TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • Pagina dei Terremoti ed altri Eventi Catastrofici

    Ricerca personalizzata

  • Terremoto che cosa è
  • Terremoto di Haiti del 2010


  • CONSULTA QUI GLI ARTICOLI SUCCESSIVI SU INFORMAZIONEARCHIVIO
  • 31/10/2012 Sandy: la natura che vince ancora e per fortuna
    Sandy. Pensavo che enfatizzarne i rischi potesse rientrare in una strategia di propaganda elettorale, per dimostrare l’efficienza dell’Amministrazione sotto la ferma e lungimirante guida di Obama, quando è ancora vivo nella memoria il pressappochismo che sotto la presidenza del secondo Bush...
  • 30/10/2012 Le conseguenze dell'uragano sui mercati. Chi vince e chi perde
    Mentre l'uragano Sandy è sulla buona strada per provocare miliardi di dollari di danni, il suo impatto sul mercato azionario è probabile che sia isolato, ma imprevedibile. Eppure anche Sandy porterà dei benefici e a lungo termine...
  • 28/10/2012 New York, 375mila persone evacuate e scuole chiuse per l’uragano Sandy
    Il sindaco Bloomberg dichiara lo stato di massima allerta per la Grande Mela. Nell'area dei Caraibi ha già provocato 66 morti. Il governatore Cuomo ha ordinato...
  • 23/10/2012 Grandi rischi, la scienza non c’entra. I sismologi “condannati” dalla politica
    Dopo la sentenza dell'Aquila, il mondo della ricerca si mobilita in favore degli esperti della Commissione: "Sentenza ingiusta, i terremoti non si possono prevedere". Ma l'accusa è esattamente opposta: aver fatto filtrare alla popolazione...
  • 28/08/2012 Irene verso New York Muore bambino in Virginia
    Sale a quattro il bilancio delle vittime dell'uragano. L'ultima è un ragazzino di età compresa tra i 9 e gli 11 anni. Era in casa con la madre, è stato ucciso da un albero che si è abbattuto sull'edificio...
  • 31/08/2012 Filippine, terremoto 7.9. Lanciata allerta tsunami, evacuate zone costiere
    Il centro di monitoraggio del Pacifico ha lanciato un allarme anche per Indonesia, Taiwan, Guam, Papua Nuova Guinea. L'epicentro del sisma è stato localizzato al largo della costa orientale...
  • 26/08/2012 Irene declassato a tempesta tropicale Esonda l’Hudson, Brooklyn allagata
    L'uragano ora è una tempesta tropicale. Lungo la East Coast tre milioni di persone senza corrente elettrica. Sono dieci le vittime, tra cui una ragazzino di 11 anni e un surfista...
  • 26/08/2012 New York si prepara all’uragano Irene 250mila persone pronte ad evacuare
    Da domani la Grande Mela sarà blindata. Il sindaco Bloomberg:"Questa tempesta può essere molto seria". Obama agli americani: "Fatte attenzione, Irene è di portata storica"...
  • 20/05/2012 Il sisma causato dall’Appennino “sepolto”
    E’ stata l’estremità settentrionale dell’Appennino, ‘’sepolta’’ sotto la Pianura Padana, a causare il terremoto di magnitudo 5,9 che alle 4,04 di...
  • 11/04/2012 Indonesia, quattro scosse di terremoto a largo di Sumatra. “Si riduce rischio tsunami”
    Sta lentamente rientrando l’allarme tsunami in tutto il sud est asiatico, dopo un terremoto di magnitudo 8.7 al largo dell’isola indonesiana di Sumatra. Quattro le scosse che si sono succedute: la prima, fortissima...
  • 14/03/2012 Giappone, terremoto di magnitudo 6,8. Scosse anche a Tokyo, ma non c’è allarme tsunami
    Gli effetti dello tsunami che ha sconvolto il Giappone l'11 marzo 2011...
