TuttoTrading.it

Home
Contatti

Informazione A.Informaz. Granditemi Dividendi Divid.2020 Divid.2021 T.Economia Tuttoborsa Tuttobanche Glossari T.Shopping Sicurezza Inf. Tuttoscuola Tuttoweb Tuttotrading

VAI ALLA MAPPA DEL SITO


29/06/2016 L' Agenzia regionale per la protezione ambientale Campania pubblica i dati delle nuove misure per la zona di Santa Maria la Bruna da via Gurgo a Scogli Prota

Ricerca personalizzata






Come promesso dall' Arpac, rimane sotto sotto controllo la zona di Santa Maria la Bruna da via Gurgo a Scogli Prota dove l' Agenzia regionale per la protezione ambientale Campania ha eseguito una nuova serie di analisi nella zona il giorno 27 giugno e pubblicati proprio ora, dopo 48 ore, trattandosi di analisi microbiologiche, sul sito Arpac:





1) un prelievo supplementare nel punto di rete dove risultarono negativi i dati routinari

2) tutta una serie di analisi di emergenza che si effettuano in caso di anomalia riscontrate dall' ente o che vengono indicate da altri enti.







Tutte le misure risultano ancora negative ma il giudizio, da rosso-non balneabile passa a giallo-sconsigliata, ma la zona rimane ancora interdetta.

A giorni saranno effettuati i nuovi controlli per capire se si tratti di danni derivanti dalla gestione dei tubi di troppopieno.

19/06/2016 La balneabilitÓ a Torre del Greco. Definizioni e precisazioni dell' ARPAC

19/06/2016 La schiuma nel mare Ŕ normalmente di origine naturale, in quanto formata dai mucopolisaccaridi che compongono la parete cellulare di alcune alghe unicellulari

18/06/2016 Tutto sui depuratori a Torre del Greco

  • Info BalneabilitÓ
  • Ricerca personalizzata