TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Trading
  • Collezioni
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    INFO
  • Acqua
  • Aliment.
  • Ambiente
  • Automot.
  • Balneab.
  • Banche
  • Bookcr.
  • Buttol
  • Case
  • acqua
  • Colorare
  • Decoro
  • urbano
  • Decresc.
  • dividendi
  • Donne
  • Economia
  • Economia
  • circol.
  • Energia
  • En.rinnov.
  • Famiglia
  • Finanza
  • Foto
  • Giardini
  • Giornata
  • memoria
  • G.foibe
  • Inquin.
  • M'illumino
  • dimeno
  • M5S TDG
  • Ora sol.
  • legale
  • Peso
  • rifiuti
  • Pishing
  • Politica
  • Raccolta
  • bott.
  • Olio
  • esausto
  • Rassegna
  • Riciclo
  • Rifiuti
  • R.affetto
  • R.zero
  • R.verde
  • S.mare
  • Scuole
  • ricicl.
  • Social
  • street
  • Solidar.
  • Shopping
  • Spoofing
  • Storia
  • TDG
  • News
  • Tumori rif.
  • Tutto
  • droga
  • T.racc.
  • differ.
  • T.droga
  • T.scuola
  • Violenza
  • V.rendere


  • 15/09/2009 Aduc lancia allarme: non rivolgersi a Viaggi del Ventaglio (BS, http://www.helpconsumatori.it)

    Ricerca personalizzata

    Monito ai turisti: non usate il tour operator Viaggi del Ventaglio. A lanciare l'allarme è l'Aduc che denuncia forti perdite da parte del gruppo. "Stamane Borsa Italiana ha sospeso dalle negoziazioni a Piazza Affari, a tempo indeterminato, le azioni ordinarie de "I Viaggi del Ventaglio" - denuncia l'associazione - Questo dopo che è diffusa sui media la notizia che le perdite di questo tour operator sarebbero, nei primi nove mesi dell'anno, di 26,8 milioni di euro". Per l'associazione, l'unica difesa valida è di non rivolgersi al tour operator.

    Allo stesso tempo, l'Aduc consiglia di fare ricerche e documentarsi ogni qual volta ci si rivolga a una società che si presenta come molto conveniente, come accade per le compagnie aeree, perché online spesso si trovano testimonianze di viaggiatori già "scottati" da qualche disagio. Il riferimento è ai casi di disguidi e fallimenti dell'estate. "Un esempio eclatante - sottolinea l'Aduc - di come questa prevenzione potrebbe essere utile è quanto accaduto a Todomondo: erano mesi che in Internet circolavano le lamentele di viaggiatori lasciati a terra da questo tour operator, ma fino alla chiusura di metà luglio le prenotazioni continuavano da parte di chi non aveva fatto questa operazione preventiva o aveva sottovalutata la situazione".

    http://www.helpconsumatori.it

    15/09/2009 Non usare Viaggi del Ventaglio (Vincenzo Donvito, presidente Aduc)

    Stamane Borsa Italiana ha sospeso dalle negoziazioni a Piazza Affari, a tempo indeterminato, le azioni ordinarie de "I Viaggi del Ventaglio". Questo dopo che e' diffusa sui media la notizia che le perdite di questo tour operator sarebbero, nei primi nove mesi dell'anno, di 26,8 milioni di euro.

    Purtroppo dobbiamo confermare ai consumatori cio' che avevamo preannunciato lo scorso fine luglio (1): non usate "I Viaggi del Ventaglio" per i vostri viaggi.

    Cosi' come Borsa Italiana e' intervenuta a tutela di chi gioca in borsa, dobbiamo fare altrettanto per i turisti che avessero intenzione di fruire dei servizi di questo tour operator.

    Un invito che mette in moto l'unico meccanismo di difesa per i consumatori, l'alternativa e' la rimessa di soldi: le eventuali iscrizioni al passivo in caso di fallimento sono pressocche' inutili per questo tipo di creditori; le tutele dello Stato sono non solo inesistenti ma anche beffarde: il Fondo di Garanzia ad hoc e' praticamente senza... fondi e spesso lo Stato interviene per risollevare dalle ceneri queste societa' lasciando pero' impagati questi creditori (vedi Volareweb e cio' che si vocifera per MyAir).

    Quindi: non usate "I Viaggi del Ventaglio".

    Un ulteriore consiglio per chi si appresta ad acquistare un viaggio (anche solo di trasporto aereo) con una societa' molto conveniente: fate prima delle ricerche in Internet, su siti come quello dell'Aduc, che' spesso ci sono gia' lettere e dibattiti di viaggiatori che hanno avuto problemi con un tour operator o una compagnia aerea... e fatene tesoro. Un esempio eclatante di come questa prevenzione potrebbe essere utile e' quanto accaduto a Todomondo: erano mesi che in Internet circolavano le lamentele di viaggiatori lasciati a terra da questo tour operator, ma fino alla chiusura di meta' luglio le prenotazioni continuavano da parte di chi non aveva fatto questa operazione preventiva o aveva sottovalutata la situazione.

    30/07/2009 Viaggi e inadempienze. Dopo Todomondo e MyAir e' la volta dei Viaggi Ventaglio? Meglio essere prudenti ed evitare le prenotazioni (www.aduc.it)

    Cosi' un lancio dell'agenzia Ansa di qualche minuto fa: "Viaggi del Ventaglio e' sospesa in Borsa in attesa di una nota. Oggi pomeriggio e' in programma l'assemblea della societa' turistica, chiamata a decidere sull'abbattimento del capitale per perdite e su una ricapitalizzazione". Siccome questa stagione di vacanza si sta caratterizzando per disastri e fregature, consigliamo i viaggiatori di evitare di prenotare con questo tour operator.
    Sono ancora caldissime le ferite inferte ai consumatori dal tour operator Todomondo e dal vettore aereo MyAir [1]: migliaia di persone a terra e spesso senza possibilita' (economica e logistica) di optare per un'altra vacanza. Tutto questo nonostante che da mesi, sia l'operatore turistico che la compagnia aerea, zoppicassero lasciando qui e la' passeggeri e turisti e, nonostante questo, viste le offerte economicamente molto vantaggiose, i consumatori continuavano a prenotare da loro. Incoscienti i consumatori, certamente, ma mancanza totale di politiche di prevenzione da parte delle autorita' preposte: soprattutto Enac e province che concedono le licenze di agenzia. Il Fondo di Garanzia ad hoc che dovrebbe far fronte alle insolvenze dei tour operator e' solo ridicolo, anche se il ministro del Turismo lo cavalca come se fosse chissa' quale servizio e quale panacea [2]: 190.000 euro di budget che, se dovesse risarcire solo i viaggiatori di Todomondo, significherebbe una trentina di euro a testa... ma cosi' non sara', si aprira' invece una procedura fallimentare con iscrizioni al passivo che serviranno solo a far lavorare di piu' le cancellerie di tribunale (la vicenda Volareweb grida ancora vendetta [3]) e zero soldi per i truffati.
    E quando e' possibile "meglio prevenire che combattere": evitare quindi i Viaggi del Ventaglio. Non ce ne voglia questo tour operator. E' evidente che la nostra azione non e' contro di loro ma a favore dei consumatori. Se e quando risolveranno i loro problemi, saremo volentieri in prima fila a darne notizia.

     
    [1] clicca qui
    [2] clicca qui
    [3] clicca qui

    http://www.aduc.it

  • Archivio Vacanze Sicure
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
    VAI ALLA MAPPA DEL SITO