  • 27/01/2012 Nuova scossa di terremoto, magnitudo 5.4 Epicentro nell’appenino emiliano
    Una scossa di terremoto è stata avvertita in tutto il nord Italia: secondo le primissime stime dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) si è trattato di un evento sismico di magnitudo 5.4, avvenuto a circa 60,8 chilometri di profondità, nella zona confine fra la provincia di...
  • 25/01/2012 Scossa di terremoto di magnitudo 4.9. Trema l’intera pianura padana
    Un boato durato quasi dieci secondi. Come un treno merci che entrava al piano terra di abitazioni ed edifici scuotendoli facendo tremare ogni cosa. Poi...
  • 10/01/2012 Allarme tsunami al largo di Sumatra Terremoto di magnitudo 7.3
    Un sisma di magnitudo provvisoria di 7,3 ha colpito le acque a largo dell’isola di Sumatra: una nuova minaccia che mette in allerta tutte le zone che si affacciano sull’Oceano Indiano, dopo lo tsumani che colpì...
  • 28/10/2012 Isole Hawaii evacuate per sisma in Canada, revocato allarme tsunami
    Il terremoto con epicentro al largo delle Queen Charlotte (Columbia Britannica) è stato di 7.7 sulla scala Richter...
  • 29/10/2011 Quante alluvioni servono per difendere il territorio?
    Nell’epoca contemporanea non è più consentito addebitare alla fatalità, al destino cinico e baro o alla furia della divinità indispettita le calamità naturali, a meno di non voler imitare il buon Roberto Mattei, vicepresidente del Cnr che attribuì al risentimento divino il terremoto in Giappone...
  • 04/04/2011 Tokyo, sisma di magnitudo 7.4Tepco: “Nessun problema a Fukushima”
    Una nuova scossa di terremoto si è registrata in Giappone. Un sisma di magnitudo 7.4 ha fatto tremare i grattacieli di Tokyo. L’epicentro è ancora...
  • 21/02/2010 Presadiretta sul terremoto in Abruzzo
    1) come mai è stato costruito un intero quartiere con trentamila abitanti su una faglia attiva?...
  • 15/01/2010 Terremoto di Haiti del 2010
    Il terremoto di Haiti del 2010 è stato un terremoto catastrofico di magnitudo 7,0 Mw con epicentro localizzato a circa 25 chilometri in direzione ovest-sud-ovest della città di Port-au-Prince, capitale dello Stato caraibico di Haiti. La scossa principale si è verificata alle ore 16:53:09 locali (21:53:09 UTC) di martedì 12 gennaio 2010 a 13 km di profondità. Lo United States Geological Survey (USGS) ha registrato una lunga serie di repliche nelle prime ore successive al sisma, quattordici delle quali di magnitudo compresa tra 5,0 e 5,9 Mw....
  • 24/11/2009 Indagine Cittadinanzattiva, italiani fatalisti e poco informati sui terremoti
    Sui terremoti gli italiani sono poco informati e si affidano al fatalismo. Uno studente su tre ignora in quale zona sismica sia collocato il proprio Comune di residenza; il 40% degli adulti e il 36% dei ragazzi ritiene che i terremoti colpiscano a caso. E' l'allarme lanciato da Cittadinanzattiva che oggi ha presentato insieme al Dipartimento della Protezione civile, la prima Indagine su conoscenza e percezione del rischio...
  • 02/10/2009 Messina è in stato d'emergenza, Legambiente: "Risalire alle responsabilità"
    Il Consiglio dei Ministri oggi ha dichiarato lo stato d'emergenza nella provincia di Messina che da giorni è in preda al nubifragio. Il maltempo ha provocato frane, abbattuto palazzi, e sta provocando una vera e propria tragedia, il cui bilancio provvisorio è di 17 morti, numerosi feriti e dispersi. Il Presidente nazionale di Legambiente...
  • 16/09/2009 Castelnuovo ringrazia per il nulla
    C’era un’altra aria nell’aria ieri Martedì 15 settembre quando Berlusconi doveva ancora arrivare per innaugurare la nuova e temporanea Onna. Una serie di connessioni tra persone in diversi campi e in diverse frazioni o paesi si realizzavano come mai prima. Telefonate, appuntamenti, visite, volantini, ad una velocità mai vista. Le persone dell’Aquila...
  • 15/09/2009 Ricostruzione in Abruzzo
    Sappiamo però che il trionfalismo con cui viene accompagnato è fuoriluogo, e rischia di diventare solo un boomerang, perché il lavoro di assegnazione delle case è ben lungi dall'essere concluso...
  • 15/09/2009 Rinviato "Ballarò", Consumatori: un'ingerenza senza precedenti
    "Una ingerenza indebita a discapito del diritto all'informazione". Così Teresa Petrangolini, segretario generale di Cittadinanzattiva commenta la decisione dei vertici Rai di rinviare la messa in onda di "Ballarò" in coincidenza della puntata speciale di "Porta a Porta" nel corso della quale il Presidente del Consiglio consegnerà le nuove casette in legno ai sopravvissuti di Onna. "E' la prima volta nella storia della nostra democrazia che registriamo un intervento così pesante sul palinsesto televisivo, solo per trasformare l'impegno di migliaia di persone in un momento di pubblicità governativa", aggiunge la Petrangolini...
  • 30/06/2009 Ho visto l' Aquila. Lettera a mia moglie scritta ieri notte
    Questa sera dall'Abruzzo, dove ho incontrato i responsabili di una associazione dell'Aquila, con cui Agita è in contatto per progetto dedicato ai bambini di un paese terremotato. Ho sentito dalla loro viva voce che...
  • 14/05/2009 Terremoto in Abruzzo - Raccolta fondi promossa dal Trinity College London
    Il Trinity College London, presente in numerosissime scuole abruzzesi, è un ente senza scopo di lucro, la cui missione è quella di favorire l’istruzione e la cultura...
  • 19/04/2009 Telegramma urgente dall'Abruzzo
    Gli edifici pubblici abruzzesi erano delle trappole per topi. Chi li ha costruiti, chi li ha autorizzati, chi non è intervenuto sapendo la verità, chi non ha fatto prevenzione deve essere arrestato per procurata strage. Quali sono i nomi dei politici coinvolti? Chi era alla guida di Comuni, Province e della Regione Abruzzo? Quali erano i ministri competenti?...
  • 15/04/2009 Ordinanza dimenticata
    L'ordinanza 3274 del 20 marzo 2003 avrebbe potuto limitare molti danni del terremoto abruzzese. Forse salvare qualche vita. Ma da sei anni è inapplicata o quasi....
  • 15/04/2009 L'Aquila, inagibile 53% edifici. Verifiche tecniche sulle macerie
    Le scosse di terremoto non si fermano, ma procedono gli accertamenti sull'agibilità delle case. L'inchiesta della magistratura sulle eventuali responsabilità muove i primi passi e trova i primi testimoni pronti a farsi ascoltare dalla procura...
  • 14/04/2009 Il PIL sulla scala Mercalli
    I terremoti sono eventi eccezionali e imprevedibili che però purtroppo si ripetono in luoghi e tempi diversi. I dati derivanti dalle sfortunate esperienze di tanti paesi del mondo ci mostrano che le conseguenze di un terremoto come quello abruzzese sulla crescita di lungo periodo sono negative e di entità non marginale...
  • 10/04/2009 10/04/2009 Abruzzo, le vittime sono 290. «Sabbia al posto delcemento»
    Dopo i funerali in Abruzzo si pensa al post terremoto e si indaga...
  • 09/04/2009 Sono 278 le vittime del sisma. Napolitano arriva in Abruzzo
    Nella notte ancora tre forti scosse di magnitudo 4.3 e 5.2 con epicentro L'Aquila, Pizzoli e Barete. Attesa in mattinata la visita del presidente della Repubblica...
  • 09/04/2009 Il terremoto tra vera prevenzione e falsa fatalità
    I terremoti si possono prevedere. Non alla maniera di Giuliani, però. Si capiscono studiando i movimenti delle placche tettoniche, prendendo in esame una zona che tende a fratturarsi e esaminando la frequenza degli eventi in quella zona. Perché nei terremoti c'è una certa regolarità, un ritmo...
  • 09/04/2009 Resurrezione: il terremoto che ha devastato l’Abruzzo
    Il terremoto che ha devastato l’Abruzzo ha messo in luce, ancora una volta, i danni prodotti dal modo in cui sono state...
  • 08/04/2009 Il solito terremoto italiano
    Il terremoto in Abruzzo è caduto come una tragica conferma della pochezza amministrativa della nostra classe dirigente. Gran parte degli edifici più recenti e in particolare quelli affidati alla gestione pubblica, hanno ceduto di schianto, tragica cartina al tornasole dell'ancora più modesta classe dirigente abruzzese, che negli ultimi anni è passata da uno scandalo all'altro senza colpo ferire e senza che le decine di gravi procedimenti a carico dei dirigenti pubblici abbia smosso nemmeno la parvenza del ricambio...
  • 08/04/2009 Macerie
    In Abruzzo più di un centinaio di morti, e decine di migliaia di senzatetto. In Parlamento il solito accordo bipartisan: ''questo non è il momento delle polemiche''. Certo, sarebbe assurdo parlare di norme antisismiche dopo un sisma. Parliamo di norme antiforfora...
  • 07/04/2009 Sisma in Abruzzo, la mappa dei danni
    Quasi tutti i centri dell'Aquilano –quelli vicini al Gran Sasso e la piana di Navelli distanti, in linea d'aria, qualche decina di chilometri dall'epicentro – hanno riportato lesioni gravi a edifici e chiese. Ma l'onda d'urto è arrivata anche nelle altre province abruzzesi. Ecco una mappa dei paesi che pur non a ridosso della zona più martoriata risultano al momento più danneggiati...
  • 07/04/2009 Abruzzo, 179 morti e 1.500 feriti. Dopo il sisma oltre 17.000 sfollati
    Il bilancio provvisorio della scossa che ha devastato L'Aquila e i centri limitrofi. Il governo stanzia 30 milioni. E non sono mancati i primi arresti per sciacallaggio. Notte fuori di casa per migliaia di persone...
  • 06/04/2009 La terra trema in Abruzzo. Decine di morti e dispersi
    Intorno alle 3,30 un sisma di magnitudo 6,3 Richter (8-9 Mercalli) ha colpito i dintorni dell'Aquila. L'epicentro a 95 chilometri da Roma. Tanti gli edifici in macerie e migliaia gli sfollati nelle strade invase dai calcinacci. Nel capoluogo di Regione ha ceduto un albergo e parte della Casa dello studente. Si scava sotto un palazzo: morti 5 bimbi. Bertolaso: "È la peggior tragedia del millennio"..
  • 24/12/2008 Terremoti, scosse e paura al Nord
    Una prima scossa forte e insistente, di magnitudo 5,2 Richter con epicentro in Emilia avvertita alle 16.25 in diverse zone del Nord e Centro Italia. Attorno alle 23 poi una nuova scossa, di 4,7 gradi. Per fortuna non ci sono feriti...
  • 28/11/2008 Messina città negata
    Tra un mese, il 28 dicembre, oltre tremila famiglie “celebrano” nelle baracche il centenario del sisma. Viaggio nelle speranze deluse delle favelas di casa nostra...
  • 11/09/2008 La scia di danni dell'uragano Ike
    Colpiti in particolare l'agricoltura e le abitazioni a Cuba, che si trova quasi interamente senza luce e in alcuni casi anche senza acqua. A L'Avana 46 crolli, fortunatamente senza vittime. Sull'isola 4 morti. La testimonianza di un turista italiano...
  • 09/09/2008 Ike provoca 4 morti a Cuba Uragani. Ike si placa verso Cuba. Gli Usa non revocano l’embargo
    L'uragano è arrivato sulla parte orientale dell'isola con categoria 3 e si è indebolito a categoria 1. È il secondo in otto giorni ad abbattersi sull'isola caraibica. Quattro persone sono morte in seguito al passaggio dell'uragano Ike nel centro e nell'est di Cuba. Lo ha annunciato la televisione cubana. Due uomini di 76 e 35 anni sono morti fulminati mentre tentavano di smontare un'antenna istallata sul tetto della loro casa nella provincia di Villa Clara. Un altro uomo di 35 anni è rimasto ucciso dopo essere stato colpito da un albero sradicato dall'uragano nella città di Camaguey...
  • 05/09/2008 Hanna causa 135 morti ad Haiti
    Dopo il passaggio di Gustav e della tempesta tropicale Fray, che hanno causato 120 morti, l’isola caraibica è colpita da un nuovo uragano. Si attende l’arrivo di Ike, che è rimasto stabile a forza 4...
  • 05/09/2008 Hanna causa 135 morti ad Haiti
    Dopo il passaggio di Gustav e della tempesta tropicale Fray, che hanno causato 120 morti, l’isola caraibica è colpita da un nuovo uragano. Si attende l’arrivo di Ike, che è rimasto stabile a forza 4...
  • 04/09/2008 Uragani, ora negli Usa arriva Ike
    Dopo Gustav, un nuovo uragano si sta dirigendo verso gli Usa. Ike, questo il nome, si trova ora nell’atlantico a nord delle isole Leeward e potrebbe raggiungere gli Stati Uniti nei prossimi giorni. Nella notte il centro nazionale degli uragani di Miami, Florida, ha aumentato al forza di Ike da 3 a 4, in una scala da 1 a 5. Non è ancora possibile prevedere con certezza la direzione della depressione che però rimane minacciosa, oltre che per gli Usa, anche per i campi petroliferi del Golfo del Messico. Ike viene tenuto sotto osservazione e, data la sua forza, è definito “estremamente pericoloso”...
  • 04/09/2008 Uragani, ora negli Usa arriva Ike
    Dopo Gustav, un nuovo uragano si sta dirigendo verso gli Usa. Ike, questo il nome, si trova ora nell’atlantico a nord delle isole Leeward e potrebbe raggiungere gli Stati Uniti nei prossimi giorni. Nella notte il centro nazionale degli uragani di Miami, Florida, ha aumentato al forza di Ike da 3 a 4, in una scala da 1 a 5. Non è ancora possibile prevedere con certezza la direzione della depressione che però rimane minacciosa, oltre che per gli Usa, anche per i campi petroliferi del Golfo del Messico. Ike viene tenuto sotto osservazione e, data la sua forza, è definito “estremamente pericoloso”...
  • 02/09/2008 Termina la furia di Gustav. Tre le vittime negli Usa
    Gli effetti di Gustav per le vie di New Orleans...
  • 01/09/2008 “Gustav perde potenza”. L’uragano arriva a New Orleans. L’uragano Gustav negli Usa. New Orleans evacuata
    Oltre due milioni di persone sono fuggite dalla costa per evitare l'impatto, che raggiungerà nel primo pomeriggio il delta del Mississippi minacciando conseguenze ancora più devastanti di quelle inflitte tre anni fa da Katrina...
  • 20/08/2007 Uragano Dean, la Farnesina consiglia
    Il Ministero degli esteri invita i connazionali in vacanza nelle zone a rischio (Antille - Golfo del Messico) ad attenersi alle indicazioni della Protezione civile locale e attendere il passaggio dell'uragano in strutture...
  • 20/01/2007 Europa in tempesta
    Bufere come Kirill non saranno più un caso isolato. Rapporto del Wwf. In Italia i Verdi chiedono l'istituzione di una Bicamerale sui cambiamenti climatici...
  • 04/11/2006 Firenze Archivio Alluvione
    04/11/2006 Firenze Archivio Alluvione
  • 03/11/2006 Firenze: Dopo 40 anni tornano gli 'angeli del fango'
    Stanno arrivando a Firenze gli ''Angeli del fango'' rintracciati grazie al censimento promosso un anno fa dal Consiglio regionale della Toscana...
  • 03/11/2006 Firenze, 40 anni dall'alluvione
    Operazione fiumi 2006.Gli angeli del fango a Firenze. Domani l'anniversario della piena del '66. Per Bertolaso «in Italia c'è ancora poca prevenzione»...
  • 03/11/2006 Angeli nel Fango
    Migliaia di volontari, denominati poi “angeli del fango” corsero in soccorso per dare una mano a chi aveva perso tutto e per contribuire a salvare un patrimonio storico
  • 01/11/2006 Firenze 40 Anni dopo: l' Incubo Arno c'è ancora
    E’ un’angoscia sottile, per lo più inespressa, quella che ancora oggi si diffonde piano tra i fiorentini ogni volta che la pioggia batte ininterrottamente...
  • 05/04/2006 Europa sott' Acqua. Maltempo in Germania e Ungheria
    Il Danubio a Budapest ha raggiunto quasi il livello della banchina di pietra alta dieci metri: la piena del fiume trascina alberi, travi, flaconi di plastica...
  • 05/04/2005 Anbi: I Fiumi Italiani vanno curati
    Bisogna dare spazio ai corsi d'acqua. La ricetta dell'Associazione nazionale bonifiche e irrigazione. Il presidente Gargano...
  • 05/04/2006 Frane, 300.000 Italiani a Rischio
    Rischio alluvione per il 7,1% del territorio. Presentati i dati di Legambiente...
  • 05/04/2006 Bertolaso: Più rischi ma meno Disastri
    Il Capo della Protezione civile precisa: «raddoppiano gli eventi calamitosi ma non le sciagure...
  • 07/03/2006 I progetti per la Difesa del Suolo. Alluvioni, un Satellite per l'Arno
    Alluvioni, un Satellite per l'Arno.A 40 anni dalla storica esondazione, un sistema di quattro satelliti sorveglierà il bacino di 7000 chilometri quadrati. Si chiama Sar e individuerà i sintomi dei movimenti franosi...
  • 03/03/2006 Dossier Difesa del Suolo
    La Difesa del Suolo di Legambiente
  • 17/02/2006 Filippine, Morte nel Fango
    Due villaggi della regione centrale delle Filippine sono stati sepolti da smottamenti provocati dalle piogge degli ultimi giorni. I morti finora confermati sono sei...
  • 25/05/2008 Cina: Dopo il terremoto è allarme rosso
    Nella regione cinese di Sichuan il terremoto del 12 maggio scorso ha causato 55 mila morti, 25 mila dispersi, più di 4 mila orfani, ha distrutto città, villaggi, case, ospedali, scuole, ha lesionato dighe, sfaldato montagne, divelto argini e ,non ultimo, ha minato la sicurezza dei siti nucleari militari...
  • 13/05/2008 Terremoto in Cina, almeno 10mila morti
    Il sisma che ha scosso ieri la regione sud-occidentale del Paese è il più grave da 32 anni. Almeno due grossi impianti chimici nella zona di Shifang sono andati distrutti, seppellendo centinaia di operai e lasciando uscire un liquido inquinante che ha costretto a evacuare migliaia di persone...
  • 05/05/2008 Birmania, la furia di Nargis. Distrutta la parte meridionale del paese
    Per l'egenzia Nuova Cina i morti sono 15.000. La tv di Stato parla di 4.000 vittime, ma per la Farnesina il bilancio è di almeno 10.000. Migliaia di dispersi e almeno due milioni le persone coinvolte. Senza casa e senza acqua potabile centinaia di migliaia di persone...
  • 05/07/2007 New Orleans dopo 24 mesi
    Avevo portato il mio team investigativo a New Orleans per incontrare Malik Rahim...
  • 26/07/2005 Si Estremizza il Clima Mondiale
    L’estremizzazione dei fenomeni metereologici è sotto gli occhi di tutti...
  • 17/04/2007 Tsunami nelle Isole Salomone. La testimonianza di un missionario
    La testimonianza di un missionario. Una lettera di padre Luciano Capelli, responsabile del Don Bosco Technical Institute Henderson, di Honiar...
  • 20/01/2007 Europa in tempesta
    Bufere come Kirill non saranno più un caso isolato. Rapporto del Wwf. In Italia i Verdi chiedono l'istituzione di una Bicamerale sui cambiamenti climatici...
  • 30/08/2006 Dopo Katrina in molti hanno abbandonato New Orleans. Un anno dopo
    Esattamente un anno fa l’impatto terribile dell’uragano Katrina sulle coste meridionali degli Stati Uniti provocava un’alluvione il cui bilancio finale sarebbe...
  • 29/08/2006 Katrina, un Anno dopo
    Esattamente un anno fa, l'uragano Katrina si abbatteva sul Golfo del Messico...
  • 03/05/2006 Terremoto a Tonga
    Allarme tsunami. Scossa di otto gradi di magnitudo...
  • 06/01/2006 Tsunami: spunta l' Ipotesi di Cause Artificiali. Colpa dell' Atomica o di... Haarp?
    Spunta l’ipotesi dello tsunami come effetto di...
  • 19/12/2005 Rischi scoperti
    I cambiamenti climatici aumentano i fenomeni estremi...
  • 15/11/2005 Al via Sistema di Monitoraggio per Prevenire Catastrofi Naturali
    Nuovo passo avanti dell'Unione europea per prevenire e gestire terremoti, frane, incendi,
  • 10/11/2005 Guerra
  • 26/07/2005 Si Estremizza il Clima Mondiale
    L’estremizzazione dei fenomeni metereologici è sotto gli occhi di tutti...
  • 28/03/2005 Nuovo Tsunami in Asia
    Il 28 marzo, alle ore 18.10 ora italiana, è arrivato il nuovo terremoto annunciato: una fortissima scossa di terremoto si avverte al largo delle coste...
  • 11/03/2005 Lo tsunami e gli aiuti allo sviluppo
    I danni provocati dall’onda anomala nell’Asia del Sud hanno sollecitato un ammontare eccezionale di aiuti ai paesi colpiti, coinvolgendo fonti ufficiali...
  • 22/02/2005 L’onda anomala del turismo responsabile
  • 21/02/2005 Aiuti Interessati
  • 09/01/2005 Maremoto. In Asia solo l'ultimo di centinaia eco-disastri 2004
    Terremoti, uragani, tifoni e incendi eccezionali hanno colpito molte zone del paese. A fare il bilancio, e' il Noaa, il national oceanic and atmospheric admistration degliStati Uniti...
  • 09/01/2005 Maremoto. In Asia solo l'ultimo di centinaia eco-disastri 2004
    Terremoti, uragani, tifoni e incendi eccezionali hanno colpito molte zone del paese. A fare il bilancio, e' il Noaa, il national oceanic and atmospheric admistration degli Stati Uniti...
  • 26/12/2004 Terremoto-Maremoto in Asia: Articoli, Archivi, Donazioni, Informazioni, Multimedia, Appelli, Bilanci, Webcam
    Quello del 26 dicembre è stato il terremoto piu' forte degli ultimi quarant'anni. Ha devastato l'Asia sud orientale colpendo luoghi di alto flusso turistico uccidendo migliaia e migliaia di persone, soprattutto bambini. Si riportano articoli pubblicati, archivi, iniziative umanitarie, altro

    Link Collegati

  • Pagina Ambiente
  • Pagina Terremoti

  • Archivio GrandiTemi
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO