TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


16/08/2015 Per la pioggia violenta nelle strade bisognerebbe rifare il sistema fognario ed introdurre la norma europea sulla balneabilitÓ

Ricerca personalizzata





La pioggia da stanotte sta interessando anche i comuni campani creando tanti problemi dopo aver rovinato il Ferragosto a tutta la penisola.

Ed a Torre del Greco sale alla ribalta ancora la massa di acqua che si Ŕ riversata in via XX Settembre creando un fiume in piena. Si tratta di una situazione di grande pericolo sia per le persone che per le cose, che esiste da sempre ma a cui non Ŕ mai stato posto rimedio





Una situazione simile si verificava nell' alveo di via Cavallo dove vi sono stati anche dei morti anche se sui lati vi era un marciapiede molto alto, e fu indagato pure un sindaco

  • TORRE DEL GRECO VIA XX SETTEMBRE - VIDEO







    Una delle tante situazioni critiche riguarda via Marina Aequa di Vico Equense, una stradina stretta e tortuosa che si Ŕ trasformata in fiume

  • VICO EQUENSE VIA MARINA AEQUA - VIDEO

    Ogni tanto si vedono in giro dei video che riguardano i vari alvei che scaricano di tutto nel mare per cui gli attivisti chiederanno al comune di introdurre la sospensione di balneabilitÓ per 24-36 ore in caso di forti piogge secondo una norma europea

    Il materiale riguarda tutto ci˛ che si trova negli alvei, compresi rifiuti solidi ed animali morti ma in caso di troppopieno pu˛ entrarci anche del materiale fognario.

  • !07/08/2015 Ancora una strana segnalazione di una fogna che scarica a mare e la norma eutopea

  • Arpac monitoraggio balneazione

    I dati del Ministero della Salute spesso differiscono dai dati Arpac come Ŕ successo agli inizi del mese di giugno quando secondo il sito del Ministero della Salute risultavano al momento balneabili le zone di Calastro, Mortelle, Torre di Bassano.Diventa ora necessario intervenire con una vera pulizia delle acque, con la costruzione delle condotte sottomarine che convoglieranno le acque reflue nel depuratore di foce Sarno.

  • Ministero della salute - BalneabilitÓ a Torre del Greco:

  • Info Ambiente
  • Ricerca personalizzata