TuttoTrading.it

 Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO

    Google analytics
  • I Grandi Temi di TuttoTrading Giugno 2009

    Ricerca personalizzata

  • 30/06/2009 Lo Stato delle stragi
    so che ho visto una macchina ferma al semaforo, all'incrocio con la via di scorrimento e la via Garibaldi...l'auto bruciata e il suo conducente a terra, con un telo a coprirlo. Morto probabilmente perché investito dall'esplosione avvenuta a pochi metri da lui...
  • 20/06/2009 Il Copenhagen Call e la Coca Cola verde. Riccardo Petrella: the Copenhagen Call
    Le premesse per il pianeta Terra e i suoi abitanti sono tutt'altro che buone. A dicembre si terrà la Conferenza di Copenhagen per decidere le regole del post Kyoto...
  • 30/06/2009 Questa sera alle 20.30 su bwin.it verrà trasmessa in livestreaming la presentazione ufficiale di Kakà al Bernabeu
    bwin è orgogliosa di annunciare che questa sera, alle 20.30, sul sito bwin.it verrà trasmessa in livestreaming la cerimonia ufficiale di presentazione di Kakà al Bernabeu, che segna l’ingresso della stella brasiliana nel team dei Galacticos...
  • 30/06/2009 Ho visto l' Aquila. Lettera a mia moglie scritta ieri notte
    Questa sera dall'Abruzzo, dove ho incontrato i responsabili di una associazione dell'Aquila, con cui Agita è in contatto per progetto dedicato ai bambini di un paese terremotato. Ho sentito dalla loro viva voce che...
  • 24/06/2009 Appello di donne alle first ladies: "Non venite al G8 italiano"
    Margherita Hack e Dacia Maraini hanno aderito - Oltre 2000 firme...
  • 22/06/2009 Proposta di un Disegno di legge della senatrice Donatella Poretti sul referendum senza quorum
    La proposta soggetta a referendum è approvata se è raggiunta la maggioranza dei voti validamente espressi...
  • 20/06/2009 Il Copenhagen Call e la Coca Cola verde. Riccardo Petrella: the Copenhagen Call
    Le premesse per il pianeta Terra e i suoi abitanti sono tutt'altro che buone. A dicembre si terrà la Conferenza di Copenhagen per decidere le regole del post Kyoto...
  • 19/06/2009 Poteva mancare la Cocaina alle feste in Sardegna?
    Punta alla droga l´inchiesta della procura di Bari sul presunto giro di appalti milionari e squillo che l´imprenditore Gianpaolo Tarantini avrebbe organizzato lungo...
  • 19/06/2009 Conclusi i primi 120 Km del CamminAmare 2009: ne rimangono solamente altri 182
    Si è conclusa la prima settima del Camminamare, ed i CamminAmanti hanno coperto un lungo tratto della costa laziale arrivando sino a Civitavecchia avendo così percorso 120 km. Come ricordiamo la partenza è avvenuta il 12 giugno a Roma, e nella medesima giornata, lungo la costa del Tevere c'è stato un incontro organizzato dall'associazione Mare Vivo a cui ha partecipato anche la presidente dell'associazione, Rosalba Giugni...
  • 18/06/2009 Caselli, le intercettazioni e la tela di Penelope. Le interviste del blog: Giancarlo Caselli
    Lo psiconano si fa intercettare mentre parla al telefono con Mavalà Ghedini...
  • 18/06/2009 Piemonte radioattivo. Giampiero Godio: le scorie nucleari in Piemonte
    Il Piemonte è una regione radioattiva. Grazie ai centri di Saluggia, Trino e Bosco Marengo è prima assoluta in Italia per le scorie radioattive. L'85% delle scorie. Un record insuperabile. Per la vecchia regola che spazzatura chiama spazzatura (provate a buttare un sacchetto per strada e per miracolo in poco tempo ne appariranno altri dieci), le scorie piemontesi chiamano altre scorie. Obiettivo 99%. La società Sogin...
  • 18/06/2009 L' utilizzatore finale
    Lo psiconano è andato da Obama in ginocchio. Tremava come una foglia durante l'incontro. Gli ha concesso tutto. Obama è apparso imbarazzato, ma anche molto prudente. Non voleva fare la fine di Topolanek. Al suo rientro in Italia, lo psiconano si è portato tre tunisini detenuti a Guantanamo, la base che Obama vuole chiudere. L'Italia è Il primo Stato europeo ad accettare dei terroristi o presunti tali. Finora a Obama aveva detto di sì solo Palau, un microstato...
  • 17/06/2009 Michela Littoria Brambilla. Mai dire Brambilla
    Littoria Brambilla ha prestato giuramento alla Repubblica e alla Costituzione come ministro. Per coerenza, durante la festa dei Carabinieri a Lecco, dopo l'Inno di Mameli, ha fatto il saluto romano. Si è fatta prendere dall'entusiasmo. I Carabinieri, benemeriti per aver arrestato a suo tempo Mussolini su ordine del Re, non l'hanno imprigionata per vilipendio alla Repubblica aggravato dalla carica istituzionale...
  • 16/06/2009 Grillo168 - Viva l'Italia
    Golpe. Ma, è possibile? Io non riesco a raccapezzarmi. Tutte le volte che Berlusconi fa un discorso pubblico, circondato da venti guardie del corpo e centinaia di Carabinieri e poliziotti, parla di golpe. D’Alema oggi è preoccupato, bisogna stare pronti. Signori, o le parole non vogliono più dire niente, o c’è qualcosa di strano. C’è qualcosa di strano. Pensate un po’ se Obama parlasse oggi di golpe, di colpo di Stato, negli Stati Uniti. Cosa succederebbe?...
  • 15/06/2009 Pronti al digitale terrestre?
    Alla vigilia del passaggio al digitale terrestre di Rai Due e Rete Quattro per gli abitanti del Lazio, Adiconsum ha analizzato le criticità del fenomeno: scarsa informazione, nessuna iniziativa mirata alle fasce più deboli, incentivi pubbliciinadeguati / La protesta del Codacons...
  • 15/06/2009 Massima insicurezza - Marco Travaglio
    Buongiorno a tutti, vediamo, visto che siamo al rush finale, com’è l’ultima versione della cosiddetta legge delle intercettazioni, la Legge Bavaglio che ancora una volta quella squisita persona del Ministro Alfano ha voluto chiamare con il proprio nome, ormai sta facendo la collezione di leggi Alfano, pensate quando sarà anziano e avrà terminato la sua carriera politica, quanti vanti potrà accampare davanti ai suoi figli e ai suoi nipoti se per loro disgrazia dovesse averne qualcuno, ho fatto la Legge Bavaglio, ho fatto la legge per l’impunità di Berlusconi...
  • 14/06/2009 Le interviste del blog: Boubacar Boris Diop
    In questi giorni il Parlamento si sta affrettando a introdurre in Italia disposizioni ingiuste e lesive della libertà di informazione. Ma la Storia ci ha insegnato che non tutte le leggi sono meritevoli di essere applicate. A volte disobbedire è una virtù. E' il caso di Mbaye Diagne, capitano Caschi Blu senegalesi inviato in Rwanda con la missione ONU UNAMIR durante il genocidio. Disobbediendo alle regole di ingaggio ONU che gli avrebbero proibito di intervenire e di salvare civili, salvò la vita a centinaia di persone...
  • 13/06/2009 La Rete rettificata. Mimun e l'informazione
    Il disegno di legge sulle intercettazioni può far chiudere la Rete. Se questo succederà, la responsabilità di ciò che verrà dopo sarà del Governo e del Parlamento. La Rete è lo strumento, lo spazio, il media che ha permesso a...
  • 12/06/2009 Beppe Scienza e la fregatura dei fondi pensione
    I giornali titolano stupiti che il 2008 è stato l'anno nero dei fondi pensione che hanno perso quasi un quarto del loro valore. Ho avuto come un déjà-vu e ho chiesto a Beppe Scienza di spiegare al Blog cosa è accaduto...
  • 11/06/2009 Comunicato politico numero ventidue. De Magistris e Sonia Alfano al Parlamento Europeo
    Gli obiettivi politici sono stati raggiunti. Primo obiettivo: Luigi de Magistris e Sonia Alfano sono stati eletti al Parlamento Europeo. De Magistris con quasi mezzo milione di preferenze è secondo. Tallona lo psiconano. Un magistrato all'inseguimento di un corruttore. Sonia Alfano eletta con 165.000 preferenze. Tutte dalla Rete, tutte da voi...
  • 10/06/2009 Parlamento Pulito in Commissione al Senato - Beppe Grillo alla Commissione Affari Costituzionali
    Quasi due anni dopo la raccolta delle firme per la legge di iniziativa popolare Parlamento Pulito ho l'onore di essere ricevuto e ascoltato come primo firmatario della proposta di legge. Due anni per parlare alla Commissione Affari Costituzionali. Una Commissione che valuterà le tre richieste: nessun condannato in Parlamento, limite di due legislature per ogni parlamentare, elezione nominale del candidato. Due anni di attesa per una legge firmata da 350.000 persone. E' uno scandalo che 350.000 cittadini italiani non siano stati neppure considerati per due anni. E' uno scandalo che in Parlamento siano presenti 20 condannati in via definitiva e prescritti come Berlusconi, D'Alema, Andreotti...
  • 09/06/2009 Grillo168 - Virus inoculato
    Fantastico! Non bisogna dire niente. Silenzio. Fate passare l’informazione, coi gesti. Stiamo facendo una cosa fantastica. Abbiamo piazzato trenta virus in una trentina di comuni. Ma è una cosa incredibile. Una rivoluzione dal basso fatta con la gente, con la Rete. Invece che farla con le salme in televisione l’abbiamo fatta con questa cosa qua. Trenta virus in trenta città, anche importanti. Livorno, Bologna, Modena, Ancona, Forlì, Cesena, Pesaro, Reggio Emilia, Rivoli, Spoleto, Brindisi, Caltanissetta, Ferrara e non ce le ho tutte...
  • 08/06/2009 Cornuti, perdenti e contenti - Marco Travaglio
    Per la Fininvest ieri non si è votato, ieri sera le reti Fininvest non hanno dato alcun tipo di informazione interessante sul tema, lasciando alla RAI e a Sky il compito di informare i cittadini italiani e questo poteva già essere un segnale di come era finito il risultato elettorale o di quello che si aspettavano i padroni, anzi il padrone della Fininvest, abbiamo assistito a sceneggiate, macchiette televisive di ogni genere, Gasparri che insulta una cronista dell’Unità che gli chiede un commento semplicemente al voto, nervosetto Gasparri, anche molto intelligente, come abbiamo visto, la Melandri che dopo aver visto ridursi di 7 punti in un anno i voti del suo partito va a spiegare all’Italia dei Valori che invece ha raddoppiato i suoi voti, che l’antiberlusconismo non paga, complimenti!...
  • 07/06/2009 I rifiuti sociali - Le classi di Berlusconi
    In Italia chi perde il lavoro diventa un rifiuto sociale. Il "posto", la sicurezza di ricevere uno stipendio è, quasi sempre, l'unica possibilità di sopravvivenza. Chi è licenziato ha la cassa integrazione per qualche mese. I precari, milioni di persone, non hanno nulla. Fuori dall'azienda ci sono le bollette, solo le bollette con le loro intimazioni, le loro minacce. Nessuno Stato busserà alla tua porta per proporti un'occupazione...
  • 06/06/2009 Il mondo di Obama - Discorso di Obama a Il Cairo
    Un presidente americano di colore che parla a 2000 musulmani all'Università del Cairo. E riceve applausi a scena aperta. Chi poteva prevederlo solo un anno fa? O dopo le torri gemelle? Quest'uomo allampanato sul podio, sobrio, che ci regala parole impensabili è un segno dei tempi. Da Osama a Obama. I peggiori nemici dell'estremismo religioso sono l'amore e l'intelligenza, non la pace delle bombe e delle industrie delle armi. Una pace sempre provvisoria. L'intelligenza considera ogni essere umano nostro fratello. Come puoi combattere contro tuo fratello?...
  • 05/06/2009 EDITORIALE. Votare per scegliere
    Ci sono tanti motivi che allontanano gli elettori italiani dalle urne che si apriranno domani pomeriggio. Mancanza di interesse per una campagna elettorale in cui si è parlato di tutto tranne che dei problemi quotidiani delle famiglie e delle persone; nausea per una classe politica che resiste ad ogni richiamo al rigore e alla sobrietà...
  • 05/06/2009 SOCIETA'. Cittadinanzattiva lancia l'agenda dei cittadini per i candidati al Parlamento Ue
    Trasparenza delle imprese e delle istituzioni, ma anche delle regole finanziarie e dei servizi bancari; regole europee sui diritti dei consumatori e una Carta europea della cittadinanza attiva. Queste sono soltanto alcune delle richieste avanzate dai cittadini ai candidati alle elezioni europee. A raccogliere le raccomandazioni dei votanti europei è stata la rete europea di Cittadinanzattiva, Active citizenship network, attraverso una fase di consultazione popolare che ha visto coinvolti 27 paesi europei...
  • 05/06/2009 ISTITUZIONI. Elezioni 2009, si vota domani e domenica per europee e amministrative
    Al voto per le elezioni europee e per le amministrative. Le elezioni dei 72 membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, insieme al primo turno di votazione per le elezioni dei presidenti della provincia, dei sindaci e dei consigli provinciali e comunali si svolgeranno infatti domani, sabato 6 giugno, dalle 15 alle 22 e domenica 7 giugno dalle 7 alle 22...
  • 05/06/2009 Legambiente: "Più pesticidi nel piatto (purtroppo)"
    Uva siciliana con 9 diverse sostanze chimiche; una mela campana con 7 diversi residui: questi i casi limite rilevati nel rapporto di Legambiente, Pesticidi nel Piatto / Il Rapporto...
  • 05/06/2009 6 e 7 giugno: "No Porco days" - Aggressione alla Lista a Cinque Stelle di Pescara
    Il 6 e il 7 giugno la maggior parte degli italiani penserà di dover votare per l'abrogazione della legge Merlin. Sesso libero e viagra per tutti in villa chiusa. Una vita che non è mai tardi a spese dello Stato. Ballerine di flamenco. Menestrelli e ragazze manager del proprio corpo. Oggi manager un po' zoccole, domani deputate e ministri. Il voto europeo si è trasformato in un referendum per la scopata libera, pubblica e senza età. Non esistono più le minorenni, ma ragazze con meno di 18 anni. Non ci sono più i vecchi porci, ma trombanti facoltosi. Nella scheda elettorale al posto del simbolo del PDL, il cittadino cercherà un bel culo. L'orgia come destino patrio...
  • 05/06/2009 Spam, phishing et similia
    La Banca fa parte di tutti gli aspetti della vita sociale, dove sviluppa il suo business...
  • 04/06/2009 Le vacche e l'Amazzonia - L'Amazzonia sotto le scarpe
    Le vacche al posto degli alberi, i pascoli dei boschi e delle foreste. Greenpeace in un rapporto della scorsa settimana dimostra che la scomparsa dell'Amazzonia dipende dall'aumento illegale di aree destinate a pascolo a causa della domanda delle...
  • 03/06/2009 Vaticano S.p.A.
    L'Italia del dopoguerra si può comprendere solo attraverso gli intrecci tra Mafia, Massoneria, Vaticano e parti deviate dello Stato. Quattro mondi che si incrociano nelle vicende più oscure della nostra Repubblica. Il libro: "Vaticano S.p.A." grazie all'accesso, quasi casuale, a un archivio sterminato di documenti ufficiali spiega per la prima volta il ruolo dello IOR nella prima e nella seconda Repubblica...
  • 02/06/2009 Grillo168 - Il nuovo Savonarola
    Signori, siamo a Ferrara. Il palazzo degli Estensi, il castello. Savonarola, in restauro, che mi guarda. Sto girando come un pazzo. Non mi giro perché sono stravolto, ma dentro sono di una felicità estrema. Sto facendo una tournée che neanche quando avevo 21 anni facevo una cosa così. Mi cambio in macchina, mi spoglio nei gabinetti dei bar, mi faccio dare manate, pacche sulle spalle. Giriamo con queste liste civiche che non riesco più a capire cosa siano diventate. Mi sento io un Savonarola...
  • 01/06/2009 Paese ad mafiam - Marco Travaglio
    Buongiorno a tutti, la settimana scorsa si è celebrato a Palermo l’anniversario della strage di Capaci (23 maggio 1992), solita sfilata di politici, c’era persino Schifani, c’era persino il Ministro Alfano, tutti impegnati a parole, a cominciare dal capo dello Stato, a non abbassare la guardia, a promettere lotta dura senza paura a Cosa Nostra. Curiosamente qualche giorno prima due giornali, La Stampa e Il Corriere, avevano riportato le dichiarazioni di Giovanni Brusca...

  • Archivio GrandiTemi
  • Ricerca personalizzata

     Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti



    VAI ALLA MAPPA DEL SITO