TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 24/03/2005 Via Crucis 2005 al Colosseo. Meditazioni e preghiere II (Jan van Elzen, http://www.korazym.org)

    17/11/2006  Il patriarca Bartolomeo: aspettiamo il papa con amore fraterno (Mattia Bianchi, http://www.korazym.org)

    Ricerca personalizzata

    “Amore fraterno”. È questo il sentimento con cui il patriarcato ecumenico di Costantinopoli sta aspettando la visita di Benedetto XVI in Turchia. Lo ha affermato lo stesso patriarca Bartolomeo I, spiegando che sono “forti le aspettative per un miglioramento delle relazioni cattolico-ortodosse”. In una nota diffusa ieri, sono stati poi spiegati alcuni particolari degli incontri ecumenici in programma.

    Il primo è previsto la sera di mercoledì 29, con una “Dossologia per la pace” (forma di preghiera che loda la Gloria di Dio, ndr) nella basilica patriarcale di San Giorgio. La preghiera includerà una mutua venerazione delle sante reliquie di San Gregorio il teologo e di San Crisostomo, il predecessore del Patriarca ecumenico. Infine vi sarà un incontro privato fra il pontefice e Bartolomeo I.

    Nella mattina di giovedì 30 novembre, festa di Sant’Andrea, invece, Benedetto XVI parteciperà alla divina liturgia nella cattedrale di San Giorgio, durante la quale ci sarà uno scambio di discorsi ufficiali, quindi il bacio della pace e la benedizione ai fedeli presenti. Al termine della cerimonia liturgica, il papa e il patriarca ecumenico firmeranno una dichiarazione comune di solidarietà ecumenica che sarà anche letta e che potrebbe introdurre novità, come ha spiegato mons. Vincenzo Paglia, al dialogo sulla questione del primato petrino.

    Il Patriarcato ecumenico di Costantinopoli sottolinea ancora che la visita del papa avverrà in coincidenza con la festività religiosa di Sant'Andra apostolo, considerato il fondatore del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli. La nota si conclude con un accenno alla difesa dei diritti umani: Bartolomeo I, si legge, come leader ortodosso si batte per la libertà religiosa e la dignità umana e, in quanto cittadino turco, è fortemente impegnato nella continuazione del dialogo fra mondo cristiano, islamico e musulmano”.

    http://www.korazym.org

  • Archivio Notizie Papa ed Islam
  • Archivio Vaticano
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO