec non incominciarono ad accumularsi rendendo  sempre più difficile il loro utilizzo tradizionale, quello più semplice ed immediato, cioè l' utilizzo dello Scec cartaceo.

    Ma Arcipelago Scec non è solo lo Scec cartaceo ma è un insieme di tanti progetti che permettono di utilizzare anche lo Scec elettronico Tutti possono disporre del conto elettronico e scambiare gli scec cartacei in elettronici e viceversa, scegliendo anche di tenere una parte degli Scec sul conto elettronico ed una parte in Scec cartacei.

    Qui vi sono i link delle due cooperative che già sono attive.

    http://www.noinet.eu/on/

    http://www.sargo.it/

    e qui invece i progetti in via di realizzazione:

    http://www.scecservice.org/wp/?page_id=3614

    ArcipelagoSCEC ha un nuovo progetto in programma con la speranza che si riesca ad organizzarlo:  si tratta di un circuito tipo Sardex, Sicanex, Auronex con abbinamento dello Scec, in modo da permettere ad  imprese e cittadini di  autoalimentarsi  in questo meccanismo e collaborare  insieme per il bene comune.





  • Leggi tutto. Scarica il calendario della decrescita

  • Archivio Decrescita
  • Archivio Zero Waste - Rifiuti Zero
  • Archivio Scec - Lo sconto che cammina
  • Temi sulla Solidarietà
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO