TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • M5S TDG
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • 08/02/2008 Zero rifiuti. Come riciclare tutto

    Ricerca personalizzata

    Tutti i rifiuti una volta separati possono essere utililizzati per ottenere di nuovo vetro, plastica, ecc. ma vi sono anche rifiuti non direttamente riciclabili (giocattoli, pannolini, ecc) che devono essere sottoposti ai trattamenti per i rifiuti secchi indifferenziati: termovalorizzatore, impianti di craking, Thor. Gradualmente dovrebbero, dunque, scomparire sia i vecchi inceneritori sia le discariche

    Le parti di rifiuto non riciclabile possono anche capitare con il secco riciclabile da cui devono essere separate per essere poi trattate a parte con il secco indifferenziato.

    Generalmente con i nuovi impianti il 15% dei rifiuti non riciclabile puo' essere utilizzato per ottenere il cosiddetto granulato plastico ed in tal caso solo una piccola parte dei rifiuti viene incenerita.

     Il rifiuto non ha piu' i costi di una volta e contemporaneamente si inquina di meno, ed inferiore è anche lo sperpero di risorse.

    Bisogna allora muoversi nella direzione della raccolta differenziata per poi utilizzare al meglio la parte che non si può riciclare.  

  • Archivio Raccolta Differenziata: chi, che cosa, come, dove, quando, perchè
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO