TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 11/09/2015 Mare fluorescente per controllare le fogne e gli sversamenti abusivi di materiale fognario nelle acque bianche e quindi in mare

    Ricerca personalizzata





    La fluoresceina sodica è un tracciante utilizzato per la sperimentazione finalizzata al controllo delle condotte fognarie ma può essere utilizzata per individuare sversamenti abusivi.

    L'effetto della fluoresceina in acqua è quello di colorare tutto di verde e questo può essere utile per verificare il regolare funzionamento della rete fognaria lungo certi tratti finale con l’immissione di fluoresceina sodica, liquido colorato non nocivo utilizzato per tracciare e seguire il defluire dei liquami, fino allo sbocco in mare.





    Oggi, dopo il clamore delle ultime emergenze ambientali scatenate anche dal maltempo, si è iniziato ad utilizzare lo stesso tracciante per seguire i percorsi dal WC al mare, cioè la fluoresceina prima utilizzata per tracciare le perdite d'acqua, viene ora utilizzata per tracciare le perdite di materiale fecale.

    A Sorrento, ad esempio, sono state scoperte delle colonne fecali collegate proprio alla condotta dell’acqua piovana e spesso si tratta di interi condomini che vengono invitati a canalizzare correttamente i liquami nella fogna nera.







    Tutti i cittadini dovrebbero cercare di capire dove sono scaricate le proprie fogne e denunciare quelle ditte che prelevano i materiali fognari nei pozzetti pieni e poi li scaricano nella fogna bianca per non pagare lo scarico in fogna nera.

  • Arpac monitoraggio balneazione

    I dati del Ministero della Salute spesso differiscono dai dati Arpac come è successo agli inizi del mese di giugno quando secondo il sito del Ministero della Salute risultavano al momento balneabili le zone di Calastro, Mortelle, Torre di Bassano.Diventa ora necessario intervenire con una vera pulizia delle acque, con la costruzione delle condotte sottomarine che convoglieranno le acque reflue nel depuratore di foce Sarno.

  • Ministero della salute - Balneabilità a Torre del Greco:

  • Info Balneabilità
  • Ricerca personalizzata