TuttoTrading.it
Nascosto Image Banner 468 x 60



 Questo sito
  • Home
  • Mappa sito
  • Contatti
  • Scambia link
  • Vota Sito
  • Collabora
  • Pagina Pref.
  • Segnala Sito
  • Disclaimer

     Ec. Finanza
  • TuttoBanche
  • BorsaNews
  • BorsaQuote
  • BorsaGrafici
  • T. Economia
  • TraderNews
  • TraderArch.
  • Tradingonline
  • T. Dividendi
  • Gloss. Fin.
  • Glossario
  • ContoArancio

     Mondo Scuola
  • TuttoScuola
  • La Terra
  • Miss. Salute
  • Salute/Ben.
  • Adolescenza
  • Emergenze
  • T. Sondaggi
  • RaccoltaDiff.

     Mondo Internet
  • TuttoWeb
  • T. Download
  • T. Sicurezza
  • Gl.Sicurezza
  • Emigrazione
  • Quotidiani
  • TuttoMotori
  • T.Ricerche
  • T.Shopping
  • Racc.Diff.
  • Prev.meteo

     Mondo e Problemi
  • Mondo/Probl.
  • I Temi
  • Grandi Temi
  • Archivio Temi
  • T.Emergenze
  • T.Racc.Diff.

     Mondo Partenopeo
  • TuttoNapoli
  • TorreGreco
  • TuttoItalia
  • RaccoltaDiff.



    eXTReMe Tracker




    contatore visite
  • 22/06/2016 BalneabilitÓ: ricompaiono i problemi per la zona di Santa Maria La Bruna mentre Torre Annunziata diventa quasi tutta non balneabile

    Ricerca personalizzata






    Sono stati appena pubblicati i nuovi dati Arpac di balneabilitÓ e la zona di Santa Maria La Bruna da Via Gurgo a Scogli di Prota, giÓ sotto controllo, viene classificata ancora come non balneabile con un valore per l' Escherichia coli di 560 superiore al massimo stabilito di 500.



    Si ricorda che nell' area indicata Ŕ presente l' impianto di depurazione di Villa Inglese che effettua le sole fasi di grigliatura e clorazione ma non la depurazione chimica o biologica.



    Sono in fase di acquisizione una descrizione dettagliata di tutte le ulteriori fonti di inquinamento diffuse e puntuali (es. scarichi di acque reflue depurate e non) e sempre in fase di acquisizione dati dal comune, in riscontro alla nota ARPAC prot. n. 63388/2015 del 14/10/2015, relativamente ad ulteriori e/o eventuali presenze dI scarichi a mare.

    Nell'area di balneazione sono presenti il punto studio ARPAC denominato IT015063084007 PS, lo scarico di troppo pieno e la condotta sottomarina del Depuratore di Villa Inglese.

    La zona Cimitero rimane ancora sotto controllo con analisi addizionali di emergenza presenta valori regolari anche se i valori di Escherichia coli sono, come per tutte le altre zone, i pi¨ alti del 2016, forse in conseguenza degli ultimi temporali.

    Per i comuni vicini, Torre Annunziata si presenta non balneabile per le zone di Villa Tiberiade, Lido Azzurro, Nord Foce Sarno mentre appare balneabile la zona Spiaggia Molo di Ponente.

    Castellammare presenta le solite zone non balneabili di Ex.Cartiera e Villa Comunale.

    Anche Ercolano presenta ancora due zone non balneabili e Punta Quattro Venti balneabile.

    Portici ritorna tutta balneabile.

  • Info BalneabilitÓ
  • Ricerca personalizzata