TuttoTrading.it
Questo sito
  • Home
  • Mappa
  • Contatti
  • G.Temi
  • Dividendi
  • Div.19
  • Shopping
  • Informaz.
  • Sicur.Inf.
  • Collezioni




    VAI ALLA MAPPA DEL SITO


    Google analytics


    eXTReMe Tracker


  • 31/08/2015 Non tutte le zone di Torre del Greco sarebbero balneabili secondo le ordinanze comunali ricevute dal Ministero dell' ambiente

    Ricerca personalizzata





    In mattinata è arrivata finalmente la telefonata del Ministero dell' Ambiente che ha cercato di chiarire le informazioni riguardanti la balneabilità delle zone di Torre del Greco come da richiesta e contestazioni dei dati da parte di SALVIAMO IL NOSTRO MARE.

    SALVIAMO IL NOSTRO MARE ha posto al Ministero della salute la seguente obiezione

    "Sul portale del ministero della salute si legge che tre zone di Torre del Greco, Cimitero, Litoranea Nord e Incantesimo, hanno i valori normali ma risultano non balneanbli dal 2014 mentre la zona Santa Maria La Bruna ha i valori alterati ma risulta balneabile" Come mai?







    Successivamente a fine agosto, dopo aver notato la riammissione alla balneabilità di due zone (Incantesimo e Litoranea Nord) è stato chiesto il motivo per cui la zona Cimitero risultava ancora non balneabile.

    "A fine agosto è stata apportata la correzione con la concessione di balneabilità a due delle tre zone da noi segnalate e cioè Litoranea Nord ed Incantesimo ma rimarrebbe non balneabile la zona Cimitero come da ordinanza n 782 del 23/04/2014 ancora in corso al 31 agosto. Poichè non vi è corrispondenza coi suggerimenti dell' ARPAC, desidereremmo capire se questi dati sono corretti e perchè contrastano con quelli dell' ARPAC visto che questi dati saranno riportati come dati di fine stagione"







    Il Ministero ha chiarito proprio stamattina con una lunga telefonata le proprie indicazioni. Le segnalazioni di non balneabilità furono ricevute nel 2014 dal comune di Torre del Greco per le tre zone di Cimitero, Incantesimo, Litoranea Nord, e non sono state mai revocate fino ad agosto 2015 in mancanza di comunicazione da parte del comune. Per la zona di Santa Maria La Bruna risulta pervenuta l' ordinanza di sospensione e poi di ripristino della balneabilità per il periodo 13/20 luglio 2015.

    Per le zone Incantesimo e Litoranea Nord, il Ministero ha comunicato di aver ricevuto la comunicazione di ripristino della balneabilità per cui sul sito del ministero risultano balneabili mentre la zona Cimitero rimane non balneabile non avendo il ministero ricevuto comunicazione da parte del comune fino al 31 agosto.

    Deve essere ora il comune di Torre del Greco a chiarire se l' ordinanza n. 782 del 23 aprile 2014 è ancora valida.

  • Info Balneabilità
  • Ricerca personalizzata