TuttoTrading.it

SITO

  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics


    eXTReMe Tracker
  • I Grandi Temi di TuttoTrading Dicembre 2008

    Ricerca personalizzata

  • 31/12/2008 Newsweek presenta la supercasta globale
    Come ogni anno, immancabile come il panettone o i botti napoletani, arriva l'eminentissima classifica di Newsweek sulla "Global Elite" (le maiuscole sono d'obbligo). Il prestigioso settimanale statunitense stila ogni dicembre una lista delle 50 personalità più influenti a livello globale, uomini e (poche) donne che nel corso dell'anno si sono distinti non tanto per particolari meriti filantropici, ma piuttosto per il peso specifico che hanno acquisito nel circo Barnum mediatico, politico e finanziario globale...
  • 31/12/2008 Palestinesi sotto assedio
    Bloccare i razzi Qassam per far cadere il regime di Hamas e costringere il movimento islamico a lasciare la Striscia di Gaza nelle mani di Fatah e del presidente Abu Mazen: questi gli obiettivi di Israele che, dopo tre giorni di bombardamenti, dichiara l'area intorno a Gaza zona militare chiusa e parla ormai di “prima fase di una guerra totale ad Hamas ed ai suoi simili”. Che il fine ultimo dell’operazione “piombo fuso” sia quello di smantellare la struttura politico militare che attualmente governa la Striscia, lo conferma lo stesso vice-premier israeliano, Haim Ramon...
  • 30/12/2008 La resa dei conti a Gaza
    A un anno e mezzo dalla presa del potere da parte di Hamas a Gaza, il governo israeliano ha infine deciso di esportare la democrazia nella Striscia. Seguendo il modello dell'Operazione Mesopotamia, l'Israeli Air Force sta bombardando massicciamente la minuscola porzione di terra, per livellare ogni struttura appartenente ad Hamas per poi procedere con la fanteria pesante...
  • 30/12/2008 Gaza, la guerra e le urne
    Per la sua campagna elettorale Israele sceglie la via della guerra. Guerra senza regole a colpi di blitz e azioni criminali alla maniera del sud del Libano o dei tempi di Sabra e Chatila. Serve a poco dichiarare, come hanno fatto i media di Gerusalemme, che degli trecento palestinesi morti almeno centocinquanta sono poliziotti di Hamas, fra loro anche il capo Tawfik Jaber...
  • 30/12/2008 Il Calendario dei Santi Laici 2009
    Se si scorre l’elenco dei Santi Laici, la prima reazione è un senso di vertigine. Un’impressione che si può provare solo di fronte all’abisso, al vuoto di un precipizio senza fine. Non è un semplice, e lunghissimo, elenco di omicidi di carabinieri, poliziotti, magistrati, politici, giornalisti, sacerdoti e cittadini. E’ un fiume di sangue che percorre la nostra Storia...
  • 30/12/2008 Capodanno. Dopo la nottata arriva un gran mal di testa. I rimedi
    Dopo una nottata di feste, Capodanno compreso, ci si sveglia con un gran mal di testa, accompagnato da nausea e sudorazione. Poche ore di sonno, una grande abbuffata, e soprattutto una bella bevuta, e gli effetti negativi sono garantiti. Come si fa a togliere o a diminuire il mal di testa da alzata di gomito senza ricorrere ai farmaci?...
  • 29/12/2008 Misure anti-crisi in ordine sparso contro lo tsunami
    L’Italia è in recessione. Le stime OCSE prevedono che il prodotto interno italiano decrescerà dello 0,4% nel 2008 e dell’1% nel 2009. Nel nostro Paese ben 400.000 persone perderanno il lavoro, mentre il tasso di disoccupazione toccherà l’8% (oggi è il 6,9%). Ad aggravare la preoccupazione dei cittadini, lo spettacolo di un’Europa concorde nel riconoscere il fallimento del mercato, eppure incapace di attuare misure unitarie...
  • 28/12/2008 Palestina quale futuro dopo l' attacco
    In Israele i falchi hanno vinto e ancora una volta la tenuta politica e morale di un’offensiva su Gaza è diventata semplice retorica. Attesa da giorni, la reazione di Gerusalemme alle dichiarazioni di Hamas che si è rifiutato di rinnovare un cessate il fuoco iniquo è arrivata, implacabile e come sempre pesantissima. Nell’arco di pochi minuti gli aerei con la stella di David hanno colpiti il porto e le caserme dei miliziani del movimento islamico che governa la Striscia di Gaza...
  • 28/12/2008 Gaza, l' orrore viene dal cielo
    Operazione “piombo fuso”. Così, con un nome niente affatto scelto a caso, Israele ha gettato nel sangue Gaza. Sono già duecentoventisette i morti, centinaia i feriti e decine e decine le case distrutte, le strade divelte dai razzi partiti dagli elicotteri israeliani e il bilancio, purtroppo, é destinato a crescere. Il pretesto, anche quello, è il solito: i razzi Qassam che l’idiozia di Hamas invia più per dare concreta quanto macabra testimonianza della sua esistenza che per tentare di piegare Israele e costringerla a fantomatici negoziati. Errore...
  • 27/12/2008 La carta italiana dei criteri del commercio equo e solidale
    La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni di Commercio Equo e Solidale italiane. La Carta viene approvata nel 1999, ed è l’inizio di un percorso di confronto a livello nazionale tra le organizzazioni di Commercio Equo e Solidale che negli anni si è andato sviluppando e approfondendo, fino a cogliere limiti e contraddizioni, frutti di un percorso molto partecipato, ma anche articolato, a volte contraddittorio...
  • 27/12/2008 L'Italia dei Valori lancia lo "Scarpa day" a Roma contro il Governo. Partecipano dipendenti Alitalia
    Deposto simbolicamente un mocassino usato, con fiocco natalizio, dinanzi a Palazzo Chigi per lanciare lo 'Scarpa day'. Non un lancio come quello del giornalista iracheno contro Bush, ma lo Scarpa Day aveva l’intenzione di replicare quel gesto di protesta contro il governo che aveva fatto tanto scalpore in Iraq. Il lancio di scarpe contro Bush ha fatto scuola, è simbolo di disprezzo; per questo ...
  • 24/12/2008 Terremoti, scosse e paura al Nord
    Una prima scossa forte e insistente, di magnitudo 5,2 Richter con epicentro in Emilia avvertita alle 16.25 in diverse zone del Nord e Centro Italia. Attorno alle 23 poi una nuova scossa, di 4,7 gradi. Per fortuna non ci sono feriti...
  • 23/12/2008 Consigli per un Natale sicuro
    Buon Natale con il riepilogo dei consigli per le Feste, consigli per il Natale, consigli di fine anno...
  • 22/12/2008 La corruzione inconsapevole che affonda il Paese
    La cosa enormemente tragica che emerge in questi giorni è che nessuno dei coinvolti delle inchieste napoletane aveva la percezione dell'errore, tantomeno del crimine. Come dire ognuno degli imputati andava a dormire sereno. Perché, come si vede dalle carte processuali, gli accordi non si reggevano su mazzette, ma sul semplice scambio di favori: far assumere cognati, dare una mano...
  • 22/12/2008 Associazione Nazionale Magistrati Strabici
    Oggi, in questa ultima puntata prima di Natale vorrei ancora soffermarmi sulla vicenda di Salerno e Catanzaro perché continuano ad arrivarmi, giustamente, delle richieste di chiarimento, per quanto riguarda ciò che siamo riusciti a far vedere, credo sia stato molto importante, nella puntata di giovedì sera di Annozero. Una puntata che sta già terremotando la magistratura fin dalle sue fondamenta...
  • 22/12/2008 PER ACERRA NON SARA’ UN BUON NATALE
    Un altro anno si avvia alla conclusione e pare che Berlusconi, con l’ausilio dell’esercito e con la complicità della politica regionale sempre più inaffidabile sul piano nazionale ed internazionale, voglia accendere l’inceneritore prima di Natale...
  • 22/12/2009 Arriva il Natale
    Il Presidente degli Stati Uniti G.W. Bush, recatosi in terra d'Iraq per un saluto di commiato da porgere alla colonia in occasione della scadenza del suo mandato, ha finalmente portato alla luce quelle armi di distruzione di massa che per tanti anni hanno albergato solamente nella sua fantasia ed in quella di pochi suoi fedelissimi...
  • 19/12/2008 ECONOMIA. Sì definitivo della Camera alla Finanziaria 2009
    Sì definitivo della Camera alla manovra Finanziaria. Nella seduta odierna la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva i disegni di legge, già approvati dalla Camera e modificati dal Senato, recanti disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2009) e bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2009 e bilancio pluriennale per il triennio 2009-2011 e relative note di variazioni...
  • 19/12/2008 Cittadini in parlamento
    Questa settimana segnaliamo, alla Camera: l'approvazione in via definitiva dei disegni di legge finanziaria e...
  • 19/12/2008 AMBIENTE. Greenpeace: ecco i cinque consigli per un EcoNatale
    ACQUISTI. Per un Natale "a lume di candela" sicuro, ecco le regole dell'UNI. SICUREZZA ALIMENTARE. Per Natale "sai che pesci pigliare?". Te lo dice il WWF. SICUREZZA. Milano, Natale: è allarme contraffazione per giocattoli, elettronica e moda...
  • 19/12/2008 “FermiamoLeBanche”I prossimi stadi della crisi
    La fase successiva a quella dei licenziamenti che, come ho già scritto (doc. n. 161, www.marra.it), saranno milioni in Italia e centinaia di milioni nel mondo, sarà, in pochi mesi, la rivolta di massa contro le banche, stante la fraudolenza dei loro crediti, nonché contro la magistratura, che da decenni usa i suoi poteri per “legittimarli” e difenderle con mostruosa pervicacia, rendendosi così strumento del signoraggio primario e secondario (vedi di sotto), che sono la scaturigine della rovina ambientale ed economica dell’uomo nel mondo...
  • 19/12/2008 Privacy: la semplificazione del Garante
    Sono state pubblicate sul sito del Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it) le nuove procedure semplificate per l'applicazione delle misure minime di sicurezza ed in tema di notificazione dei trattamenti dati personali al Garante. Vediamo dunque in cosa consistono alcune semplificazioni e chi sono i fortunati (se ci sono e se lo sono davvero...) destinatari...
  • 18/12/2008 La class action slitta ancora
    Nuovo slittamento di sei mesi per l'azione collettiva risarcitoria. È quanto deciso oggi dal Governo. Coro di critiche dalle associazioni. La class action slitta ancora di sei mesi. Con il decreto Milleproroghe approvato oggi dal Consiglio dei Ministri l'azione collettiva risarcitoria a tutela dei consumatori, che sarebbe dovuta entrare in vigore il primo gennaio 2009, viene fatta slittare ancora con una proroga al 30 giugno 2009...
  • 18/12/2008 ELEZIONI. Amministrative ed europee: si vota il 6 e il 7 giugno
    Per le amministrative e le europee 2009 ci sarà un election day, il 6 e 7 giugno del 2009. Lo ha detto ministro dell'Interno Roberto Maroni, in conferenza stampa a Palazzo Chigi seguita...
  • 18/12/2008 GOVERNO. I provvedimenti adottati dal CdM
    Il Consiglio dei Ministri che si è riunito questa mattina ha approvato, oltre ai quattro che riorganizzavano la scuola, anche i seguenti provvedimenti: su proposta del ministro La Russa, il rifinanziamento delle missioni estere con un incremento degli stanziamenti del 30% per sei mesi. Il rifinanziamento è pari a 675 milioni per le missioni all'estero per i primi sei mesi del 2009. Inoltre il governo ha confermato tutte le attuali missioni, introducendone due nuove: 114 uomini contro la pirateria e 245 uomini nel Darfur...
  • 18/12/2008 SCUOLA. CdM approva decreti di riorganizzazione: si cambia così
    Il Consiglio dei Ministri che si è riunito questa mattina ha approvato i decreti per la riorganizzazione delle scuole per l'infanzia, elementari, medie e superiori. "Per la prima volta in Italia dopo la Riforma Gentile del 1923 - ha dichiarato il ministro Mariastella Gelmini durante la conferenza stampa - si mette mano alla scuola con una riforma organica di tutti i cicli: elementari e medie cambieranno dal 1 settembre 2009, le superiori dal 1 settembre 2010"...
  • 18/12/2008 Questione morale
    Perché il caso De Magistris continua a far discutere? Questione morale è il titolo della puntata di Annozero, il programma di Michele Santoro in onda su Raidue alle 21.00. C’è un eccesso di protagonismo di magistrati indifferenti alle regole, oppure c’è la volontà di insabbiare le inchieste che riguardano politici ed affaristi? Perché la procura di Salerno ha sequestrato gli atti a quella di Catanzaro? E perché Catanzaro ha reagito con un controsequestro? Perché sono dovuti intervenire il Capo dello Stato e il Csm?...
  • 18/12/2008 Lista dei prodotti testati su animali da boicottare
    La voce dei conigli. Questo è l'elenco delle aziende/holding definite "gravemente negative". I prodotti Holding, sono da cancellare dalla lista della spesa. Alcuni nomi li conoscerete di certo, altri forse meno...
  • 18/12/2008 Derrick, il mito della squadra omicidi
    Tedesco doc, aveva servito il suo paese in tutti i fronti. Nel periodo della seconda guerra mondiale l’Armata sovietica entrata in Germania lo aveva preso e rinchiuso in un campo di lavoro. Ma lui, Horst Tappert (classe 1923), non si era dato per vinto ed era arrivato - passo passo - al trionfo nel piccolo schermo divenendo uno dei maggiori personaggi del mondo dei serial. Noto con il nome di “Ispettore Derrick” dopo aver raggiunto decine e decine di paesi con le sue incredibili avventure - è morto due giorni fa in una clinica di Monaco di Baviera...
  • 17/12/2008 MUTUI. Rinegoziazione, Abi: "Cinquantamila famiglie hanno aderito alla convenzione"
    Circa 50.000 i clienti, alla fine di novembre 2008, hanno deciso di sfruttare le opportunità di rinegoziazione della Convenzione tra il Ministero dell'Economia e l'Associazione bancaria stabilizzando così le proprie uscite mensili. Lo comunica l'Abi che aggiunge: " Il controvalore dei mutui rinegoziati con tale modalità è pari ad oltre 5 miliardi di euro". Secondo l'Associazione appare raggiunto, pertanto, il risultato atteso di un'iniziativa pensata per dare sostegno alle famiglie in difficoltà con il pagamento delle rate del mutuo a causa dell'andamento dei tassi di interesse sui mercati finanziari internazionali...
  • 16/12/2008 Telecom e il generale Custer
    Franco Bernabè è alla guida di Telecom da circa un anno. Un periodo in cui il titolo è crollato sotto l'euro. Bernabè ha annunciato 9.000 licenziamenti. I sindacati hanno tirato un sospiro di sollievo. Pensavano ad almeno 20.000 uscite. Tra i licenziati non c'è Napoletone Luciani che dovrebbe diventare futuro presidente di Tim Brasil, in sostituzione di Araujo...
  • 16/12/2008 TLC. Tar del Lazio boccia delibera Agcom su numeri a sovrapprezzo. MDC: "Continueranno le truffe"
    Il Tar del Lazio ha deciso di annullare la delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che stabiliva il blocco automatico delle chiamate ai numeri a sovrapprezzo (quelli cioé con prefissi 892, 899, 144 e 166). Per il Movimento Difesa del Cittadino il risultato è che "continueranno le truffe a danno degli utenti"...
  • 16/12/2008 SICUREZZA ALIMENTARE. "A Natale fate lo sciopero dell'ananas", Zaia difende il Made in Italy
    "Uno sciopero dell'ananas al posto di quello dello zampone; sarà questo il simbolo di questo Natale, contro tutto quello che non è agricoltura italiana"; è quanto ha lanciato il Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Luca Zaia nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi presso la sede del Ministero per fare un bilancio del 2008...
  • 16/12/2008 Io sono Saviano. Appuntamento il 20 dicembre
    Il 20 dicembre a Napoli si terrà la manifestazione “Io sono Saviano, no a tutte le mafie”. L’evento si svolgerà in due fasi: alle ore 11.00, un corteo partirà da Piazza Dante ed attraverserà parte di Napoli per poi giungere a piazza Vittoria; alle ore 14.30 inizierà un dibattito aperto al pubblico, inframezzato da momenti musicali e teatrali, che avrà luogo nella suggestiva struttura della Villa Comunale di Napoli, nello spazio antistante la Cassa Armonica, posizionata al centro della Villa stessa...
  • 15/12/2008 La giustizia dei ricchi
    Il Presidente del Consiglio lo ha annunciato, presentando un libro di Bruno Vespa peraltro edito da lui stesso e infatti ha detto: "compratelo per far contento l'editore!"...
  • 15/12/2008 Mare Nostrum - Il nostro mare e le varie forme di illegalità
    Il nostro è un paese circondato dal mare che importa il 70 per cento del pesce che consuma. E' la conseguenza di una fallimentare gestione del mare che per due decenni ha consentito uno sfruttamento delle risorse oltre ogni limite...
  • 14/12/2008 Il telefono caldo di Paolo Mieli e l'informazione a luci rosse
    Carlo Vulpio è un giornalista. Dall'inizio del 2007 seguiva le inchieste "Poseidon", "Why Not" e "Toghe Lucane". Scriveva per il Corriere della Sera. Il 3 dicembre è stato licenziato. Nel suo ultimo articolo ha fatto i nomi di magistrati, di politici e di imprenditori coinvolti nell'inchiesta della Procura di Salerno in seguito alla denuncia di Luigi De Magistris. Subito dopo ha ricevuto una telefonata in cui è stato sollevato dall'incarico da Paolo Mieli, direttore del Corriere della Sera. I nomi erano troppi, il tanfo era insopportabile anche per i lettori del Corriere...
  • 13/12/2008 Trentino Alto Adige: licenziamenti ad alta quota
    Le isole felici non ci sono più. Le province di Trento e Bolzano sono anche loro Italia. Un'Italia buffonesca e ciarlatana. Da figli della Lupa siamo diventati figli dello struzzo. Per vedere la voragine dobbiamo caderci dentro. Gli zoccoli dei bufali di montagna si sentono anche in pianura, sono zoccoli con l'eco. Trentatre trentini entrarono a Trento tutti e trentatre trotterellando. Trentatremila trentini e altoatesini usciranno dalle fabbriche tutti e trentatremila trotterellando...
  • 13/12/2008 Il capitale di Max al cinema
    MOSCA. In una Russia dove poche settimane orsono si è scatenato un tormentone televisivo di serial sulla figlia di Stalin (Svetlana) e su quella di Breznev (Galina) e mentre vanno in onda una saga ebraica tratta dal romanzo di Anatoly Ribakov “Sabbia pesante” e un documentario sui momenti della vita di Berija, piomba la notizia di un film che (se andrà in porto...) sarà destinato a far rivivere quello che i “sovietici” erano stati obbligati a studiare sin dai banchi delle elementari. E cioè quell’opera monumentale di Karl Marx: “Il Capitale”, testo chiave del movimento comunista...
  • 13/12/2008 La salute è uguale per tutti. Firma la petizione
    Curare gli indigenti, soprattutto i bambini, è un dovere deontologico per tutti i medici, ma è un imperativo etico per un paese civile...
  • 12/12/2008 Cittadini in parlamento 12 dicembre
    Questa settimana segnaliamo,alla Camera: la proposta di legge dell'On. Livia Turco (Pd), sul riordino del servizio farmaceutico; l'interrogazione dell'On. Paolo Grimoldi (Lega) per chiedere ...
  • 12/12/2008 SICUREZZA ALIMENTARE. Nasce primo Marchio Qualità Ristorazione per Bambini
    ALIMENTAZIONE. Lazio, da oggi nei supermercati Colossella, la mozzarella di bufala certificata. Coldiretti ha presentato oggi il primo Marchio...
  • 12/12/2008 TLC. Antitrust multa H3G di 200 mila euro per "Tre.Dati Abbonamento"
    CONCORRENZA. Antitrust sanziona RCS e Vodafone per rubrica "Info Tech"...
  • 12/12/2008 SCUOLA. Le novità sul decreto Gelmini: maestro unico facoltativo e riforma delle superiori rinviata
    Dall'incontro del 10 dicembre 2008 a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati la riforma delle scuole superiori, voluta dal Ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini è slittata al primo settembre 2010. Le altre modifiche del Piano Gelmini fuoriuscite dall'incontro sono state: per la scuola primaria il maestro unico ci sarà solo su richiesta delle famiglie; le ore settimanali restano 40 e non vengono ridotte a 25 per la scuola dell'infanzia e diventano 30 per la scuola secondaria (non meno di 36 ore per il tempo prolungato)...
  • 12/12/2008 L' ultimo reality: morire in tv
    Craig Ewert, 59 anni, malato di sclerosi laterale amiotrofica, finisce i suoi ultimi istanti di vita ripreso da una telecamera. Fissa sul suo viso a seguire la scena mentre beve con una cannuccia potenti barbiturici e strappa con i denti il polmone artificiale. Succede così che nel piccolo schermo basta trovare il canale giusto e nel palinsesto dei programmi ci viene riservato uno spazio per il racconto di una morte in diretta. Consumata a freddo, confezionata con un titolo, drammatizzata nei contorni di un film. Trasmette Sky. La programmazione di quanto accaduto nel settembre 2006 coincide con la sentenza britannica del “non luogo a procedere” per i genitori di Daniel James, paralizzato e aiutato a morire nella stessa clinica svizzera...
  • 12/12/2008 La fame sconvolge la Corea di Kim
    La definiscono “impennata globale dei prezzi dei generi alimentari” e questo, tradotto in termini crudi, vuol dire oggi che ci sono nel mondo altri 40 milioni di persone che figurano nella lunga lista dei denutriti. Si è alla fame...
  • 12/12/2008 Latte crudo e informazione bollita. Il delirio sul latte crudo. A chi da fastidio il latte crudo del Dott. Fausto Cavalli
    Il delirio sul latte crudo. A chi da fastidio il latte crudo del Dott. Fausto CavalliQuando si toccano gli interessi economici dei grandi gruppi, da Benetton a Impregilo alla Granarolo, i partiti accorrono subito in aiuto. E' un interesse di scambio. Il voto di scambio è ormai superato, si eleggono da soli. Per questo le leggi servono solo a tutelare le lobby. I politici fanno le leggi per i loro lord protettori. I lord protettori concedono graziosamente ai politici di servirli...
  • 12/12/2008 Lettera aperta alla libera informazione. Elezioni in Abruzzo
    Cara informazione libera, sono un cittadino abruzzese. Il 14 e 15 dicembre qui si vota. Elezioni in Abruzzo. Queste elezioni ci infastidiscono, qui la gente sta finendo per strada molto più velocemente di quanto stia accadendo nel resto d’Italia. Qui la gente è incazzata. Ma più si incazza la gente e più i fantocci della politica vengono a denigrarla. Qui il Pdl sta tentando di vincere le elezioni con la storia dell’altalenanza politica che ha imprigionato il popolo caprone di questo Paese per decenni. Il concetto che siccome al governo c’era il centrosinistra ora a rubare tocca al centrodestr...
  • 11/12/2008 ENERGIA. I 10 motivi di Confartigianato per ripristinare il "bonus energia"
    Gli incentivi fiscali per gli interventi di ristrutturazione del patrimonio edilizio hanno prodotto effetti positivi per le imprese, per l'occupazione, hanno ridotto l'abusivismo e l'inquinamento, ma un decreto del Governo li ha aboliti. II Presidente di Confartigianato Giorgio Guerrini ritiene vi siano 10 ottime ragioni per ripristinare la norma che prevede agevolazioni del 55% per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio. "Si tratta - sottolinea Guerrini - di uno dei pochi provvedimenti a carattere strutturale che vanno mantenuti soprattutto in questa fase di crisi"...
  • 11/12/2008 ECONOMIA. "Il livello di incertezza resta elevato". Bollettino BCE di dicembre 2008
    Nei prossimi mesi l'economia mondiale continuerà ad essere debolee la domanda interna continuerà a ristagnare. E' quanto emerge dalle analisi del Consiglio direttivo della Banca Centrale...
  • 11/12/2008 La rana nella pentola
    Il popolo italiano è una rana nella pentola. All'inizio l'acqua era tiepida, quasi rinfrescante. Un grado alla volta e in vent'anni siamo arrivati al punto di cottura. La rana è intorpidita e non si accorge che viene bollita viva. Basta ancora qualche fiammata e sarà cotta e defunta. Un attacco alla Costituzione, il controllo della magistratura, il bavaglio alla Rete e il programma della P2 è realizzato...
  • 11/12/2008 A processo i mercenari americani
    Saranno finalmente sottoposti a processo i cinque agenti di sicurezza della compagnia privata Blackwater Worldwide, accusati di aver deliberatamente massacrato 17 civili iracheni inermi nel settembre dello scorso anno a Baghdad. Per la prima volta dall’invasione dell’Iraq nel marzo del 2003, il Dipartimento di Giustizia americano ha agito in maniera concreta per giudicare in un tribunale federale le responsabilità individuali di mercenari facenti parte di forze di sicurezza private gestite da aziende che incassano miliardi di dollari dal Dipartimento di Stato e della Difesa...
  • 11/12/2008 Domani lo sciopero generale della Cgil
    ENERGIA. Cittadini in piazza con Legambiente contro il decreto taglia incentivi . Si svolgerà domani lo sciopero generale indetto dalla Cgil...
  • 11/12/2008 Pornotax: la legge dei fuorilegge
    Nonostante le continue rassicurazioni del nostro premier a 32 denti, è innegabile che in questo momento la crisi economica sia ben più di uno spauracchio da esorcizzare con le compere natalizie delle omologhe della casalinga di Voghera...
  • 10/12/2008 Umberto Garibaldi, l'antifederalista
    Bossi è l'erede di Giuseppe Garibaldi. Il suo vero sogno è uno stato nazionale, centralista, magari un po' fascista. Quando racconta la storia dei Comuni pensa in realtà a Giulio Cesare e alle glorie dell'Impero Romano. Va a Pontida negli incontri pubblici, ma in privato visita i Fori Imperiali e si reca in gita a Predappio...
  • 10/12/2008 Terrorismo: allarme biologico, ansie e paure
    “Un attacco biologico o nucleare potrebbe essere sferrato in qualsiasi angolo del mondo ed in qualsiasi momento”; lo afferma la Commissione sulla prevenzione della proliferazione delle armi di distruzione di massa e sul terrorismo, organo bipartisan...
  • 10/12/2008 Terrorismo: allarme biologico, ansie e paure
    “Un attacco biologico o nucleare potrebbe essere sferrato in qualsiasi angolo del mondo ed in qualsiasi momento”; lo afferma la Commissione sulla prevenzione della proliferazione delle armi di distruzione di massa e sul terrorismo, organo bipartisan...
  • 10/12/2008 Rapporto FAO: la vergogna dei ricchi che affamano i poveri
    963 milioni di persone non ha abbastanza da mangiare; detto in altri termini, circa il 14% della popolazione mondiale rischia di morire perché non ha niente da mettere sotto i denti. La recessione si sta avventando sulle nostre economie...
  • 10/12/2008 Segnali di fumo per un'altra città
    Napoli: Appello per una cittadinanzia attiva e responsabile. L'assemblea cittadina di "Segnali di Fumo per un'altra città" si terrà il 16 dicembre presso la Galleria Toledo - Via Concezione a Montecalvario, 34 - ore 16,30...
  • 09/12/2008 Party speciale a favore dei Garani-Kaiowà
    Venerdì 12 dicembre, presso la discoteca ETO' di Roma si terrà un party speciale di raccolta fondi a favore dei Guarani-Kaiowá del Brasile, il popolo protagonista del film di Marco Bechis "La terra degli uomini...
  • 09/12/2008 Il carcere di Misratah e il rapporto di novembre di Fortress Europe. Iran, quale opposizione" di Antonello Sacchetti
    Riceviamo e pubblichiamo un interessante pezzo di Antonello Sacchetti autore di Misteri Persiani e de I ragazzi di Teheran sui Mojaheddin del Popolo...
  • 09/12/2008 Lehman Brothers: indietro i soldi!
    Lehman Brothers ha fatto crack. Si poteva prevedere? Chi ha venduto titoli Lehman poteva evitare di proporli agli investitori? Chi li ha comprati può rivalersi se le informazioni sono state elusive o false?...
  • 07/12/2008 Italia: Allarme per la carne di maiale irlandese contaminata dalla diossina
    E' allarme per la carne di maiale irlandese contaminata dalla diossina. Il capo del servizio veterinario di Dublino ha reso noto che sono tra 20 e 25 i Paesi che potrebbero aver ricevuto carne contaminata. Le autorità irlandesi non hanno ancora reso note le nazioni a rischio ma in Italia le autorità hanno avviato controlli per verificare la presenza della carne contaminata, anche se il nostro paese dovrebbe essere coinvolto in misura modesta dato che l'import di questo prodotto è contenuto...
  • 08/12/2008 Scontro finale fra partiti e magistratura
    Il ritorno del dibattito sulla questione morale: i giornali pullulano di interviste dei vari Pomicini, De Michelis, Di Donato. Vari parenti di Craxi... persino Capezzone che dice che Veltroni dovrebbe chiedere scusa a Bettino Craxi. La questione morale, come al solito, viene usata per buttarsi addosso a vicenda le proprie vergogne anziché guardarle e possibilmente cancellarle...
  • 07/12/2008 Le accuse di Berlusconi e le colpe del Corriere
    Blandamente criticato da Stampa e Corriere della Sera per una misura in fondo marginale come l'aumento dell'Iva a Sky (che non è come dice Veltroni, una Tv per tifosi squattrinati - quelli vanno allo stadio, in curva - ma per gente benestante) Silvio Berlusconi ha affermato che i direttori di questi due giornali dovrebbero cambiare mestiere. Il presidente del Consiglio ha detto testualmente: "In tanti dovrebbero cambiare mestiere, direttori di giornali e politici, ho visto che la Stampa ha titolato "Berlusconi contro Sky", ho visto le vignette del Corriere della Sera, ma che vergogna... dovrebbero avere tutti più rispetto per se stessi e fare un altro mestiere"...
  • 06/12/2008 Agevolazioni e bonus per le famiglie: una guida dell'Aduc al decreto del Governo
    Abbiamo pubblicato una guida pratica ai recenti provvedimenti del Governo per far fronte alla crisi. Ci sono quelli gia' in atto e quelli che sono in cantiere. Una scheda pratica, curata da Rita Sabelli, che verra' aggiornata via via che verranno apportate nuove modifiche legislative/normative...
  • 05/12/2008 SICUREZZA. Alberi di Natale tossici, Coldiretti: scegliere quello naturale
    Come è noto è nel giorno dell'Immacolata che si addobba l'Albero di Natale e proprio in questo fine settimana si concentrano gli acquisti. Secondo Coldiretti, per evitare il rischio di acquistare alberi di Natale sintetici pericolosi per la salute che arrivano in misura crescente dalla Cina è meglio scegliere quelli naturali che garantiscono sicurezza e rispettano l'ambiente. Proprio di recente un'operazione effettuata dai Nas ha portato al sequestro di 12 mila piante sintetiche Made in China ritenute pericolose in un magazzino di Novara...
  • 05/12/2008 CLASS ACTION. Ancora commenti...negativi
    Dopo lo scoop di mercoledì quando l'Unione Nazionale Consumatori ha pubblicato sul proprio sito il "testo proibito" su cui sta lavorando il Governo, sono ancora molte le perplessità manifestate - in primis - dalle associazioni dei consumatori. Il Movimento Consumatori definisce il testo sulla class action "frutto di un grave comportamento del Governo"...
  • 05/12/2008 BANCHE. Conti dormienti, sul sito del MEF l'elenco
    Da oggi è disponibile per la consultazione sul sito web del Ministero dell'economia e delle finanze (http://www.mef.gov.it/depositi-dormienti/) l'elenco dei conti dormienti di cui all'art. 4, comma 2, del DPR n. 116 del 2007. Fino alla data di effettuazione del versamento al Fondo depositi dormienti da parte dell'intermediario finanziario, gli interessati possono rivolgersi all'intermediario stesso per far cessare lo stato di dormienza. Si rammenta che il termine ultimo per il versamento da parte degli intermediari finanziari è fissato al 15 dicembre 2008...
  • 05/12/2008 BANCHE. Mutui, sanzioni Antitrust alle banche. Altroconsumo interviene al Tar
    Altroconsumo interviene al Tar Lazio, affiancandosi all'Antitrust contro ventitré istituti bancari rispondendo così alle banche che hanno impugnato la sanzione dell'Autorità garante di 9 milioni 680 mila euro per pratiche commerciali scorrette, a seguito di un'indagine dell'associazione indipendente di consumatori...
  • 05/12/2008 SOCIETA'. Dal 1974 scomparse quasi 24 mila persone, 9800 i minori
    Dal 1974 a oggi sono 23.938 le persone scomparse ancora da rintracciare, 14.083 di nazionalità straniera e 9.747 di nazionalità italiana, 285 casi in più rispetto al 31 gennaio 2008. Il dato più allarmante riguarda i minori scomparsi: in tutto sono 9.802, di cui 1722 italiani e 8.080 stranieri. I dati del fenomeno, riferiti al 30 settembre 2008, sono stati raccolti dal Sistema dati interforze del Dipartimento di pubblica sicurezza a partire dal 1974 e sono stati resi noti oggi al Viminale dal Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse Rino Monaco, alla presenza del ministro dell'Interno Roberto Maroni e del sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano...
  • 05/12/2008 Cittadini in parlamento 05 dicembre
    Questa settimana segnaliamo, il via libera definitivo ai ddl per il contenimento della spesa sanitaria e per garantire la stabilità del sistema creditizio e la continuità...
  • 05/12/2008 Censis: contro la crisi "temperanza dei consumi". De Rita: dalla crisi si esce con una "seconda metamorfosi"
    Contro la crisi, la "seconda metamorfosi". Le difficoltà che l'Italia ha di fronte possono avviare un processo di adattamento innovativo - che il Censis chiama "exaptation" - spinto da fattori esogeni e da agenti di trasformazione che producono cambiamento e spingono verso una "seconda metamorfosi", dopo quella attraversata dall'Italia nel periodo fra il '45 e il '75. Gli italiani affrontano la crisi con strategie di risparmio...
  • 05/12/2008 ENERGIA. Autorità e Anci: partono le procedure per chiedere il "bonus sociale"
    Dall'Autorità per l'energia e dall'Anci partono le procedure per chiedere il bonus sociale che permetterà alle famiglie a basso reddito di avere sconti sulla bolletta dell'energia elettrica. Le richieste per il bonus dovranno essere presentate al proprio Comune di residenza. I moduli per presentare la richiesta sono pronti e sono già stati pubblicati sui siti web dell'Autorità per l'energia (www.autorita.energia.it) e dell'ANCI, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (www.sgate.anci.it)...
  • 05/12/2008 La patata bollente da 98 miliardi
    Ieri il blog era presente con un suo inviato alla Corte dei Conti. Non c'era quasi nessun altro giornalista. 98 miliardi di euro di presunto danno erariale da parte delle concessionarie di slot machine non meritano tutta questa importanza. Tre finanziarie. Chissà perchè? Non vorrei che fossero coinvolti i partiti perchè in quel caso sarebbe tutto chiaro. Il processo amministrativo si è concluso con una decisione che chiede ad altri di decidere. In sostanza la Corte dei Conti rimanda la decisione su chi deve decidere l'importo del danno alla Corte di Cassazione. Che, forse tra qualche anno, attribuirà la competenza al Tar del Lazio, alla Corte dei Conti o alla giustizia ordinaria...
  • 04/11/2008 Carta ha dieci anni. Facciamo festa?
    Soci, abbonati, lettori, amici e parenti sono invitati a festeggiare con noi il compleanno di Carta, e ad augurarci insieme altri dieci di questi anni, con un aperitivo e qualche cosa da mangiare buona ed equa: giovedì 11 dicembre, dalle ore 18, a Carta, Sala Luigi Pintor [via dello Scalo di San Lorenzo 67, Roma]. Nell’occasione, parleremo anche del libro di Pierluigi Sullo, «Postfuturo», che di questi anni è una sorta di bilancio, con Eliana Bouchard, Giulio Marcon, Francesco Raparelli, Giovanni Russo Spena e chi vorrà dire la sua opinione. Per comunicare la vostra presenza scrivete a carta@carta.org...
  • 04/12/2008 Survival news India, Paraguay, Italia
    Survival news India, Paraguay, Italia. PARAGUAY: Immagini satellitari svelano la distruzione della foresta degli Ayoreo incontattati, INDIA: Conflitto mortale nelle isole Andamane , BRASILE: Rischio concreto di genocidio per una tribù incontattata dell'Amazzonia, Xmas Project, catalogo natalizio...
  • 04/12/2008 Lettera aperta a Rupert Murdoch
    E che i giornali e le emittenti televisive hanno gli anni contati. Forse cinque, forse dieci, non di più. I suoi esperti l'hanno di certo informata. Del resto le sue azioni parlano per lei. Ha investito 580 milioni di dollari su MySpace, un social network di diffusione mondiale, mentre lo psiconano comprava Endemol, un produttore di vecchi programmi televisivi. Ha messo le mani sul Wall Street Journal dichiarando che lo avrebbe sviluppato in Rete con i migliori 200 giornalisti degli Stati Uniti. Il suo soprannome è lo Squalo e il suo fine è il profitto, dicono che lei sia spietato, ma a suo favore esiste un fatto incontrovertibile...
  • 04/12/2008 Vi presento una grande persona
    Mi chiamo Donatella. Sono nata a Caserta città. lì ho vissuto molti anni. poi. mi sono trasferita a Roma. mio padre è un noto e importante imprenditore. da ragazzina pensavo che grazie alle notevoli entrate economiche della mia famiglia, tutto mi fosse permesso. Un giorno mentre giravo col mio costoso motorino, passando per un pericoloso incrocio, il semaforo era rosso, ma io pensai "tutti mi conoscono e sanno a chi sono figlia, tutti sanno che sono ricca e mio padre è potente", fu questione di un solo istante, un gran botto, sangue, medici, viaggi della speranza, tutto inutile, persi la funzionalità di tutte e due le gambe...">
  • 03/12/2008 Class action, UNC: ecco il "testo proibito"
    L'Unione Nazionale Consumatori pubblica in anteprima l'articolato sul quale sta lavorando il Governo per la riforma della class action. Dona: "Avevano tutte le ragioni per tenerlo nascosto nel cassetto, perchè è evidente la mano di Confindustria"...
  • 03/12/2008 Sabur, Morte agli Italiani!, Il memori@le della collina, Il prefisso di Dio, La strage dei clandestini nel Mediterraneo
    04/12/2008 Sabur, Morte agli Italiani!, Il memori@le della collina, Il prefisso di Dio, La strage dei clandestini nel Mediterraneo...
  • 02/12/2008 Deflazione il vero pericolo
    La crisi economico-finanziaria che ci sta conducendo verso una recessione globale ha un unico pregio intellettuale: ci ha costretti a mettere da parte concetti che eravamo abituati a dare per scontati e ad utilizzare un nuovo paradigma. Come spiega l’economista Nouriel Roubini in un suo recente articolo, per fronteggiare l’attuale scenario di recessione e deflazione, la politica monetaria tradizionale è ormai un’arma spuntata: occorre ideare soluzioni creative a problemi inediti. Eccesso di capacità produttiva rispetto a consumi e ad acquisti di beni durevoli in caduta libera, deboli pressioni salariali indotte dalla crescente disoccupazione e caduta dei prezzi delle materie prime (a cominciare dal petrolio) sono un habitat ideale per il virus della deflazione (discesa del livello dei prezzi)...
  • 02/12/2008 Berlu-Sky: La vera storia
    «Ma quale conflitto di interessi. La sinistra ha concesso a Sky per i rapporti che aveva con quella televisione il privilegio del 10 per cento dell'Iva. Abbiamo tolto quei privilegi e abbiamo fatto ritornare l'Iva a Sky uguale a quella di tutti gli altri». E' proprio questa la vera storia del trattamento fiscale agevolato per la pay tv? "L'espresso" ha fatto una piccola inchiesta per ricostruire la vicenda dello sconto dell'Iva a Telepiù, il primo nome della tv a pagamento che fu fondata dal gruppo Fininvest per essere ceduta prima a una cordata di imprenditori amici, poi ai francesi di Canal Plus e infine nel 2002 a Murdoch che la denominerà con il nome del suo gruppo: Sky...
  • 01/12/2008 Aboliamo le Province
    Riporto una mia lettera, pubblicata domenica 30 novembre da "Libero", sulla questione dell'abolizione delle Province...
  • 01/12/2008 ALIMENTAZIONE. Passaparolabio: i cittadini segnalano le offerte più convenienti
    C'è chi segnala le offerte di olio extravergine e chi di miele biologico. Chi ricorda il mercatino locale di produttori locali e chi promuove il fornitore di un g.a.s. (gruppo di acquisto solidale). Chi ricorda l'offerta di mele bio certificate e chi sottolinea che esiste anche un detersivo particolarmente adatto a chi soffre di intolleranza alla chimica. Va avanti "Passaparolabio", l'iniziativa lanciata da Legambiente, Aiab e Help Consumatori che invita a segnalare le migliori opportunità di acquisto e le offerte di prodotti biologici...
  • 01/12/2008 Oggi è la Giornata mondiale contro l'AIDS
    Si celebra oggi la Giornata mondiale contro l'AIDS. Indetta ogni anno il 1º dicembre, la Giornata è dedicata ad accrescere la coscienza della epidemia mondiale di AIDS dovuta alla diffusione del virus HIV. La ricorrenza è stata scelta in quanto il primo caso di AIDS è stato diagnosticato il 1º dicembre 1981. Da allora l'AIDS ha ucciso oltre 25 milioni di persone, diventando una delle epidemie più distruttive che la storia ricordi. Per quanto in tempi recenti l'accesso alle terapie e ai farmaci antiretrovirali sia migliorato in molte regioni del mondo, l'epidemia di AIDS ha mietuto circa 3,1 milioni di vittime nel corso del 2005...
  • 01/12/2008 TLC. Benevento, Telefoni non richiesti, MDC diffida Telecom
    Sono decine i telefoni modello Sirio by Alice consegnati abusivamente ad ignari utenti o a ingenui vicini di casa da solerti fattorini per conto di Telecom Italia. Lo denuncia il Movimento Difesa del Cittadino che ha raccolto i reclami di utenti nella città di Benevento che, oltre ad aver ricevuto un telefono mai richiesto, si sono visti recapitare dopo poche settimane una regolare fattura della azienda dell'importo di ben 169 euro che saranno addebitate e sulle bollette mediante rateizzazione. "Dalle attivazioni di linee adsl alle vecchiette - commenta Francesco Luongo, responsabile nazionale del Dipartimento Nuove Tecnologie dell'associazione - siamo passati alla consegna abusiva dei videotelefoni con connessione wi-fi e servizi interattivi on line"...
  • 01/12/2008 La febbre del consumo
    A Valley Stream, un sobborgo di New York è accaduto qualcosa che nella sua drammaticità rappresenta per molti versi la sublimazione del consumo per il consumo, così come lo vorrebbero i “timonieri” che ci governano attraverso esortazioni a consumare sempre di più, comunque di più, anche se per farlo saremo costretti ad indebitarci sempre più, fino al momento in cui le banche ci porteranno via la casa e la macchina insieme agli oggetti dei nostri acquisti e all’ottimismo che ci aveva indotto ad acquistare bulimicamente. A Valley Stream lo scorso venerdì, quello che segue il giorno del Ringraziamento e tradizionalmente viene chiamato “Black friday” (in quanto inaugura il periodo degli acquisti natalizi e porta le casse dei commercianti ad uscire dal rosso) l’orgia del consumo, favorita anche dai fortissimi sconti praticati per attirare la clientela...
  • 01/12/2008 Il prefisso di Dio - RiScatto - Dida
    Storie e labirinti di Once, Buenos Aires, Laboratorio di fotografia per bambini vittime di abusi sessuali...
  • 01/12/2008 Mediaset Über Alles
    Ogni tanto c'è qualche illuminato pensatore che sostiene che la televisione in Italia non conta...
  • 30/11/2008 Il piatto è servito
    Quali sono per esempio i costi occulti dell' agricoltura intensiva? E invece l' obesità o la malnutrizione, i pesticidi nel piatto o nei fiumi: quanto ci costano in termini di sanità, di danni sociali e ambientali? Quanto costa realmente la scomparsa di milioni di api dalle nostre campagne o la raccolta di pomodori in Puglia fatta dai lavoratori in nero?...
  • 30/11/2008 Serve la 'Paperon Tax'
    Lo abbiamo ben capito, i soldi non ci sono, dice il governo. E sappiamo anche - come lo sa anche il governo - che quei sei miliardi che servirebbero per detassare almeno la tredicesima dei lavoratori dipendenti se ne sono andati nelle note operazioni elettorali di ICI e Alitalia. Ed è probabile anzi che la spesa per la nostra compagnia di bandiera non finisca qui, perché la CAI è tuttora traballante e fra le altre cose occorre restituire i trecento milioni presi in prestito...
  • 30/11/2008 Lodo trota
    Neppure al terzo tentativo Renzo Bossi, secondogenito del Senatur, è riuscito ad acciuffare la maturità scientifica. A nulla è valso l’intervento del ministero dell’ Istruzione, retto dalla meritocratica Gelmini, che gli aveva concesso il terzo grado di giudizio. Quest’estate, dopo la seconda trombatura per “gravi lacune in quasi tutte le materie”...
  • 30/11/2008 Più che il federalismo poté il baratto
    Il movimento sociale-fiamma tricolore della Basilicata darà 1.500 euro ai genitori dei bambini che nasceranno in cinque comuni potentini dove risiedono poche centinaia di abitanti, ma a due condizioni: che il neonato si chiami Benito o Rachele e che il contributo sia utilizzato per l'acquisto della culla, affini e alimenti per il nascituro...
  • 30/11/2008 Jill e gli Orsi della Luna
    intervista a Jill Robinson (*) di Animals Asia Foundation. Il blog aveva descritto il calvario degli Orsi della Luna. Immobilizzati in una piccola gabbia per vent’anni, la durata della loro vita. Due volte al giorno è estratta la bile dalle loro carni per medicinali, bibite e shampoo. Il dolore è così tremendo che cercano di suicidarsi. Per impedirlo gli sono strappati gli artigli e segati i denti. 10.000 Orsi della Luna sono torturati in Cina, in Corea e in Vietnam. Jill ci farà sapere a breve i prodotti che contengono la bile e gli indirizzi dei luoghi delle torture...
  • 30/11/2008 La grande discarica di Roma
    Primo Maggio, turisti e romani riempiono di spazzatura la città. Un ammasso di rifiuti abbandonati ai lati delle strade, sui marciapiedi, vicino ai cassonetti stracolmi o agli angoli delle vie più frequentate dal passaggio di macchine e pedoni...
  • 30/11/2008 Crisi: per tutto il resto c' è social card
    Cosa si può fare con 1,33 euro al giorno? Si può comprare un biglietto dell’autobus, una barretta di cioccolata in tabaccheria o al massimo una di quelle baguette scongelate e imbustate che si trovano al supermarket. l’arrivo della “social card”, il bancomat postale che con 40 euro al mese pretende di risollevare le sorti del consumo e di alleviare gli stenti di quel 13% di italiani che vive sotto la soglia di povertà. In molti l’hanno già definita “l’elemosina governativa”...
  • 29/11/2008 La “Casa di Tonia” diviene realtà. A seguire "La Culla della Vita"
    Diventa finalmente realtà la “Casa di Tonia”, grazie ad uno storico Istituto di beneficenza di Napoli Pio Monte della misericordia che ha acquistato l’immobile e l’ha messo a disposizione dell’arcidiocesi, in comodato d’uso.La novità di quest´anno per contribuire con un´offerta al progetto ´In nome della Vita´ promosso dal cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, è un numero telefonico: 48588. Da oggi e fino al 24 dicembre è attivo per donare un euro mandando un messaggio attraverso i gestori Tim, Vodafone e Wind e due euro dai telefoni da rete fissa Telecom......
  • 29/11/2008 Luxuria: su quell' isola l' ultima spiaggia
    Vladimir Luxuria vince “L’Isola dei famosi” (poteva essere diversamente?) ed é subito bagarre. I primi a commentare sono ovviamente gli incrollabili tutori della morale pubblica, i democristiani di destra, quelli che, per intenderci, militano nelle file del partito dell’On. Cosimo Mele, beccato con cocaina e prostitute in un albergo romano. “Che la tv pubblica erga ad eroina un trans è scandaloso. Più che Isola dei famosi, l'Isola della vergogna”, così Maurizio Ronconi dell’UDC. Dichiarazione che risulterebbe insipida nel suo sdegno preconfezionato se non tradisse un lapsus che rivela il riflesso...
  • 29/11/2008 Il terrore a cinque stelle
    Sono centoquarantatre, al momento, le vittime dell’attacco terroristico dei guerriglieri islamici a Mumbai. L’intervento dei reparti speciali ha “bonificato” l’area dell'Hotel Taj Mahal, ma la liberazione di tutti gli ostaggi ancora non ha avuto termine. Hanno scelto hotel e locali di lusso per vittime a cinque stelle, contando proprio di far leva mediatica sulla distanza abissale tra quelle isole di ricchezza e l’India dei diseredati, che muoiono come mosche sotto gli indici di crescita a due cifre del Pil indiano...
  • 29/11/2008 La scelta di Obama: moderati per una politica radicale
    La composizione della squadra del presidente eletto Barack Obama che dovrà farsi carico della crisi economica e finanziaria in corso sta sollevando più di un mugugno tra i suoi sostenitori più liberal. Ad occupare i posti chiave della prossima amministrazione in ambito economico saranno infatti economisti e burocrati che in un passato più o meno recente hanno mostrato un’ampia predisposizione per politiche di controllo della spesa pubblica combinate ad una buona dose di fiducia nel libero mercato...
  • 28/11/2008 Bollette gonfiate: nuova condanna dell'Antitrust, coinvolte 18 aziende tra cui Telecom Italia, Wind, BT Italia, Karupa, VoicePlus
    Sanzionate, alla luce del diverso ruolo svolto, le società Telecom Italia e Wind Telecomunicazioni, BT Italia, Karupa, VoicePlus (nel loro ruolo di assegnatarie di numerazioni “899”), High Tech Network, Regal Service, City Carrier, Rent A Telefonica Ltd, Nowire, SCS Italia Net, Yum, Gestel, Farang, le imprese individuali Carmine Garofalo, Massimo Cerbone e le persone fisiche Abdel Karim Hajabi e Giuseppe Gnazzo. Multe complessive per 570mila euro. Qualche giorno fa l'Antitrust aveva assunto un analogo provvedimento...
  • 28/11/2008 Cittadini in parlamento
    Questa settimana segnaliamo, alla Camera: la proposta di legge dell'On. Antonio Mazzocchi (Pdl), di istituzione del sistema obbligatorio di tracciabilità di filiera dei prodotti; l'interrogazione dell'On. Luigi Bobba (Pd) per chiedere la sospensione...
  • 28/11/2008 TLC. Maggiori tutele per i consumatori; il Consiglio dei Ministri Ue approva il Pacchetto Telecom
    Accordo raggiunto dal Consiglio dei Ministri Ue sul Pacchetto Telecomunicazioni che permetterà importanti avanzamenti, soprattutto per quanto riguarda la protezione dei consumatori. Questa verrà considerevolmente potenziata grazie ad una maggiore trasparenza, migliori informazioni contrattuali, misure a favore degli utenti con handicap, riduzione dei termini tecnici di portabilità di un numero ad un giorno per facilitare il cambio di operatore, nonché grazie ad una migliore tutela della privacy degli utenti...
  • 28/11/2008 GOVERNO. Misure d'emergenza per famiglie e imprese. CdM approva il pacchetto anti crisi
    Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi ed il Ministro dell'economia e delle finanze, Giulio Tremonti, hanno illustrato al Consiglio dei Ministri, che si è svolto oggi, il decreto-legge con il quale il Governo vara misure a sostegno della famiglia, del lavoro, dell'occupazione e dell'impresa, ridisegnando in funzione anti-crisi il quadro strategico nazionale...
  • 28/11/2008 Il Senato ha approvato il decreto Gelmini sull'Università
    Il Senato ha approvato il decreto Gelmini sull'Università. Il provvedimento passa ora all'esame della Camera. L'Assemblea del Senato ha approvato per alzata di mano il provvedimento. Hanno votato contro Pd e IdV, a favore PdL e Lega, mentre l'Udc non ha partecipato alla votazione, come annunciato dal capogruppo D'Alia, prima dell'avvio della seduta.In sede di dichiarazione di voto il senatore Ceruti ha sottolineato che il decreto "rappresenta una inutile dilazione dei problemi" e su di esso "incombe un macigno:il taglio di 1,5 mld"...
  • 28/11/2008 PiùlibriPiùliberi. Mamadou va a morire vince il Premio Di Liegro
    Un’occasione per fare un viaggio in un quartiere ebraico di Buenos Aires alla ricerca dell'Undicesimo Comandamento. Rincorsa dal numero 11, l'autrice si perde in infiniti labirinti......
  • 27/11/2008 La strage coi capelli bianchi a Piazza della Loggia
    Giulietta Banzi Bazoli, Livia Bottardi Milani, Clementina Calzari, Alberto Trebeschi, Euplo Natali, Bartolomeo Talenti, Luigi Pinto e Vittorio Zambarda. Sono i nomi delle vittime di Piazza della Loggia. Si è aperto il terzo processo per cercare di dare un nome, 34 anni dopo, a mandanti ed esecutori...
  • 27/11/2008 Undici settembre in India
    La Farnesina ha reso noto il nome del cittadino italiano morto negli attacchi a Mumbai, in India: si tratta di Antonio De Lorenzo. Il ministro degli Esteri Franco Frattini ha espresso profondo cordoglio e la sua vicinanza ai familiari del connazionale ucciso...
  • 27/11/2008 Munbai, l' ennesima strage
    Gli attacchi di ieri al cuore di Mumbai, capitale finanziaria dell'India, non sono che gli ultimi sviluppi di una catena di violenze che non ha mai smesso di percuotere il sub-continente indiano, dall'Afghanistan, al Pakistan fino all'India. Distratto dalla fallimentare War on Terror, il sistema dei media ha oscurato agli occhi delle opinioni pubbliche occidentali la cruda realtà di una lotta all'estremismo islamico, che negli ultimi anni ha alimentato terrorismo e violenze...
  • 27/11/2008 TUTELA CONSUMATORI. 28-29 novembre, "Dillo al Sindaco" iniziativa di MDC Campania
    "Dillo al Sindaco", si chiama così l'iniziativa che il Movimento Difesa del Cittadino Campania propone in tutta la Regione nell'ambito della quarta edizione della "Giornata del Consumatore". Il 28 e il 29 novembre 2008, verranno allestiti 6 stand informativi a Napoli, San Giorgio a Cremano, Salerno, Benevento, Avellino e Caserta, in cui "il cittadino avrà la possibilità di compilare e sottoscrivere il modulo predisposto che verrà protocollato presso il Comune di appartenenza e sottoposto all'attenzione del Sindaco - ha spiegato l'avv. Eugenio Diffidenti, Coordinatore Regionale MDC...
  • 27/11/2008 SALUTE. Governo lancia sito internet contro anoressia e bulimia
    Circa 300mila siti internet in Italia inneggiano all'anoressia. Il Governo ha deciso di intervenire su più fronti per contrastare questo fenomeno dilagante e preoccupante. La prima iniziativa parte proprio dalla rete, ed è un sito contro anoressia e bulimia. Si chiama Timshel la piazza virtuale presentata oggi a Roma, nata con l'intento di favorire una sana alimentazione e di prevenire e combattere i disturbi del comportamento alimentare, troppo spesso generati da abitudini dietetiche errate e dal desiderio di adeguarsi a mode e miti dei tempi moderni. L'iniziativa è frutto di un progetto congiunto del ministero del Welfare, della Gioventù e dell' ospedale pediatrico Bambin Gesù...
  • 27/11/2008 Il prefisso di Dio - RiScatto - Il memori@le della collina - Sabur - Il massacro di Aigues-Mortes 1893 - Il nostro viaggio
    Il prefisso di Dio Storie e labirinti di Once, Buenos Aires, Un viaggio nel quartiere ebraico di Buenos Aires...
  • 27/11/2008 Mi sono battuto in tutti i modi come disabile
    Mi sono battuto in tutti i modi, per chiedere che venisse riparato un vicoletto, ho tentato di far capire l'importanza e soprattutto la necessità di rendere "accessibile" i paesi, le città, ho parlato di leggi, di sensibilità, di barriere architettoniche, ma non sono stato ascoltato, anzi, le "Istituzioni, mi hanno deriso"si sono prese gioco di me...
  • 26/11/2008 Curzi: Vita con il compagno comodo
    L’ambizione ha trascinato molte persone a diventare falsari: hanno un pensiero fisso nel cuore un altro pronto sulla lingua...
  • 26/11/2008 EDITORIALE. Quaranta euro e tanto buonumore: ecco la ricetta Tremonti-Berlusconi
    Allegria! Come diceva l'inossidabile Mike. Arriva la social card da 40 € al mese!. Cosa si compra con 40 €? Un paio di chili di pasta (3-4 €), mezzo chilo di manzo (7-10 €), una bottiglia di vino (2-4 €), tre chili di pane (6 €), dieci litri di benzina o la bolletta mensile del telefono (12-15 €). Restano spiccioli per un paio di riviste settimanali o in alternativa 4-5 quotidiani...
  • 26/11/2008 ECONOMIA. Via libera della Commissione Ue al piano anticrisi: 200 miliardi in 2 anni
    Via libera per i 200 miliardi di euro che rilanceranno l'economia dell'Unione europea. Lo ha annunciato oggi il Presidente della Commissione Ue José Manuel Barroso che ha precisato che 170 miliardi arriveranno dagli Stati nazionali e 30 dalle istituzioni comunitarie. Il piano d'azione anti-crisi è stato varato per il rilancio dell'economia europea, per combattere la recessione ed evitare che dalla crisi economica si arrivi ad una grave crisi sociale...
  • 26/11/2008 Milioni di licenziamenti imminenti in Italia e centinaia di milioni nel mondo
    La contrazione di circa il 60% delle borse è stata causata da una corrispondente contrazione dei consumi, nonché dal fatto che la domanda residua è soddisfatta dai paesi che producono...
  • 26/11/2008 Parlamento Pulito: le prime risposte
    Mi sono ricordato che, prima della raccolta delle firme, inviai un questionario sulle tre proposte a tutti i parlamentari. Risposero in 204. Oggi, ancora più sicuri dell'impunità, in quanti risponderebbero? Tra i 204 compaiono tre membri della Commissione che deve valutare Parlamento Pulito: Enzo Bianco (PD), Lucio Malan (PDL), Mauro Maria Marino (PD). Cosa dicevano allora? Per i condannati fuori dal parlamento tutti d'accordo. Malan si spingeva a chiedere "pesanti sanzioni di tipo pecuniario" per il partito che candidasse un pregiudicato (nel suo, il PD di Topo Gigio Veltroni, è stato poi...
  • 25/11/2008 Finalmente una buona notizia
    Devo confessare che ho provato una stretta al cuore, fissando lo sguardo di quel ragazzo – Vito Scafidi (nella foto) – morto tragicamente nel crollo del soffitto in un liceo di Rivoli. Sarà perché di qualche morte tragica – dopo tanti anni d’insegnamento – sono stato, ahimè, spettatore attonito e ricordo la triste liturgia di quei casi...
  • 25/11/2008 Appello per mantenere in vita Eluana
    A seguito della recente sentenza che consente anche l’interruzione dell'alimentazione e dell'idratazione della giovane Eluana Englaro, che causerà la sua morte e uccisione, chiedo che si provveda attraverso decretazione d'urgenza, o altre efficaci iniziative e strategie politiche/amministrative per impedire la morte in seguito ad una lunga e dolorosa agonia...
  • 25/11/2008 Servizio Civile Nazionale a rischio chiusura
    Con il taglio drastico del 42% delle risorse economiche a disposizione per il servizio civile nazionale, si passa dai 299 milioni stanziati per il 2008 dal precedente esecutivo ai 171 previsti nella finanziaria per il 2009, il peggiore della storia recente del servizio civile nazionale...
  • 24/11/2008 D'Alema, il piu' uguale degli altri
    Questa settimana parlerei di un signore, anzi due ma uno è legato all'altro, non esiste l'uno senza l'altro, che stanno terremotando quel poco che rimane ancora di opposizione o presunta tale in Parlamento. Di questa coppia: D'Alema e Latorre. Sono un po' come Gianni e Pinotto. Viaggiano sempre in coppia. Una volta uno era il capo l'altro il portaborse, poi a un certo punto il portaborse fu promosso e divenne addirittura senatore e vicecapogruppo dei DS al Senato e in questa legislatura vicecapogruppo del PD al Senato...
  • 23/11/2008 I passi indietro dell' Europa nucleare
    L'Europa nucleare si muove, in questi giorni, in direzione diametralmente opposta rispetto a quella italiana. Il sito della centrale nucleare di Zwentendorf, una cinquantina di chilometri a ovest di Vienna, verrà convertita per produrre energia solare. Il 5 novembre 1978 la popolazione decise, con un referendum, di rendere inattivo il reattore. Poi, nel 1999, la rinuncia all'energia nucleare venne direttamente inserita nella Costituzione...
  • 23/11/2008 Democrazia e no
    E’ una telecrazia, un’oligarchia, una mafiocrazia. Tutto questo insieme, ma non democrazia. Il cittadino non può eleggere il suo rappresentante. Quindi non è una democrazia elettiva. Il cittadino non può partecipare alle scelte pubbliche. Quindi non è una democrazia partecipativa. Il cittadino non ha il diritto di essere informato. Quindi non può decidere. Ma se non può eleggere, né partecipare, né essere informato, cosa gli rimane?...
  • 21/11/2008 Dall'ammazzablogger alla fottiblogger
    L'Italia sta fallendo. Le famiglie arrivano alla terza settimana del mese prima. Due milioni di nuovi disoccupati entro un anno. E le nostre Marie Antoniette, prima Levi (PDmenoelle), ora Cassinelli (PDL) non hanno niente di meglio da fare che lavorare notte e giorno, PAGATI DA NOI, per mettere il bavaglio alla Rete...
  • 22/11/2008 La Serenissima disoccupata
    Epifani legge il blog. E' certo. Dopo una lettura attenta dei miei articoli sulla disoccupazione di massa prossima ventura (due milioni di nuovi disoccupati) ha detto: "Dalla ricognizione fatta posso dire che sta arrivando una valanga, servono grandi interventi". Li sentite gli zoccoli dei bisonti? Stanno calpestando la prateria del Nord Italia. Da Ovest a Est...
  • 21/11/2008 Commercio Equo e Solidale sotto la lente dell'Università di Urbino
    379 organizzazioni, un fatturato superiore a 103 milioni di euro, 1.900 addetti: è questa la fotografia che emerge dall'analisi del Commercio Equo e Solidale italiano condotta attraverso l'impiego di fonti statistiche ufficiali e in collaborazione con AGICES da Elena Viganò, docente della Facoltà di Economia dell'Università di Urbino insieme a Michela Glorio e Anna Villa e contenuta nel volume ‘Tutti i numeri dell'equo’ (Edizioni dell'Asino)...
  • 21/11/2008 Segnali di fumo per un'altra città. Appello per una cittadinanzia attiva e responsabile
    Negli ultimi mesi, attorno/dentro ad alcune questioni, si sono sviluppate esperienze positive di movimento dal basso e di costruzione di alternative al modello socio-economico dominante. Si tratta dei movimenti e delle comunità resistenti sui temi dei rifiuti e...
  • 21/11/2008 Compleanno Critical Mass
    E' una coincidenza che va avanti, un improvviso incontro di ciclisti sensibili ai problemi dell'inquinamento e della città, attivi nel proporre una alternativa concreta. La CRITICAL MASS è una pedalata di gruppo informale e non organizzata per festeggiare l'uso della bicicletta a Napoli...
  • 20/11/2008 Cossiga, perchè non parli? La proposta di legge popolare “Parlamento Pulito”
    La proposta di legge popolare “Parlamento Pulito” è sempre in attesa di essere discussa in Senato dalla Commissione Affari Costituzionali(*). La richiesta ai membri della Commissione di esprimere sul blog la loro opinione sulle tre modifiche alla legge elettorale:- nessun condannato in Parlamento (oggi sono 18)- due legislature e poi a casa- elezione diretta del candidato con voto nominale...
  • 19/11/2008 Sei anni di Giovanardi, il consumo di droghe dilaga
    Nonostante quarant'anni di guerra alla droga (o forse proprio a causa di essa), e sei anni di Carlo Giovanardi (2001-2006 e 2008-?), lo czar italiano antidroga, il consumo di sostanze stupefacenti dilaga. EURISPES, ITALIA TRA I PRIMI PAESI UE PER CONSUMI DI COCAINA...
  • 19/11/2008 Vaticano shock: con Obama l'Apocalisse
    Alla freddezza con cui il Vaticano ha accolto l'elezione di Barack Obama a presidente degli Stati Uniti è seguito un vero e proprio anatema da parte di uno dei suoi piú eminenti cardinali. James Francis Stafford, capo del Tribunale Penitenziario della Santa Sede, ha definito il presidente eletto "aggressivo, indisciplinato e apocalittico", paragonando il futuro che attende gli americani al calvario di Gesú nel Getsemani...
  • 19/11/2008 GOVERNO. I provvedimenti adottati dal CdM
    Nuova seduta lampo del Consiglio dei Ministri (è durato poco meno di un'ora dalle 9,30 alle 10,10) che ha approvato, tra l'altro, i seguenti provvedimenti: su proposta del Ministro per le pari opportunità, Maria Rosaria Carfagna:, un disegno di legge che istituisce anche in Italia la figura del Garante nazionale per l'infanzia e l'adolescenza, già esistente in molti Paesi europei...
  • 19/11/2008 SICUREZZA ALIMENTARE. Il Consiglio europeo approva il programma "Frutta nelle scuole"
    Nelle scuole d'Europa verranno distribuite frutta e verdura fresche per abituare i ragazzi ad una corretta alimentazione che contrasti il fenomeno crescente dell'obesità. Si stima che 22 milioni di bambini nell'Unione europea siano in sovrappeso; di questi, oltre 5 milioni sono obesi e questa cifra è destinata ad aumentare di 400 000 ogni anno...
  • 19/11/2008 Fabullo è in Florida
    La mamma di Fabullo mi ha scritto. Per ringraziare, attraverso di me, tutti coloro che hanno offerto un contributo per aiutare Fabullo. La sottoscrizione per le cure mediche necessarie ha raggiunto 412.000 euro. Fabullo ha potuto andare in Florida. Sta recuperando l'attività motoria. Io mi sento felice. Voi dovreste essere felici. Io vi ringrazio. Oggi è una bellissima giornata e non sento il freddo...
  • 18/11/2008 IMMIGRAZIONE. "Io ci sto. Stesso sangue, stessi diritti": al via campagna antirazzismo della Cgil
    Sangue, lacrime, sudore e sorriso: sono i simboli della campagna antirazzismo lanciata dalla Cgil con il titolo "Io ci sto. Stesso sangue, stessi diritti". Uno dei manifesti vuole sottolineare i luoghi comuni radicati nel razzismo e recita: "Gli italiani? Tutti, mafiosi, imbroglioni, sporchi mangiaspaghetti". E sotto: "il razzismo è il luogo comune dove tutti gli stupidi si incontrano". La campagna è stata presentata ieri nella sede della Cgil nazionale a Roma dal segretario generale Guglielmo Epifani e dalla segretaria confederale Morena Piccinini...
  • 18/11/2008 RISPARMIO. Il decalogo del Codacons per risparmiare fino a 1000 euro a famiglia
    Sangue, lacrime, sudore e sorriso: sono i simboli della campagna antirazzismo lanciata dalla Cgil con il titolo "Io ci sto. Stesso sangue, stessi diritti". Uno dei manifesti vuole sottolineare i luoghi comuni radicati nel razzismo e recita: "Gli italiani? Tutti, mafiosi, imbroglioni, sporchi mangiaspaghetti". E sotto: "il razzismo è il luogo comune dove tutti gli stupidi si incontrano". La campagna è stata presentata ieri nella sede della Cgil nazionale a Roma dal segretario generale Guglielmo Epifani e dalla segretaria confederale Morena Piccinini...
  • 18/11/2008 DIRITTI UMANI. Oltre 40 organizzazioni lanciano allarme: catastrofe umanitaria in Congo
    Nella Repubblica Democratica del Congo i combattimenti hanno causato almeno 250 mila profughi, in particolare donne e bambini. Oltre un milione di civili, secondo alcune stime 1 milione 600 mila, sono stati costretti a lasciare il Nord Kivu. E i profughi sono in condizioni disperate. Da qui l'azione di Amnesty International, Human Rights Watch e oltre quaranta organizzazioni impegnate in Africa che hanno lanciato l'allarme sul rischio di catastrofe umanitaria e hanno chiesto la Convocazione di una sessione speciale del Consiglio Onu dei diritti umani...
  • 18/11/2008 FISCO. Agenzia delle Entrate, pronto il Cupe 2009
    Tutto pronto per il Cupe 2009, il modello per la certificazione degli utili e dei proventi equiparati corrisposti nel 2008 e le relative istruzioni. Lo rende noto L'Agenzia delle Entrate in un comunicato aggiungendo che il direttore dell'Agenzia ha firmato il "provvedimento relativo allo schema di certificazione che attua le disposizioni contenute nel decreto del Ministero dell'economia del 2 aprile 2008 relative alla rideterminazione delle percentuali di concorso al reddito complessivo dei dividendi, delle plusvalenze e delle minusvalenze"...
  • 18/11/2008 Liberalizzazione farmaci, i Radicali a confronto
    L'onorevole Elisabetta Zamparutti ha presentato una proposta di legge per rompere il monopolio della vendita dei farmaci da parte di farmacisti titolari: un sistema di farmacie convenzionate e non convenzionate. HC l'ha intervistata / Intervista a D.Poretti...
  • 18/11/2008 Far Oer, Danimarca, il massacro delle balene
    Quando i delfini balena si avvicinano alle isole Far Oer della Danimarca è un giorno di festa. Le scuole chiudono e i bambini si recano in spiaggia insieme ai genitori. La popolazione, vestita con i costumi tradizionali, si appresta a ricevere i cetacei...
  • 17/11/2008 AMBIENTE. "Vetro indietro": parte a fine anno il progetto per il ritorno delle bottiglie a rendere
    Entro la fine dell'anno partirà la sperimentazione del progetto "Vetro indietro" per reintrodurre la vendita delle bevande in "vetro a rendere" nei bar e nei ristoranti italiani. Il progetto unisce federazioni di categoria, associazioni ambientaliste e grandi aziende del settore delle bevande con l'obiettivo di promuovere il ritorno all'uso dei contenitori a rendere per le bevande del canale Horeca - acronimo che sta per Hotellerie, Restaurant e Café, il circuito che comprende i consumi di alimenti e bevande fuori casa...
  • 17/11/2008 BANCHE. Bond Argentina, Tribunale Parma condanna istituto: contratto di acquisto nullo
    Il Tribunale di Parma ha dichiarato la nullità delle operazioni di acquisto di bond argentini per vizio di forma eseguite da un cliente condannando altresì la Banca venditrice alle restituzione di quanto pagato, oltre a interessi e spese legali, per un totale di 805.000 €. Ne da notizia la sede lombarda di Confconsumatori che ha seguito la vicenda poichè era coinvolto un suo associato...
  • 17/11/2008 CONCORRENZA. Antitrust avvia istruttoria su cinque società attive nel commercio di GPL
    L'Antitrust ha avviato un'istruttoria nei confronti delle società FVH, Liquigas, Quiris, Butangas e I.PE.M. - Industria Petroli Meridionale S.p.A. (società attiva nel ricevimento, stoccaggio, trattamento industriale, miscelazione e vendita di GPL, il cui capitale sociale è detenuto per il 34,7619% da LIQUIGAS, per il 30% da FVH, per il 20% da BUTANGAS e per il restante 15,2381% da QUIRIS). L'istruttoria, che dovrà concludersi entro il 30 settembre 2009, dovrà verificare se l'accordo esistente tra FVH, LIQUIGAS, QUIRIS, BUTANGAS e IPEM...
  • 17/11/2008 GIUSTIZIA. Parmalat, Tanzi: la Procura di Milano ha chiesto 13 anni di reclusione
    "Non ho mai ideato, né ho mai avuto consapevolezza di aver architettato la grande truffa ai danni dei risparmiatori. Non ho mai pensato che ci fosse una diffusione così importante di titoli Parmalat nelle tasche di privati cittadini". Parola di Callisto Tanzi, l'ex patron della Parmalat, in uno dei passaggi chiave delle dichiarazioni spontanee rese oggi in aula a Milano durante il processo relativo al crack dell'azienda emiliana, che vede imputati, tra gli altri, Luca Sala e Antonio Luzi, rispettivamente ex funzionario ed ex manager di Bank of America (BoA), oltre al banchiere Luciano Silingard...
  • 17/11/2008 Liberalizzazione farmaci, meglio senza farmacista?
    La senatrice Donatella Poretti ha presentato una proposta di legge per abolire l'obbligo del farmacista per la vendita dei farmaci da banco e il divieto per le vendite promozionali. Altri senatori Radicali l'hanno criticata e hanno presentato un'altra proposta. HC ha intervistato D. Poretti...
  • 17/11/2008 TLC. Maxi addebiti per collegamenti Internet da cellulari, Tim dovrà sospendere recupero crediti
    Tim-Telecom Italia dovrà sospendere l'attività di recupero crediti verso quei clienti che hanno ricevuto addebiti macroscopici dovuti a collegamenti Internet da cellulare. E' quanto deciso dall'Antitrust a seguito delle molte segnalazioni degli utenti che lamentavano l'impossibilità di conoscere i consumi effettuati in tempo reale. Le offerte coinvolte nell'istruttoria Antitrust sono Maxxi Alice Facile, Tutto Relax Internet, Alice Mobile Data Kit Compreso, Maxxi Alice 100. Lo ha reso noto l'Aduc che...
  • 17/11/2008 G8: l'autoassoluzione dei politici
    Io oggi vorrei parlare di due sentenze, ma per non parlarne in realtà, perché una merita silenzio in quanto affronta un problema di vita e di morte, cioè entra addirittura in una casa privata, in un letto dove c'è una persona, Eluana, che si trova in stato vegetativo da moltissimi anni, dove un giudice ha stabilito, previo consenso informato suo, ai tempi, e di suo padre oggi, di risparmiarle l'accanimento. Io non ho nessuna posizione su questa storia e non invidio nemmeno chi ha una posizione in merito perché penso che chi si stia pronunciando, lo stia facendo abusando...
  • 16/11/2008 Cercansi disperatamente le istituzioni italiane, se esistono
    Caiazzo-Via D. Messeri. Riepilogo delle puntate precedenti, un disabile di nome Roberto, dopo vari esposti e appelli, decise di scrivere una lettera aperta al Presidente della Provincia di Caserta, pregandolo di intervenire, onde poter riparare una stradina del centro storico, perchè era praticamente diventato impossibile camminarci !! ...
  • 15/11/2008 Quella cosa in Lombardia. I licenziamenti
    Lo sentite il rumore degli zoccoli? Arrivano dal Piemonte, dal Veneto, dalla Lombardia. Due milioni, forse tre milioni di persone perderanno entro un anno (e stanno già perdendo) il posto di lavoro. Lo perdono al Nord, dove c'è, è elementare, i disoccupati del Sud non possono perdere quello che non hanno. Chi rimane a casa da un giorno all'altro occupa le stazioni, fa presidi, scende in piazza. Ma la sua protesta rimane sotto vuoto spinto. I media non ne parlano, si vergognano di mostrare padri di famiglia in mezzo a una strada...
  • 15/11/2008 Genova: una storia di impunità
    Nella notte del 21 luglio 2001 diverse squadre della Mobile di Roma irrompono nella Scuola Diaz di Genova, dove sono accampati un centinaio di ragazzi che hanno partecipato alle manifestazioni contro il G8. Risultato: un centinaio di ragazzi feriti, un’ottantina di arresti arbitrari. Dopo 200 udienze, il tribunale di Genova, dopo dieci ore di camera di consiglio, ha condannato 13 dei 28 poliziotti imputati ad un totale di 36 anni...
  • 14/11/2008 Pagina Scec - lo sconto che cammina
    L' associazione Scec distribuisce gratuitamente a tutti gli iscritti una quota di SCEC che potrà essere spesa nei negozi convenzionati, e per pagare i servizi che gli altri associati offrono (lezioni private, baby sitting, riparazioni, lavori artigianali, ecc.)...
  • 14/11/2008 Progetto SCEC va avanti, venerdì 28 novembre palazzo Novellucci
    Discutiamo sui temi proposti da Beppe Grillo nel suo blog e intraprendiamo insieme delle iniziative...
  • 14/11/2008 Vigilanza RAI: non chiamatelo Spoil-system ma soap-opera
    Dopo quasi 50 fumate nere è stato finalmente eletto quello che sarà il nuovo presidente di vigilanza Rai, ma aspettate a stappare lo champagne. La fumata bianca, quella che si attendeva da cinque mesi e che c’è quasi costata un Pannella in sciopero di fame e sete, è arrivata nel pomeriggio dopo una votazione che definire “cilena” pare quasi riduttivo. Il nuovo presidente di commissione è infatti Riccardo Villari e non Leoluca Orlando...
  • 13/11/2008 Povertà in Italia: l' ultimo tabù
    Nel giro di qualche settimana Caritas Italiana, Istat e OCSE hanno diffuso diverse statistiche in materia di povertà e distribuzione del reddito in Italia; il collage di questi dati ci fornisce l’immagine di un Paese con un problema di povertà e di sperequazione dei redditi e della ricchezza, aggravato da una scarsissima coscienza sociale e da un’inerzia dello stato spiegabile forse solo in termini di rimozione psicoanalitica di una scomoda realtà...

  • Archivio GrandiTemi
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO